24 maggio a Bologna, il Garante Privacy incontra i DPO

In GDPR, Internet, Lepida, Privacy 34 views

A poco più di due mesi dall’entrata in vigore del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (General data protection regulation, O Gdpr), il Garante per la protezione dei dati personali, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna e Lepida, incontrerà a Bologna i Responsabili della protezione dei dati (Rpd).

 

Il prossimo 24 maggio, a Palazzo dei Congressi, si terrà la manifestazione “Il Garante incontra i Responsabili della protezione dati. Prime indicazioni per l’attuazione dei compiti e delle modalità di relazione con l’Autorità”.

L’obiettivo, si legge nel comunicato ufficiale, “è offrire a queste nuove figure le prime indicazioni utili per l’attuazione dei compiti e per la definizione delle modalità di relazione con l’Autorità”.

Tiesse, innovazione made in Italy

 

Responsabile della protezione dei dati (Rpd)

Questa nuova figura, “che il regolamento richiede sia individuata in funzione delle qualità professionali e della conoscenza specialistica della normativa e della prassi in materia di protezione dati”, costituisce il “fulcro del processo di attuazione del principio di responsabilizzazione“.

Così è scritto sul sito del Garante Privacy.

Il diretto coinvolgimento dell’Rpd in tutte le questioni che riguardano la protezione dei dati personali, sin dalla fase transitoria, è sicuramente “garanzia di qualità del risultato del processo di adeguamento in atto”. Per la figura dell’Rpd, sono da tenere in attenta considerazione i seguenti requisiti normativi: posizione (riferisce direttamente al vertice), indipendenza (non riceve istruzioni per quanto riguarda l’esecuzione dei compiti) e autonomia (attribuzione di risorse umane e finanziarie adeguate).

 

All’evento, che rientra in un più ampio progetto promosso dall’Autorità per favorire la conoscenza delle nuove norme e offrire supporto nell’attuazione degli adempimenti previsti dal Regolamento, sono invitati a partecipare proprio i Responsabili della protezione dei dati, sia pubblici, sia privati, considerati “attori centrali nel processo di attuazione del principio di “responsabilizzazione” (accountability)”.

 

 

Per partecipare è necessario registrarsi compilando il form disponibile sul sito di Lepida.

 

Le informazioni su ulteriori appuntamenti e tutti i materiali informativi relativi agli eventi già svolti, sono disponibili nell’apposita sezione informativa sul Regolamento presente all’interno del sito web del Garante, dove sono disponibili anche una guida per l’applicazione del Regolamento e vari documenti utili, come le “Linee guida” che il Garante ha contribuito a definire in sinergia con le altre Autorità privacy europee per facilitare la comprensione e l’applicazione del nuovo quadro normativo.

 

author
Author: 
    Google Foto: come funziona
    Google Foto: come funziona
    Se sei un amante della fotografia ed
    Come verificare copertura Fibra ottica
    Come verificare copertura Fibra ottica
    A che punto sono i lavori per

    Leave a reply "24 maggio a Bologna, il Garante Privacy incontra i DPO"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: