Apple Pay Cash disponibile con la beta pubblica di iOS 11.2

Apple Pay Cash, già annunciato qualche mese fa, permette di inviare e ricevere pagamenti personali  tramite iMessage a tutti gli utenti di iOS. Con il rilascio di iOS 11.2 in beta pubblica, questo metodo ha iniziato a circolare sui “melafonini” iscritti all’apposito programma.

Per avere accesso a questa modalità di trasferimento, più che di vero e proprio pagamento, vi basterà possedere una carta di credito compatibile con Apple Pay. Per ora gli istituti di credito che hanno aderito nel nostro paese non sono moltissimi. Da fine anno però, secondo voci ufficiali nel circuito entreranno anche Visa e CartaSi, portandosi dietro decine e decine di nomi della finanza italiana. Per ora hanno aderito:

  • American Express
  • Banca Mediolanum
  • boon. by Wirecard
  • Carrefour Banca
  • UniCredit

Se avete una carta di credito o debito di questi istituti potete già provare in anteprima la nuova funzione, altrimenti dovrete attendere ancora qualche tempo.

Come funziona Apple Pay Cash

Se fino ad oggi potevate già utilizzare il sistema di pagamento di Apple nei negozi abilitati, da avrete un’opzione in più a disposizione. Tutto questo avverrà con la creazione di una carta di credito virtuale che collegata al vostro metodo di pagamento principale vi permetterà di inviare e ricevere denaro.

Uno dei vantaggi è sicuramente l’accredito immediato. Non ci sarà infatti bisogno di aspettare nemmeno un minuto prima di poter spendere tramite Apple Payla somma che avete ricevuto con Apple Pay Cash. Questo avverrà senza lasciare al caso la sicurezza. Come per tutti gli altri metodi di pagamento infatti, potrete mettere al sicuro le vostre transazioni tramite Touch ID, password o Face ID nei nuovi iPhone X.

 

La prima volta che riceverete un importo vi basterà “tappare” sull’icona del pagamento per accettare termini e condizioni e creare la vostro carta virtuale personale. Questa apparirà in Wallet, insieme agli altri metodi di pagamento. Da questo momento in poi potrà essere utilizzata sia per ricevere che per inviare denaro.

Si tratta sicuramente di una rivoluzione per quanto riguarda i tempi di accredito. Immaginate di trovarvi in una situazione di difficoltà e avere la possibilità di ricevere una somma immediatamente spendibile da un familiare. Non oggi, non domani, ma l’utilizzo di Apple Pay Cash diventerà sicuramente uno dei metodi di pagamento più utilizzati e veloci.

 

author
Author: 
    Leagoo S9: Nuovo Clone Di iPhone X a 300$
    Leagoo S9: Nuovo Clone Di iPhone X a 300$
    SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated:
    Come rintracciare iPhone spento
    Come rintracciare iPhone spento
    Avete smarrito il vostro iPhone in chissà
    I nuovi spot di iPhone X puntano ancora sul Face ID (video)
    I nuovi spot di iPhone X puntano ancora sul Face ID (video)
    Giuseppe Tripodi 12/12/2017 ore 11:47 Apple ha

    Leave a reply "Apple Pay Cash disponibile con la beta pubblica di iOS 11.2"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: