App per vedere anime

In Applicazioni Android, Applicazioni iPhone 100 views

Sei appassionato di anime giapponesi e ti piacerebbe vedere i tuoi titoli preferiti ovunque tu sia? Sei alla ricerca di applicazioni da installare sul tuo tablet che ti consentano di accedere a ricchi cataloghi di anime? Se la risposta ad almeno una di queste domande è affermativa, sei arrivato nel posto giusto al momento giusto! Con la guida di oggi, infatti, ti indicherò quelle che a mio avviso sono le migliori app per vedere anime.

Ci sono soluzioni per tutti i gusti e per tutte le tasche: applicazioni che permettono di guardare anime doppiati in italiano o in lingua originale con sottotitoli, altre che consentono di avere il massimo della qualità video e delle funzionalità. Inoltre, per chi non vuole attendere settimane o mesi per vedere gli anime giapponesi appena usciti, ci sono soluzioni che permettono il simulcast con il Giappone, quindi che consentono di guardare i nuovi episodi a distanza di un’ora dalla loro messa in onda nella terra del sol levante.

Hai già l’acquolina in bocca e non vedi l’ora di fare una maratona di anime? Allora non perdiamo altro tempo in chiacchere e mettiamoci subito all’opera. Accomodati sulla tua poltrona preferita, metti i popcorn nel forno a microonde e dedica i prossimi cinque minuti alla lettura di questa guida grazie alla quale potrai soddisfare tutta la tua voglia di animazione giapponese. Ti assicuro che in poco tempo riuscirai a trovare applicazioni per guardare anime direttamente su tablet e, perché no, smartphone. Buona lettura e buona visione!

VVVVID (Android/iOS)

Una delle prime applicazione da prendere in considerazione per vedere anime è VVVVID, che consente di guardare titoli come “L’attacco dei giganti”, “Prison school”, “My Hero Academia” e “One-Punch Man”, gratuitamente e con doppiaggio in italiano. L’app è disponibile per device AndroidiOS ed è fruibile dal Web tramite browser.

Per iniziare a guardare anime su VVVVID, avvia l’app e crea il tuo account gratuito. Pigia dunque sul pulsante Registrati e scegli se registrarti tramite il tuo account Facebook, facendo tap sul bottone Registrati con Facebook, o tramite email. In quest’ultimo caso procedi con l’inserimento dei tuoi dati nei campi Nome, Cognome, Email, Password, Data di nascita e Sesso e apponi il segno di spunta per dichiarare di aver letto l’informativa sulla privacy e accettare i termini del servizio, dopodiché premi sul pulsante Registrati e i gioco è fatto!

Adesso sei pronto per iniziare a guardare i tue anime preferiti! Premi dunque sul logo di VVVVID in alto a sinistra per visualizzare l’elenco dei contenuti disponibili e pigia sulla voce Anime e scegli quindi una delle sezioni disponibili in basso: In evidenza per scegliere uno dei titoli disponibili tra i titoli del momento, le nuove uscite o i titoli popolari; Generi per trovare gli anime filtrando per genere (Avventura, Comico, Sentimentale, Sportivo etc); A-Z per accedere all’elenco degli anime disposti in ordine alfabetico; Random per riprodurre un titolo in modalità casuale.

Individuato il titolo di tuo interesse, premi sulla sua immagine di copertina per accedere alla scheda descrittiva nella quale puoi leggere la trama (pigiando sulla voce Descrizione), visualizzare le informazioni riguardanti anno, regia e visualizzazioni e accedere alla Community per esprimere un voto o lasciare un commento e, per avviare la riproduzione dal primo episodio della prima serie pigia sul pulsante Guarda, altrimenti fai tap sull’episodio di tuo interesse presente nella lista Episodi.

Crunchyroll (Android/iOS/Windows)

Tra le migliori app per vedere anime c’è sicuramente Crunchyroll, il punto di riferimento per gli appassionati del genere. È disponibile per dispositivi Android, iOS e Windows 10 Mobile, oltre che essere fruibile dal Web. Il suo catalogo è davvero vasto e possiede le licenze di numerosi anime, ma opera principalmente sul mercato americano. Nonostante ciò, offre anche anime con sottotitoli in altre lingue, tra cui l’italiano.

Puoi vedere anime su Crunchyroll gratuitamente e senza obbligo di registrazione, ma devi sapere che nella versione free sono presenti numerosi spot pubblicitari che aumentano con il prolungarsi della visione di un episodio. Per ovviare a questo fastidioso problema, puoi decidere di sottoscrivere l’abbonamento Premium al costo di 4,99 euro/mese che, oltre a togliere la pubblicità, permette la visione in Full HD, l’accesso all’intera collezione di anime e drama e la visione in simulcast con il Giappone.

È disponibile anche una prova gratuita di 14 giorni senza vincoli. Per attivarla, avvia l’app di Crunchyroll e pigia sulla voce Account, dopodiché fai tap sull’opzione Crea account per effettuare la registrazione. Inserisci quindi i tuoi dati nei campi Email e Password, premi sul pulsante Crea un account e, nella schermata successiva, fai tap sulla voce Più tardi per evitare di attivare la trial gratuita.

Tramite l’app, infatti, puoi usufruire di solamente una settimana di prova: avvia quindi il browser del tuo dispositivo, collegati al sito di Crunchyroll, pigia sul bottone Prova gratuita del Premium e fai tap sul pulsante Accedi, dopodiché inserisci i tuoi dati di login. Adesso, seleziona un metodo di pagamento tra carta di credito e PayPal e inseriscine i dati per attivare la prova gratuita di 14 giorni.

Avvia nuovamente l’app di Crunchyroll e sei pronto per goderti lo spettacolo senza limiti! Per prima cosa, imposta la lingua italiana per i contenuti e i sottotitoli: pigia quindi sul bottone Account (in basso) e fai tap sull’opzione Impostazioni, premi dunque su Lingua dei contenuti e seleziona Italiano. Adesso, premi sul pulsante Anime presente nel menu in basso per scegliere una serie da vedere e seleziona una delle voci presenti: Popolari con i titoli più celebri; Genere per scegliere gli anime per genere (Action, Adventure, Drama, Fantasy etc); A-Z per accedere alla lista delle serie disposte in ordine alfabetico; Stagioni per visualizzare gli anime per anno e stagione di pubblicazione (Summer 2017, Winter 2017; Fall 2016 etc).

Individuato il titolo da vedere, premi sulla sua immagine di copertina per accedere alla scheda descrittiva nella quale puoi leggere la trama e visualizzare la lista degli episodi disponibili. Pigia sul pulsante Metti in lista per aggiungere il titolo alla tua lista degli anime da vedere o fai tap sul bottone Inizia per avviare la riproduzione.

Devi sapere che attivando la prova gratuita di Crunchyroll, si attiva anche il rinnovo automatico dell’abbonamento, che puoi disattivare in qualsiasi momento agendo tramite il browser del tuo dispositivo. Collegati quindi al sito di Crunchyroll ed effettua il login premendo sul pulsante Accedi, dopodiché premi sulla voce Profilo e fai tap sull’opzione Impostazioni. Per finire, pigia sul bottone Annulla la prova gratuita e il gioco è fatto.

Se invece vuoi proseguire l’abbonamento e usufruire di tutte le funzionalità Premium, puoi scegliere uno dei seguenti piani: Premium 1 mese (4,99 euro), Premium 3 mesi (13,99 euro) o Premium 12 mesi (39,99 euro).

 

YouTube (Android/iOS)

Altra soluzione completamente gratuita per guardare anime in italiano è YouTube. La celebre piattaforma di condivisione e visualizzazione video, permette di accedere al ricco catalogo di anime offerto dalla Yamato Animation, azienda italiana attiva nel mercato audiovisivo dedicato agli anime. Nel suo canale YouTube carica numerose serie, da titoli storici come “Holly e Benji” e “I cavalieri dello zodiaco” a serie proposte in simulcast con il Giappone. L’app di YouTube è disponibile per dispositivi Android e iOS e non richiede registrazione.

Vedere anime su YouTube è davvero un gioco da ragazzi. Scarica l’app dallo store del tuo dispositivo, avviala e, nella schermata principale, pigia sull’icona della lente di ingrandimento per ricercare il canale. Nel campo di ricerca digita quindi Yamato Animation e individua il canale tra i risultati di ricerca (le lettere YV bianche su sfondo rosso).

Nella Homepage del canale scorri verso il basso per visualizzare i titoli presenti, ma per velocizzare l’operazione ti consiglio di fare tap sulla voce Playlist per visualizzare le playlist create e individuare facilmente una serie tra Serie complete SUB ITA, Gli anime 2017, Gli anime 2016 etc. Individuato il titolo da vedere, premi sulla sua immagine di copertina per avviarne la riproduzione.

PopCorn TV (browser)

PopCorn TV è la soluzione ideale per chi è alla ricerca di serie anime meno recenti, con titoli come “C’era una volta Pollon”, “Uschio e Tora” e “Pandora hearts”. Non è disponibile sotto forma di applicazione ma fruibile dal browser di smartphone e tablet, gratuitamente e senza obbligo di registrazione.

Per iniziare a guardare le anime, collegati al sito di PopCorn TV e premi sul pulsante . Pigia quindi sulla voce Anime manga e fai tap sull’opzione Streaming Anime per accedere nella sezione completamente dedicata agli anime. Adesso, scorri tra i titoli presenti divisi in Lista serie e Selezionati per te e pigia sull’icona della freccia per sfogliare il catalogo.

Individuato l’anime da vedere, premi sulla sua immagine di copertina per accedere alla scheda descrittiva nella quale puoi leggere la trama e visualizzare la lista degli episodi disponibili. Premi quindi sul titolo dell’episodio che intendi guardare e fai tap sul pulsante ▶︎ per goderti la visione.

App per vedere anime a pagamento

Se i cataloghi disponibili con le soluzioni gratuite proposte in precedenza non hanno soddisfatto la tua voglia di anime, puoi prendere in considerazione alcuni noti servizi di video on-demand a pagamento. Ecco un elenco di app per vedere anime a pagamento che potrebbero fare al tuo caso.

  • Netflix (Android/iOS/Windows): è tra i più famosi servizi di video on-demand che, oltre ad offrire film e serie TV, propone nel suo catalogo anche gli anime. Sono disponibili titoli come “Little Witch Academia”, “Trigun” e serie celebri come “Dragon Ball” ma non è possibile il simulcast con il Giappone in quanto Netflix propone le stagioni in blocco. Inoltre, proprio come avviene per le serie televisive, Netflix produce anime originali come “Castelvania”. È possibile provare il servizio gratuitamente per 30 giorni, dopodiché è necessario sottoscrivere uno dei piani di abbonamento disponibili tra Base (7,99 euro/mese), Standard (10,99 euro/mese) e Premium (13,99 euro/mese), che differiscono tra loro per la qualità video e l’accesso in contemporanea da più dispositivi. Puoi approfondire l’argomento leggendo la mia guida su come funziona Netflix e su come vedere Netflix gratis.
  • Amazon Prime Video (Android/iOS): è un’altra valida alternativa a pagamento per guardare anime, anche se al momento non ha un ampio catalogo. Tra i titoli di spicco ci sono “Rage of Bahamut” e “Re:Creators”. Il servizio è incluso nell’abbonamento dei clienti Amazon Prime (19,99 euro/anno) ed è possibile attivare una prova gratuita di 30 giorni. Se vuoi avere maggiori informazioni su come funziona Amazon Prime Video Italia, puoi leggere la mia guida al riguardo.
  • TIMvision (Android/iOS/Windows): il servizio VOD di TIM propone alcuni titoli anime come “Detective Conan”, “Digimon” e “Sampei”.  L’abbonamento ha un costo di 4,99 euro/mese e include la visione anche di serie TV, film, programmi e documentari. I clienti TIM Smart hanno invece TIMvision incluso nel piano telefonico. Puoi approfondire l’argomento leggendo la mia guida su come funziona TIMvision.
author
Author: 
    Come fare GIF con iPhone
    Come fare GIF con iPhone
    Dopo averci pensato a lungo, hai deciso
    Come funziona Wallet iPhone
    Come funziona Wallet iPhone
    Hai appena acquistato il tuo primo iPhone
    Come mettere la password alle applicazioni
    Come mettere la password alle applicazioni
    Ogni volta che estrai lo smartphone dalla

    Leave a reply "App per vedere anime"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: