App per Apple Pencil

In Altre applicazioni popolari 68 views

Con il lancio di iPad Pro, il tablet di casa Apple pensato in maniera specifica per gli utenti più esigenti, l’azienda della “mela morsicata” ha immesso sul mercato anche Apple Pencil, il pennino digitale che viene collegato via Bluetooth al dispositivo tramite cui è possibile scrivere e prendere appunti, disegnare e colorare ma anche effettuare tutte le altre azioni ed operazioni che comunemente vengono eseguite con le dita sullo schermo.

Per poter sfruttare al meglio il funzionamento di Apple Pencil vale tuttavia la pena scaricare e sfruttare tutte quelle app ottimizzate in via specifica per poter funzionare con il dispositivo in oggetto e se ora tu sei qui e stai leggendo questo articolo mi pare ben evidente che non hai le idee molto chiare al riguardo e ti piacerebbe dunque ricevere qualche utile dritta su quali risorse aggiungere alla coda di download. Mi sbaglio? No, ecco. Allora facciamo così: concedimi qualche minuto del tuo prezioso tempo e provvederò ad indicarti quelle che a mio modesto avviso ritengo essere le migliori app per Apple Pencil del momento.

Che tu abbia voglia di buttare giù delle note o fare qualche schizzo non ha importanza, qui di seguito troverai pane per i tuoi denti. Ho infatti preparato per te una ricca selezione di applicazioni ottimizzate proprio per essere utilizzate con l’ormai famoso device di input della mela e che, appunto, servono perlopiù ad adempiere agli scopi in questione. In base a quelle che sono le tue esigenze, cerca quindi di individuare la risorsa che ritieni possa fare maggiormente al caso tuo e scaricala subito sul tuo iPad Pro. Buon download e, ovviamente, buon divertimento!

Indice

App per scrivere e prendre appunti

Iniziamo dalle app per Apple Pencil utili per scrivere e prendere appunti. Qui sotto trovi indicate quelle che a parer mio dovresti provare almeno una volta per riuscire a sfruttare nel migliore dei modi il pennino di casa Apple.

Paper by Fiftythree

App per Apple Pencil

La prima applicazione per Apple Pencil della categoria che voglio suggerirti di provare è Paper by FiftyThree. Non ne hai mai sentito parlare? Non c’è problema, rimediamo immediatamente. Si tratta di una risorsa presente su App Store già da diverso tempo a questa parte che permette di prendere appunti e note ma all’occorrenza anche di tracciare schizzi e grafici oltre che di creare diagrammi ed organizzare le idee esportando il tutto in PDF, Keynote e/ PowerPoint. Si scarica gratis (ma offre acquisti in-app per sbloccare funzionalità extra).

Per servirtene, scarica, installa ed avvia l’app sul tuo dispositivo dopodiché scegli se creare o meno il tuo account gratuito per poter effettuare il backup dei dati sul servizio indicando la tua mail oppure tramite Facebook o Google. Successivamente ti ritroverai al cospetto della schermata principale dell’app mediante cui puoi scegliere, previo tap sulle voci poste a sinistra, cosa fare: pigiando su Idee puoi realizzare dei diagrammi, tappando su Appunti puoi scrivere delle note, mentre facendo tap su Schizzi puoi creare degli schizzi al volo.

Una volta fatta la tua scelta, tappa sul relativo modello che trovi sulla destra per due volte consecutive dopodiché comincia a modificare il foglio corrente (oppure creane uno nuovo apparso sul pulsante “+” in alto a destra) pigiando in qualsiasi punto dello stesso e scegli se scrivere utilizzando la tastiera, se aggiungere immagini e/o foto scattate al momento oppure se aggiungere degli schizzi o prendere appunti in formato grafico facendo tap sulle icone che stanno in basso. Per quel che concerne l’utilizzo di Apple Pencil, è garantito al 100% solo nell’ultimo caso.

Quindi, se hai pigiato sull’icona con il tratto della penna ti ritroverai al cospetto di una schermata con in basso un ricca barra degli strumenti con la matita, il pennello, l’evidenziatore, il tool per il riempimento, il selettore per i colori e via discorrendo. Una volta scelto lo strumento desiderato ed il colore, impugna la tua Apple Pencil ed inizia a servirtene tracciando linee, scrivendo a mano, buttando già qualche schizzo ecc.

Se vuoi rimuovere qualcosa, puoi utilizzare lo strumento gomma posto in basso a sinistra. Se si tratta di modifiche recenti, puoi annullarle anche pigiando sulla doppia freccia collocata sempre nella parte sinistra della toolbar. L’altra doppia freccia ti permette invece di ripristinare le modifiche apportate.

Tieni presente che tutti i vari ed eventuali cambiamenti effettuati sul foglio vengono salvati in maniera automatica. Per uscire e ritornare alla schermata principale dell’app dovrai invece tappare sul pulsante “x” collocato in alto a sinistra, mentre puoi esportare il foglio di interesse pigiandoci sopra, tappando sul bottone (…) in alto a destra e scegliendo l’opzione desiderata dal menu che compare.

Penultimate

App per Apple Pencil

Penultimate è un’app “costola” di Evernote (famosa applicazione per note di vario genere di cui trovi un rapido approfondimento nelle righe successive). Consente di scrivere a mano, o meglio con Apple Pencil, combinando la possibilità di fare schizzi in modo naturale e privo di distrazioni. Si scarica gratis (ma offre acquisti in-pp per aggiungere ulteriori features).

Per usarla, scarica, installa ed avvia l’app dopodiché se possiedi già un account Evernote o intendi crearne uno pigia sugli appositi bottoni in basso e/o tappa sul taccuino in cui intendi creare una nuova nota/un nuovo schizzo, indica la posizione di scrittura che andrai ad utilizzare e seleziona il tipo di carta. Afferra quindi la tua Apple Pencil ed inizia pure a scrivere sul foglio virtuale che ti viene mostrato. Tutte le modifiche vengono salvate in maniera automatica.

Nella parte in alto al centro della schermata trovi anche i vari strumenti penna e matita disponibili, la gomma ed il selettore per il colore. Nella parte in basso della schermata ci sono invece le voci e i pulsanti per passare rapidamente tra un foglio e l’altro.

A destra trovi poi le frecce per annullare e ripristinare le modifiche ed il pulsante per regolare le impostazioni di Apple Pencil. Sulla sinistra ci sono i bottoni per accedere alla guida dell’app, quello per aggiungere ulteriori fogli e quello tramite cui ritornare alla schermata principale di Penulimate.

Altre app interessanti

App per Apple Pencil

Cerchi ulteriori applicazioni per Apple Pencil tramite cui poter scrivere e prendere appunti vari? Allora prova a dare un’occhiata qui di seguito. Ci trovi elencate delle valide alternative alle risorse di cui ti ho già parlato. Ce ne sono di gratuite ed a pagamento.

  • Evernote – Ha davvero bisogno di presentazioni? Siamo al cospetto di una tra le app per prendere appunti più note ed apprezzate dell’interno universo. Consente agli utenti di annotare e salvare qualsiasi cosa venga loro in mene oltre che dii scattare e salvare foto, creare liste di cose da fare, impostare dei promemoria e molto altro ancora. Il tutto può essere fatto anche con Apple Pencil. Si scarica gratis (ma offre acquisti in-app per passare alla versioni Premium e Plus senza limitazioni).
  • Annotable – Valida applicazione con supporto ad Apple Pencil che consente di aggiungere annotazioni sulle immagini e screen in modo semplice ma funzionale. Si scarica gratis (ma offre acquisti in-app per aggiungere ulteriori funzioni).
  • Notability – Ottima applicazione per prendere appunti e buttare giù qualche schizzo. Ha un’interfaccia molto essenziale e pulita. Include features di scrittura a mano, isolamento del palmo della mano e in più offre l’opportunità di inserire grafici, immagini e addirittura interi siti Web su cui è possibile sottolineare le parti interessanti o aggiungere note. Costa 10,99 euro.
  • GoodNotes – Una delle app più potenti e complete per quel che concerne il prendere appunti con Apple Pencil. Permette infatti di creare diversi taccuini ed in ognuno di essi si possono inserire pagine con diversi stili e contenuti oltre che immagini e grafici. È altresì in grado di effettuare ricerche tra le note appuntate a mano, integra un ottimo motore di riconoscimento della scrittura e supporta i livelli di pressione di Apple Pencil. Costa 8,99 euro.

App per disegnare e colorare

Cerchi invece delle app per Apple Pencil che ti consentano di disegnare o colorare, sia a livello professionale che per mero passatempo, direttamente dal tuo iPad Pro? Le hai trovate! Sono quelle indicate qui di seguito!

Tayasui Sketches

App per Apple Pencil

La prima tra le app della categoria che voglio suggerirti di provare è Tayasui Sketches. Si tratta di una risorsa gratuita (ma ventralmente è disponibile in versione Pro, a pagamento, con funzioni aggiuntive) che consente di sfruttare a pieno le funzionalità di Apple Pencil mettendo a disposizione dei suoi utilizzatori una marea di strumenti altamente realistici per creare disegni a mano libera di vario genere. Supporta i livelli, la funzione acquerello, le sfumature, consente di creare vari book di disegni e molto altro ancora.

Mi chiedi come si utilizza? Te lo spiego subito. Tanto per cominciare scarica, installa ed avvia l’app sul tuo iPad Pro dopodiché pigia sul foglio vuoto presente nella schermata principale di Tayasui Sketches oppure scegli prima di creare un nuovo disegno in un album diverso da quello di default pigiando sull’anteprima di quest’ultimo e selezionando o creandone un altro e scegli gli strumenti per il disegno che intendi utilizzare dalla bara collocata sulla sinistra. Ci sono la matita, la penna stilo, i pennelli, il pennarello, lo strumento per creare pattern ecc.

Seleziona poi il colore che intendi utilizzare tappando sull’apposito quadratino colorato in basso a destra e poi sul campione annesso alla tavolozza che preferisci dopodiché inizia a disegnare liberamente con la tua Apple Pencil sul foglio. Per cancellare qualcosa puoi invece utilizzare lo strumento gomma sempre presente sulla toolbar di sinistra o le frecce apposite in alto, sulla sinistra.

Vuoi aggiungere nuovi livelli? Come anticipato, puoi fare anche questo. Per riuscirci, ti basta pigiare sull’icona apposita in alto a destra da cui puoi anche selezionare quello su cui andare ad agire al momento. Se invece vuoi importare un’immagine nell’app, pigia sul pulsante (…) che sta in alto, tappa sull’icona del quadrato con la freccia verso il basso e scegli se scattare una foto al momento oppure se prelevare l’immagine dal rullino del dispositivo o da un’altra posizione.

Tieni presente che tutti i tuoi disegni vengono salvati in maniera automatica e quindi ogni volta che accederai all’app potrai riprendere e visualizzare il tutto esattamente così com lo avevi lasciato l’ultima volta. Volendo, puoi anche importare i disegni in altre app. Per riuscirci, pigia sempre sul già menzionato pulsante (…) che sta in alto, tappa sul simbolo del quadrato con la freccia verso l’alto e scegli l’applicazione di destinazione/l’azione tra quelle annesse al menu che appare.

Ti segnalo poi che se hai necessità puoi anche regolare a piacimento il livello di sensibilità del grado di pressione di Apple Pencil pigiando sul pulsante (…) in alto, poi sull’icona dell’ingranaggio, selezionando la voce Penna dal menu che si apre ed intervenendo sui parametri proposti.

Lake: libri da colorare

App per Apple Pencil

Lake: libri da colorare è invece un’applicazione tutta incentrata sulla possibilità di colorare e di condividere con altri utenti le proprie creazioni. L’applicazione offre infatti molteplici disegni da colorare come attività creativa, rilassante ed anti-stress. Tutti i disegni sono stati creati da un team di artisti disegnatori e sono di ottima qualità. L’app è in lingua italiana, gratuita (ma offre acquisti in-app per aggiungere ulteriori disegni da colorare) ed offre il pieno supporto ad Apple Pencil. Insomma, perché non provarla subito?

Per servirtene, scarica, installa ed avviala sul tuo iPad Pro dopodiché seleziona l’illustrazione che vuoi colorare scegliendo prima la categoria di riferimento dal menu sulla sinistra ed inizia a divertirti colorando come meglio credi con la tua Apple Pencil il disegno.

Sulla destra trovi la tavolozza per la selezione dei colori, il menu con i vari strumenti (pennello, bomboletta spray ecc.) e quello per definire lo spessore del tratto degli stessi.

Tramite il pulsante circolare in alto al centro puoi invece scegliere se abilitare o meno le guide e puoi annullare e ripristinare le modifiche. Le modifiche possono anche essere annullate mediante lo strumento gomma presente sulla destra.

Quando avrai finito di colorare, pigia sulla voce Fatto in alto a destra e scegli se aggiungere il disegno alla galleria dell’app (che potrai poi visualizzare pigiando sul simbolo del quadro presente nella schermata principale di Lake) mediante l’apposita voce a schermo oppure se salvarlo nel rullino del dispositivo o, ancora, se condividerlo sui social oppure se aprirlo in altre app.

Altre app interessanti

App per Apple Pencil

Le app per Apple Pencil utili per disegnare e colorare di cui ti ho già parlato non hanno saputo convincerti in maniera particolare e cerchi delle risorse alternative? Allora prova subito a dare un’occhiata a quelle che trovi qui di seguito e vedrai che riuscirai finalmente a trovare qualcosa capace di attirare la tua attenzione.  Anche in tal caso, ce ne sono sia di gratis che a pagamento.

  • Adobe Photoshop Sketch – Ottima app di casa Adobe che consente di realizzare schizzi e disegni a livello professionale. La barra degli strumenti è facilmente gestibile e offre diverse funzionalità per ottenere il miglior risultato possibile. Supporta in pieno Apple Pencil. Si scarica gratis.
  • Pixelmator – L’alternativa per il mondo Apple al Photoshop di casa Adobe. Si tratta di un’ottima app per l’image editing piena zeppa di interessanti strumenti e caratterizzata da un’interfaccia utente decisamente ben curata e gradevole. Supporta in toto il pennino di casa Apple con cui è possibile creare bellissimi schizzi e disegni vari. Una funzione specifica riconosce quando il palmo della mano poggia sullo schermo durante l’abbozzo o l’editing di immagini. Costa 5,49 euro.
  • Graphic – illustration and design – Ottima app per disegnare non destinata ai professionisti del settore (in quanto manchevole di alcune funzioni importanti) ma con pieno supporto al disegno vettoriale. I vari progetti possono essere creati utilizzando Apple Pencil e sono totalmente compatibili con i principali software della categoria per computer. Costa 9,99 euro.
  • Procreate – Potente app per disegnare, dipingere e illustrare su iPad Pro (e non solo) pensata in maniera specifica per professionisti creativi ma interessante anche per i “dilettanti allo sbaraglio”. Include un kit di strumenti molo completo capace di soddisfare i più. Supporta Apple Pencile con cui è possibile realizzare qualsiasi creazione. Costa 10,99 euro.
author
Author: 
    Come disattivare Google Foto
    Come disattivare Google Foto
    Scatti sempre tantissime foto dal tuo dispositivo
    imo: come funziona
    imo: come funziona
    Durante il tempo libero trascorri sempre diverso
    Google Play Music: come funziona
    Google Play Music: come funziona
    Hai sentito parlare molto di Google Play
    Come funziona Runtastic
    Come funziona Runtastic
    Dal momento in cui sei un’amante dell’attività

    Leave a reply "App per Apple Pencil"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: