Come assemblare un PC: il dissipatore

In cpu, dissipatore, gaming, Hardware, PC 45 views

Per quanto possa essere spesso ignorata, la funzione del dissipatore è molto importante all’interno di un computer. Non solo tiene al fresco il nostro processore, garantendogli performance migliori, ma ci permette di avere un ricambio d’aria ed un airflow migliore all’interno del nostro case.

Partiamo subito col definire cos’è un dissipatore. Si tratta di un dispositivo metallico da montare sulla CPU che permette di avere temperature migliori e longevità maggiore.

Se ancora non ti è chiaro il concetto, ti basti sapere che ne esistono di diversi tipi e di diverse forme, ognuno dei quali adatta una tecnologia ben precisa.

Esistono, infatti, vari tipi di dissipatori:

  • Passivo: si tratta di un semplice pezzo metallico (rame solitamente) molto alto e incavo che dissipa il calore accumulandolo tramite le sue protuberanze. Non è un metodo molto efficace di dissipazione, ma è la soluzione più adatta ad un budget basso e per componenti non molto potenti (per fare un esempio, non possiamo di certo dissipare un i7 8700k con questo tipo di dissipatore);
  • Ad aria: il “semplice pezzo metallico” assume una forma molto vicina a quella di un radiatore, alle cui estremità sono montate una o più ventole che estraggono il calore immagazzinato e rinfrescano l’ambiente;
  • A liquido: in questo caso, il form factor si fa più complesso: Assieme al vero e proprio radiatore, sul quale sono installate le ventole, è presente un “waterblock”, da installare sulla CPU che la raffredderà attraverso il liquido al suo interno che immagazzinerà calore e lo porterà tramite dei tubi verso il radiatore che, sotto l’effetto delle ventole, raffredderà il liquido stesso. In questo caso, distinguiamo dissipatori a liquido AIO (All In One) prefabbricati e dissipatori a liquido custom, che si assemblano pezzo per pezzo.

Dimensioni, tecnologia adattata e materiali dipendono ovviamente dalla destinazione e dal prezzo.
Usiamo raffreddamenti a liquido per build di un certo livello, che permettono “overclock”, mentre dissipatori ad aria in build nella media.

Per via dell’esistenza di varie piattaforme Intel e AMD (1151, AM4, e così via), anche i dissipatori presentano diversi adattatori, per cui prima di sceglierne uno, controlla sempre se supporta l’architettura del tuo processore!

Come installare un dissipatore

Come installare il dissipatore? Molto semplice. Innanzitutto, ci assicuriamo di avere la superficie della CPU completamente pulita (se è il primo assemblaggio salta questo passaggio), altrimenti rimuoviamo la pasta termica precedente tramite particolari alcool come questo.


Arctic Silver acn-60ml 60 g composito – Dissipatore di calore, Bianco, 60 g)


Arctic Silver acn-60ml 60 g composito – Dissipatore di calore, Bianco, 60 g)

  • In due fasi di pulizia di processo per la rimozione di grasso termico e preparano la superficie per application
  • nuovo Si compone di due flaconi da 30ml – uno per la rimozione di vecchio materiale, uno per il surface
  • di purificazione Sviluppato da Arctic Silver, uno dei massimi esperti mondiali in composti termici e transfer
  • di calore Facile da applicare bottiglie rendono il processo di pulizia più facile rispetto ai prodotti concorrenti

Fatto ciò, installiamo il sistema di dissipazione nel case e il waterblock sulla CPU dopo aver applicato un chicco di pasta termica al centro. Potrebbe essere necessaria l’aggiunta di un backplate o di viti attorno al socket, per questo vi consigliamo di seguire le istruzioni sul manuale del vostro dissipatore.

Per collegare all’alimentazione il sistema di dissipazione, inseriamo la presa a 3 o 4 pin nell’apposito spazio “CPU FAN” e “CPU POWER”

Andiamo ora ad analizzare quali sono i migliori dissipatori per fascia di prezzo.

Migliori dissipatori di fascia bassa

ARCTIC Freezer 7 Pro

L’Arctic Freezer 7 Pro è uno dei migliori dissipatori low cost presenti sul mercato. Supporta un’infinità di architetture, tra cui FM2, FM1, AM3 +, AM3, AM2 +, AM2, 939, 754 (AMD) e 1366, 1150, 1151, 1156, 1155, 775 (Intel).

Presenta una ventola da 92 mm che permette una discreta dissipazione del calore, e troviamo già applicata la pasta termica MX-2, sempre di casa Arctic.

Avendo dimensioni contenute, di appena 13,2 x 10 x 14,5 cm, è possibile inserirlo in case di piccole dimensioni.

Offerta


ARCTIC Freezer 7 Pro Rev. 2 – Ventilatore Tower CPU Compatto Multi-Compatibile | 92 mm PWM Fan | AMD AM4 Intel 115x CPU | Consigliato fino a 115 W TDP

  • Ottime prestazioni di raffreddamento: Un ventilatore PWM da 92 mm, 45 pinne, 3 boccole di rame a doppio lato in combinazione con il composto termico pre-applicato MX-2 ad alte prestazioni offre un eccellente raffreddamento e trasferimento di calore dalla CPU. In una prova condotta da Kitguru, Il congelatore 7 PRO Rev.2 ha ridotto con successo la temperatura interna della CPU di un Intel Core i7 920 di 16,5 gradi.
  • Rumore basso: La sua girante a bassa rumorosità e il supporto brevettato del ventilatore assicurano che il ventilatore funzioni tranquillamente sotto carico pieno. Il test fatto da Tom’s Hardware ha dimostrato che il Freezer 7 PRO Rev.2 è 3-15 dBA più silenzioso rispetto al Cooler Master Hyper 212 Plus, Tower 120 Extreme e Thermaltake Frio a pieno carico.
  • Grazie al controllo PWM, la velocità della ventola viene regolata in base alla temperatura della CPU e quindi al livello di rumore rimane ad un minimo assoluto che lo qualifica come un raffreddore silenzioso.
  • Ampia e multi-compatibilità: Il congelatore 7 PRO Rev.2 offre una multi-compatibilità con le prese AMD e Intel. Mentre il congelatore 64 PRO ha un’ampia compatibilità con le prese AMD. Il sistema di montaggio semplice è progettato per adattarsi a tutte le CPU correnti. Il Freezer 7 PRO Rev.2 è compatibile con AMD Sockets FM2, FM1, AM3 +, AM3, AM2 +, AM2, 939, 754; Intel Sockets 1366, 1150, 1151, 1156, 1155 e 775.
  • Installazione facile: L’installazione è una brezza con il Freezer 7 Pro Rev.2. Il sistema offre un’ottima stabilità e richiede solo pochi minuti per montare il sistema più fresco alla scheda madre. Grazie al pre-applicato MX-2 ad alte prestazioni termiche composto, una rapida installazione pulita è garantita!

 

Cooler Master Hyper 212

Il Cooler Master Hyper 212 è la diretta risposta al Freezer 7 Pro, infatti dimensioni, socket e prezzo sono molto vicini tra loro. Parliamo qui di un 11,9 x 7,6 x 16 cm, dotato di una ventola da 120 mm dotata di illuminazione a LED rossa.

Presenta già una pasta termica pre applicata, e consente prestazioni superiori a quelle dei dissipatori stock di casa Intel.

Migliori dissipatori fascia media

Noctua NH-U9B SE2

Trattiamo il dissipatore Noctua per antonomasia. Si tratta di un gran bel blocco, in altezza e spessore, che permette ottime performance ad un costo accessibile.

Include in confezione un backplate, supporta varie architetture, come FM2, FM1, AM3 +, AM3, AM2 +, AM2 (AMD) e 1366, 1150, 1151, 1156, 1155, 775 (Intel). 5 x 95 x 125 mm le dimensioni, è già provvisto di due ventole da 120 mm e di un tubetto di ottima pasta termica Noctua da applicare manualmente.

Unica pecca? Le ventole dal colore molto difficile da abbinare in una build. Problema risolvibile utilizzandone di altre.


Noctua NH-U9B SE2 Dissipatore per CPU

  • Modello NH-U9B dissipatore di calore
  • Prese supportati processore: Presa B (LGA 1366) Compatibilità: LGA1156, LGA775 e AMD AM2, AM2 +, AM3
  • Sistema di montaggio multi-presa SecuFirm 2TM per LGA1366, LGA1156, LGA1155, LGA1150, LGA775, AM2, AM2, AM3, AM3, FM1, FM2, FM2
  • Colore: marrone
    Materiale: Alluminio e rame
    Potenza assorbita: 1,32W
    Peso: 550g
    Dimensioni (LxPxA): 95 x 95 x 125 mm ;Alimentazione: 12V; Sistema di raffreddamento: SSO

 

Cooler Master MasterLiquid Lite 120

Il MasterLiquid Lite 120 permette di accedere nel mondo della dissipazione a liquido a prezzi molto bassi. Con qualche compromesso.

Il radiatore provvede di una discreta ventola per dissipare il calore, il waterblock in rame si applica molto facilmente, ma attenzione ai tubi, non sono molto lunghi! Inoltre, i miglioramenti in termine di prestazioni sono minimi o inesistenti in confronto a dissipatori ad aria della stessa fascia di prezzo.

Anche in questo caso la dotazione è molto ricca, seppure si parli di un entry level.

Simpatico il LED bianco presente nel waterblock, che illumina il logo “Cooler Master”.

Migliori dissipatori fascia alta

Cooler Master V8

Il Cooler Master V8 è uno dei migliori dissipatori ad aria presenti sul mercato. La seconda versione, che stiamo prendendo in questione, non solo garantisce performance di alto livello, ma è anche molto bella esteticamente, grazie alle varie luci LED e lo stile aggressivo.

Tra i socket supportati, ci sono: AM2, AM2+, AM3, AM3+, LGA 1366, FM1, FM2, FM2+, LGA 1156, LGA 1155, LGA 1150, LGA 1151, LGA 2011, LGA 2011-v3, LGA 775.

Le dimensioni di questo dissipatore sono imponenti, 15,4 x 15 x 16,7 cm e pesa ben più di un 1 kg.

Le due ventole da 140 mm garantiscono ottime performance, ma sono molto rumorose.

 

Corsair Hydro H100i v2

Arriviamo ora ad uno dei più accessibili sistemi di dissipazione a liquido.

Il Corsair Hydro H100i ha un radiatore da 240 mm su cui sono montate due ventole da 120 mm. Il waterblock presenta un logo illuminato da LED RGB.

Le dimensioni sono da ben 27,6 x 3 x 12,5 cm.

Supporta AM2, AM3, FM1, FM2, LGA 2011-v3 e pochi altri, ma è possibile acquistare altri adattatori sul sito Corsair.

 

NZXT Kraken

Questo dissipatore non ha bisogno di descrizioni: stiamo parlando del top di casa NZXT.

Sul radiatore da 240 mm sono installate due ventole da 120 mm ma il vero punto forte è il waterblock con il doppio sistema di illuminazione a LED RGB.

I cavi sono rinforzati e al tempo stesso permettono di posizionare il radiatore in libertà.

Questo radiatore da 31,5 x 14,3 x 3 cm attirerà di certo la tua attenzione, ma il prezzo non è per nulla accessibile.

author
Author: 
    GeekMall: Sconto del 10% su tutti i TV Box e Mini PC
    GeekMall: Sconto del 10% su tutti i TV Box e Mini PC
    In occasione dell’inizio della primavera il Team
    Solo 50.000 HoloLens venduti in due anni
    Solo 50.000 HoloLens venduti in due anni
    di Filippo Molinini, Nessun Commento
    Samsung SSD 970 EVO e 970 PRO: Ecco i nuovi, e potenti, SSD
    Samsung SSD 970 EVO e 970 PRO: Ecco i nuovi, e potenti, SSD
    Sei su Telegram? Unisciti GRATIS e RISPARMIA

    Leave a reply "Come assemblare un PC: il dissipatore"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: