Backup conversazioni Whatsapp: come effettuarlo

In Chat e IM, Internet 43 views

A cura di Filippo Vendrame

del 21 novembre 2017


WhatsApp è sicuramente l’app di messaggistica più utilizzata dagli utenti in possesso di uno smartphone. App che è riuscita nell’impresa di “uccidere” o quasi gli SMS. L’app è disponibile per più piattaforme e sfrutta la connessione ad Internet per permettere agli utenti di inviare messaggi, condividere foto, video e documenti, chiamare e videochiamare.

Capita, però, che si abbia la necessità di cambiare smartphone o di dover resettare il proprio a causa di mille motivi. Per molti, queste situazioni potrebbero comportare la perdita delle chat di WhatsApp, magari conversazioni in cui sono presenti dati importanti. Fortunatamente l’app possiede un sistema di backup che permette di salvare le conversazioni. Il backup può essere locale o su cloud. In questo secondo caso è possibile ripristinare tutte le conversazioni anche in caso di cambio telefono.

Vediamo come sia possibile effettuare il backup delle conversazioni su Android, iOS e Windows Phone.

Backup conversazioni WhatsApp: Android

I backup locali vengono creati automaticamente ogni giorno alle 02:00 e vengono salvati sul telefono stesso sotto forma di file.

Su Google Drive, invece, il backup richiede la seguente procedura.
1. Apri WhatsApp.
2. Tocca Menu > Impostazioni > Chat> Backup delle chat.
3. Qui puoi toccare Esegui backup per eseguire un backup immediato, e puoi anche toccare su Backup su Google Drive per impostare la frequenza di backup a tuo piacimento.
4. Se non disponi di un account Google già configurato, tocca Aggiungi account quando richiesto.
5. Tocca Backup tramite per scegliere la rete che desideri utilizzare per il backup.

Per ripristinare un backup, WhatsApp chiederà di ripristinare le chat e file multimediali da un backup nel momento in cui si verifica il numero. Basta toccare Ripristina quando richiesto.

Backup conversazioni WhatsApp: iOS

Il backup delle conversazioni può essere effettuato su iCloud.

Per effettuare un backup manuale delle chat in qualsiasi momento vai su Impostazioni di WhatsApp > Chat > Backup delle chat e tocca Esegui il backup ora. È inoltre possibile attivare backup automatici toccando Backup automatico e scegliendo la frequenza di backup. Ciò eseguirà il backup delle chat e dei file multimediali sul tuo account iCloud; puoi scegliere di includere o escludere i video dal backup. Il processo di backup su iCloud può richiedere del tempo per essere completato, a seconda della tua connessione a Internet e delle dimensioni del backup.

Backup conversazioni WhatsApp: Windows Phone

Il backup dei messaggi di WhatsApp viene eseguito automaticamente ogni giorno alle 3 del mattino e salvato nella memoria e/o nella scheda SD del telefono, a seconda delle proprie impostazioni.

Il backup sul cloud avviene su OneDrive.
1. Apri WhatsApp > tocca Altro > impostazioni > chat e chiamate > backup.
2. Seleziona la frequenza con cui desideri eseguire il backup su OneDrive o tocca backup per eseguire un backup manuale.
3. Puoi scegliere di includere o escludere i video nel backup attivando o disattivando l’impostazione.
4. Tocca backup tramite per scegliere il tipo di connessione che desideri utilizzare per il backup.

Ovviamente bisogna disporre di un account OneDrive valido con sufficiente spazio libero.

author
Author: 
    La Fcc ribalta la net neutrality. Ma cosa cambia nell’immediato futuro?
    La Fcc ribalta la net neutrality. Ma cosa cambia nell’immediato futuro?
    La Federal Communications Commission (Fcc) ha cancellato
    Videdressing
    Videdressing
    Videdressing Licenza Gratis
    Come iscriversi ad Amazon Prime e usarlo gratis 30 giorni
    Come iscriversi ad Amazon Prime e usarlo gratis 30 giorni
    Avete in mente di iscrivervi ad Amazon Prime ma
    Amazon: quale spedizione scegliere
    Amazon: quale spedizione scegliere
    Amazon è probabilmente lo shop online più

    Leave a reply "Backup conversazioni Whatsapp: come effettuarlo"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: