App per rimpicciolire le foto

In Altre applicazioni popolari 23 views

Nel rullino del tuo smartphone (o del tuo tablet) ci sono alcune foto che vorresti condividere con i tuoi amici su WhatsApp ma prima di farlo ti piacerebbe poterne ridurre le dimensioni e regolarne la qualità in modo tale da riuscire a fare il tutto in maniera ben più pratica ed agevole? Beh, non vedo il problema… trasferisci le immagini sul tuo PC, utilizza una delle soluzioni apposite che ti ho segnalato nella mia guida sull’argomento ed è fatta. Come? Vorresti evitare di ricorrere all’uso del computer e ti piacerebbe quindi capire se esiste un sistema fare tutto da mobile? Ma certo che si, bastava dirlo subito!

Se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo posso infatti indicarti tutte quelle che a mio modesto avviso rappresentano le migliori app per rimpicciolire foto attualmente presenti sulla piazza. Ce ne sono sia di gratuite che a pagamento, sia per Android che per iOS. Nella maggior parte dei casi sono semplicissime da usare e non necessitano di competenze tecniche particolari per poter essere sfruttate. Insomma, scaricale subito e vedrai che non te ne pentirai!

Ovviamente, su questo è meglio chiarirsi sin dal principio, “miracoli” non se ne possono fare, almeno non per quel che concerne il grado di compressione. Per essere più precisi, se le foto su cui ti interessa andare ad agire sono particolarmente, per così dire, corpose difficilmente riuscirai a ridurne drasticamente il peso trasformandole in file di pochi KB. Fare in modo che gravino meno sulla memoria del tuo dispositivo è dunque fattibile ma sempre nei limiti della cosa. Ora però basta chiacchierare e mettiamoci all’opera. Ti auguro una buona lettura.

Resize Me! (Android)

App per rimpicciolire le foto

Se quello in tuo possesso è un smartphone o un tablet Android e stai cercando un’applicazione che ti consenta di rimpicciolire le tue foto non posso far altro se non suggeriti di scaricare subito Resize Me! sul tuo dispositivo. Si tratta di un’app gratuita e molto semplice da usare che in pochissimi tap permette di ridurre le dimensioni delle immagini da inviare via mail o comunque sia da condividere. Presenta inoltre un’interfaccia utente molto semplice ed intuitiva, al punto tale da risultare di facilissimo anche per i meno esperti in fatto di image editing.

Pr usarla, scarica, installa ed avvia l’applicazione sul tuo dispositivo dopodiché pigia sul pulsante Importa dalla Galleria per importare un’immagine da rimpicciolire direttamente dalla galleria del dispositivo oppure tappa su Scatta Foto per scattare una foto al momento.

Nella schermata che successivamente vedrai comparire potrai servirti di bottoni presenti in basso per apportare tutte le modifiche del caso all’immagine. Per intervenire sulle dimensioni, tappa sul pulsante con il quadrato e la freccia doppia e scegli il preset che ritieni più indicato tra quelli disponibili. Se invece vuoi ritagliare l’immagine, seleziona prima il simbolo della taglierina e poi indica l’opzione che preferisci dal menu in basso. Gli altri pulsanti annessi alla schermata servono invece per ruotare la foto, capovolgerla a destra oppure a sinistra o, ancora, capovolgerla verso l’alto o verso il basso.

Quando pensi di aver ottenuto un ritolto finale che ti soddisfa, pigia sul simbolo del floppy disk che sta nella parte in alto ad astra della schermata ed è fatta.

Se vuoi, prima di iniziare ad utilizzare l’applicazione puoi anche andare ad agire sulle relative impostazioni facendo tap sul simbolo dell’ingranaggio presente nella parte in alto a destra della schermata principale di Resize Me! e regolare personalmente la qualità finale dell’immagine salvata, la posizione per il salvataggio, le dimensioni preimpsotate e molto altro ancora.

Photoczip (Android)

App per rimpicciolire le foto

Se invece stai cercando un app che ti consenta di intervenire in via esclusiva sulla compressione delle immagini allora non posso far altro se non suggerirti di scaricare Photoczip. Si tratta infatti di uno strumento pratico ed immediato utile giust’appunto per lo scop in questione che puoi scaricare ed utilizzare gratuitamente sul tuo smartphone o tablet Android.

Per utilizzare Photoczip, scarica, installata ed avvia l’app dopodiché seleziona l’album e la foto (o le foto) su cui vuoi andare ad agire e pigia sul bottone Compress che sta in basso a sinistra. Attendi quindi che la procedura venga avviata e portata a termine (puoi seguire lo stato d’avanzamento della cosa mediante l’apposita barra a schermo) dopodiché pigia sul bottone Done.

La schermata che a questo punto ti verrà mostrata sarà quella con l’elenco completo delle immagini che sono state compresse utilizzando l’applicazione e che puoi visualizzare o pigiando sulla relativa anteprima oppure accedendo all’apposito album che è stato creato nella galleria del dispositivo.

Se necesario, puoi anche apportare delle modifiche alle impostazioni di comprensione di deafault dell’app facendo tap sulla voce Settings nella schermata principale di Photoczip ed agendo sulle varie voci in elenco. Puoi intervenire sul formato di output, sulla qualità complessiva delle immagini, sul nome da assegnare automaticamente ai file e via discorrendo. Tutte le modifiche apportate saranno applicate all’istante.

Desqueeze (iOS)

App per rimpicciolire le foto

Utilizzi un device iOS e cerchi un’app mediante cui poter rimpicciolire le tue foto? Allora prova a dare uno guardo a Desqueeze e vedrai che non te ne pentirai. Si tratta infatti di un’applicazione a costo zero (ma eventualmente disponibile anche in variante Pro con funzioni aggiuntive) che permette di ridimensionare in maniera semplice ed automatica le foto presenti nel rullino del dispositivo nel giro odi pochi tap. Consente di scegliere tra vari preset, di selezionare il formato d’immagine in cui eventualmente convertire il file selezionato e, di conseguenza, di ridurne anche il peso in modo tale da semplificare e velocizzare notevolmente la procedura d condivisione su WhatsApp, Messenger o altre app.

Per servirete, scarica, installata ed avvia l’applicazione sul tuo dispositivo dopodiché segui il breve tutorial introduttivo pigiando prima su Next, poi su Request e su OK (in modo tale da autorizzare l’applicazione ad accedere alle foto) e successivamente su Get Started.

Adesso, seleziona la foto (oppure le foto) su cui desideri andare ad agire dall’elenco che ti viene mostrato nella schermata principale all’app oppure cerca le immagini che ti interessano nei vari album pigiando sull’icona apposta in alto a sinistra. Successivamente pigia sul bottone Next che sta in basso e scegli il formato in cui intendi convertire la foto tra quelli disponibili (PNG, JPG o TIFF) oppure lascia l’opzione Auto, regola dimensioni ed orientamento dell’immagine utilizzando i pulsanti sottostanti ed utilizza gli altri bottoni per impostare la dimensione e la ratio dopodiché tappa su Next.

Nella schermata che a questo punto ti viene mostrata, tappa sul pulsante DPI Auto per intervenire su DPI, compressione e bitrate dopodiché pigia sulla freccia in alto a sinistra per confermare le impostazioni e sul pulsante Go! che sta in basso sulla destra per applicarle. Nella schermata che successivamente ti verrà mostrata potrai visualizzare in anteprima il risultato delle tue modifiche. La foto modificata sarà comunque salvata in automatico nella galleria fotografica di iOS.

Foto Compress (iOS)

App per rimpicciolire le foto

Un’altra applicazione per rimpicciolire le foto su iOS che voglio consigliarti di provare è Foto Compress. È gratis (ma con acquisti in-app per aggiungere funzionalità extra), ha un’interfaccia utente semplice ma molto intuitiva e consente di fare una sola cosa ma di farla alla grande: ridimensionare le immagini per risparmiare spazio sul dispositivo. È in grado di comprimere singole foto o più immagini in simultanea offrendo appositi comandi per intervenire sia sulla qualità che sulle dimensioni delle foto.

Per usarla, scaricala, installata ed avviala sul tuo iPhone o sul tuo iPad dopodiché pigia sul pulsante OK in risposta all’avviso che vedi comparire a schermo e tappa sul pulsante “+” (simbolo più) che si trova nella parte in alto della schermata dell’applicazione per selezionare l’immagine (o le immagini) su cui andare ad agire. Se richiesto, concedi all’app il permesso di accedere alle tue foto rispondendo in maniera affermativa all’avviso che vedi apparire.

Adesso, indica il livello della qualità che vuoi assegnare all’immagine utilizzando il cursore che trovi in corrispondenza della voce Qualità immagini: dopodiché servirti dell’altro cursore, quello che trovi sotto la dicitura Riduci dimensione immagine per:, per regolare la dimensione della foto selezionata.

Nel frattempo, nella parte in alto dello schermo troverai indicate le dimensioni del file di ordine, quelle finali dello stesso e lo spazio libero su disco dopo le modifiche. Se invece vuoi visualizzare l’immagine in anteprima, tappa sul pulsante Anteprima in basso e ti verrà mostrata una schermata suddivisa in due schede: una mediante cui poter visionare l’immagine originale, l’altra per visualizzare il file compresa.

Se le modifiche apportate alla foto ti convincono, tappa sul bottone Continua, indica l’album di destinazione, attendi qualche istante affinché la procedura venga avviata e completata e poi tappa sul bottone Termina. Troverai poi la foto rimpicciolita direttamente nell’album del tuo iPhone o iPad che in precedenza avevi indicato.

Altre app

App per rimpicciolire le foto

Le app per rimpicciolire le foto che ti ho già suggerito di provare non hanno saputo soddisfare le tue esigenze? Cerchi a prescindere altre risorse appartenenti alla categoria in oggetto? Allora prova a dare subito uno guardo all’ulteriore elenco di applicazioni che trovi qui di seguito e vedrai che in men che non si dica riuscirai a trovare lo strumento che ritieni possa fare maggiormente al caso tuo. Anche in tal caso, si tratta di strumenti disponibili sia per iOS che per Android, sia gratis che a pagamento. Buon download!

  • Photo & Picture Resizer (Android) – Semplice app che permette di ridurre facilmente e velocemente le dimensioni delle foto selezionando vari preset già pronti all’uso oppure impostando dei parametri personalizzati. Indica anche la quantità di spazio risparmiata sul dispositivo rispetto al file originale. È gratis.
  • Reduce Photo Size (Android) – Ottima applicazione a costo zero per ridurre il peso delle foto ridimensionandole oppure ritagliandole in modo tale da poterle condividere senza problemi via email oppure sui social network.
  • Photo Compresso 2.0 (Android) – L’interfaccia lascia un po’ a desiderare, questo va detto, ma l’applicazione svolge alla perfezione il compito a cui è proposta: comprimere le immagini. Integra numerosi settaggi su cui è possibile intervenire e consente anche di ritagliare le immagini scelte. Si scarica gratis (ma eventualmente è disponibile anche in una versione Pro con funzioni extra).
  • Image Shrink Lite (Android) – Permette di comprimere le foto agendo direttamente dal cellulare, supporta tutti i più diffusi formati di file immagine e consente di condividere il risultato finale direttamente sui social e sui principali servizi di messaggistica. È gratis (ma eventualmente è disponibile anche in versione Pro con funzioni aggiuntive).
  • iResize (iOS) – Ottima app a pagamento per rimpicciolire le foto su iOS. Consente di modificare la grandezza delle immagini e di tagliarle, ruotarle e condividerle in maniera agevole.
  • PhotoShrinker (iOS) – Altra ottima applicazione per rimpiccolire le foto su iPhone e iPad che consente di intervenire su più immagini in simultanea comprimendole. È a pagamento.
  • Image Resizer (iOS) – Applicazione gratuita per iPhone e iPad che permette di ridimensionare, scalare, convertire e tagliare le immagini per condividerle facilmente via mail o mediante altre app.
  • Image Size (iOS) – Applicazione gratuita (ma con acquisti in-app per aggiungere funzioni extra) per ridimensionare e rimpicciolire immagini impostando uno specifico formato. Comoda ed efficiente!
author
Author: 
    Migliori canali Telegram
    Migliori canali Telegram
    Telegram, ho avuto modo di spiegartelo in
    App per creare video divertenti
    App per creare video divertenti
    Durante i tuoi momenti di svago, trascorri
    App per scrivere testi
    App per scrivere testi
    Sei uno scrittore, un giornalista o un
    App per dormire
    App per dormire
    Da qualche tempo a questa parte soffri

    Leave a reply "App per rimpicciolire le foto"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: