Aumentare la durata batteria iPhone

In Apple, ios, iphone 12 views

La durata della batteria di uno smartphone è, generalmente, un aspetto fondamentale nel nostro utilizzo quotidiano. Se c’è batteria c’è vita. Tuttavia molti utenti iPhone si lamentano del fatto che la batteria del proprio dispositivo duri davvero poco. Complice, ad esempio, la scarsa ottimizzazione dell’ultimo aggiornamento o l’utilizzo improprio del dispositivo. Noi siamo comunque pronti a darvi una mano.

Fortunatamente esistono dei piccoli trucchetti per aumentare l’autonomia del nostro caro iPhone. Vediamo, quindi, come fare a migliorare la durata della batteria del nostro dispositivo, attraverso dei semplici accorgimenti.

Aumentare la durata batteria iPhone

Prima di tutto dobbiamo distinguere tra “durata batteria” e “ciclo di vita della batteria”. Il primo indica il numero di ore per cui il nostro iPhone può ancora funzionare prima di essere ricaricato. Il secondo, invece, indica la durata complessiva della batteria, ovvero il periodo di tempo prima che debba essere sostituita.

Quindi se riusciamo ad ottimizzare al meglio entrambi, abbiamo praticamente vinto.

Vediamo alcuni accorgimenti da prendere per migliorare la durata batteria del nostro iPhone.

Aggiornare il software all’ultima versione

Molte volte una scarsa durata della batteria è causata da qualche malfunzionamento nel sistema operativo. È bene quindi avere il software aggiornato all’ultima versione. L’autonomia, quindi, viene di solito “aiutata” con gli ultimi update.

Evitare gli ambienti con temperature troppo alte

L’intervallo di temperatura ideale di funzionamento di un iPhone è tra 16 e i 22 °C. È molto importante evitare di esporlo a temperature che vanno dai 35 °C in su. Esporre il nostro dispositivo a delle temperature troppo alte può causare malfunzionamenti e può danneggiare la batteria del dispositivo.

Inoltre se carichiamo il dispositivo a delle temperature alte rischiamo di danneggiarlo maggiormente.

Utilizzare la connessione Wi-Fi, al posto della rete cellulare

La connessione Wi-Fi consuma meno energia rispetto alla rete cellulare. Quindi quando è possibile dobbiamo preferirla a quella cellulare.

Utilizzare la modalità “Uso in areo”

Se il segnale è debole oppure non c’è nessuna copertura, il nostro dispositivo continuerà a ricercare un segnale migliore. Questa ricerca influisce sulla durata della batteria.
Per questo motivo, quindi, è utile sfruttare la modalità “Uso in aereo” quando ci troviamo in zone con una scarsa qualità di segnale.

Controllare il consumo di ogni app

È bene tenere sotto controllo il consumo di batteria di ogni app che abbiamo installato sul nostro dispositivo. Per fortuna questa operazione è molto semplice, dato che ci viene fornito un elenco di tutte le app con il relativo consumo energetico.

Per consultare l’elenco basterà andare in Impostazioni > Batteria. Nella nuova schermata possiamo visualizzare tutte le applicazioni con il relativo consumo energetico.

Utilizzare il risparmio energetico

Può sembrare una cosa banale, ma alle volte è proprio il risparmio energetico che ci salva la vita. Questa opzione infatti, ci consente di ridurre e disattivare alcune funzioni, come “Hey Siri”, i download automatici e molte altre.

Per attivare il risparmio energetico basterà andare in Impostazioni > Batteria ed abilitare l’opzione Risparmio energetico.

Limitare i servizi di localizzazione

I servizi di localizzazione consumano non poca batteria. Può essere molto utile disattivarli in caso di inutilizzo per aumentare l’autonomia del nostro iPhone.

Per disattivarli basterà andare in Impostazioni > Privacy > Localizzazione e nella nuova schermata avremo la possibilità di disattivarli tutti o per ogni singola app.

Disattivare i download automatici

Alcuni utenti non lo sanno, ma molte applicazioni effettuano dei download automatici. Tutto ciò non giova affatto alla nostra batteria. Quindi conviene disattivarli.

Per farlo dobbiamo andare in Impostazioni > iTunes & App Store > Download automatici e disattiviamo l’opzione Aggiornamenti.

Per disattivare l’aggiornamento delle app in background andiamo in Impostazioni > Generali > Aggiorna app in background. A questo punto ci verrà mostrato un elenco e potremo scegliere di disattivarle tutte oppure agire su ogni app.

Conclusioni

Come abbiamo visto alcuni accorgimenti sono banali, altri invece non lo sono affatto. Lasciateci un commento sulla vostra esperienza personale con la batteria di iPhone e iPad.

author
Author: 
    Non Ho I Sondaggi Su Instagram: Cosa Fare?
    Non Ho I Sondaggi Su Instagram: Cosa Fare?
    SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated:
    Nel Sondaggio Di Instagram Si Vede Chi Vota!
    Nel Sondaggio Di Instagram Si Vede Chi Vota!
    SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated:
    iPhone X Non Si Accende: Cosa Fare?
    iPhone X Non Si Accende: Cosa Fare?
    SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated:
    Direct from Instagram: un’app per i messaggi diretti
    Direct from Instagram: un’app per i messaggi diretti
    La nuova app di Instagram dedicata esclusivamente

    Leave a reply "Aumentare la durata batteria iPhone"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: