#BastaBufale, per gli studenti il decalogo di Boldrini, Fedeli, Facebook e Google contro le fakenews

Un decalogo di otto punti, perché gli altri due saranno scritti direttamente dagli studenti delle scuole secondarie di I e II grado a cui è rivolto il progetto #BastaBufale, presentato oggi dalla presidente della Camera dei deputati, Laura Boldrini, e dalla ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli.

 

Ecco gli otto punti stilati insieme a Facebook, Google, Fieg, Rai e Confindustria:

  1. Condividi solo notizie che hai verificato.
  2. Usa gli strumenti internet per verificare le notizie.
  3. Chiedi le fonti e le prove.
  4. Chiedi aiuto a una persona esperta o a un ente competente.
  5. Ricorda che anche internet e i social network sono manipolabili.
  6. Riconosci i vari tipi negli stili delle notizie false.
  7. Hai un potere enorme, usalo bene.
  8. Dai il buon esempio.

 

 

 

L’iniziativa fa parte di un ampio pacchetto di azioni che il Miur sta mettendo in campo sul tema dell’educazione digitale, l’obiettivo è contrastare il rischio di imbattersi in notizie non verificate o false, pericolose per la persona e per la società.


© 2002-2017 Key4biz

author
Author: 
    Planet IPTV: nuova app per lo streaming su Android!
    Planet IPTV: nuova app per lo streaming su Android!
    Vi piace lo streaming? Vi piacciono le
    The Bat!
    The Bat!
    The Bat! Licenza In

    Leave a reply "#BastaBufale, per gli studenti il decalogo di Boldrini, Fedeli, Facebook e Google contro le fakenews"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: