Come comprare Ripple

In criptovaluta, Internet, ripple 21 views

Sin dall’ultimo trimestre del 2017 attorno a questa criptovaluta che prende il nome di Ripple (conosciuta anche come ”criptovaluta delle banche”) si è innescato un trend rialzista che ha attirato moltissimi potenziali investitori. Questi sono stati letteralmente stregati  dalle percentuali che ha raggiunto in così poco tempo.  Il problema che affligge molti investitori (parliamo nello specifico di piccoli investitori) o potenziali interessati ad un investimento è quello relativo all’acquisto di questa moneta. Non essendo listata su exchange di facilissimo utilizzo che permettono acquisti direttamente da carta di credito (ad esempio Coinbase) occorre far fronte a vari passaggi che molto spesso possono risultare macchinosi o complicati…ma niente paura, noi siamo qui per spiegarvi il tutto passo passo!

ATTENZIONE: Prima di iniziare con la guida teniamo a precisare che questo non è considerabile un consiglio finanziario nè tantomento un invito all’investimento e diamo per scontato che chiunque si addentri in questo mondo abbia le conoscenze necessarie per fare trading e sia conscio del fatto che questi mercati sono soggetti a volatilità elevata. Pertanto, noi di ChimeraRevo, non ci assumiamo nessuna responsabilità nel caso in cui il vostro capitale venga totalmente perso.

Comprare Ripple con Coinbase e Binance

Esistono vari metodi per procurarsi dei Bitcoin/Ethereum da ”scambiare” successivamente con Ripple ma in questa guida parleremo di Coinbase e Binance per i seguenti motivi:

  • Facilità nell’acquisto di Bitcoin/Ethereum su Coinbase con possibilità di pagamento attraverso la carta di credito
  • Estrema facilità di utilizzo su entrambe le piattaforme

Arrivati a questo punto possiamo finalmente entrare nel vivo dell’azione e descrivere tutti i passaggi step dopo step che vi porteranno ad avere i vostri primi Ripple!

  • La prima cosa da fare è quella di registrarsi su Coinbase. Se lo farete attraverso questo link avrete diritto a 8€ in Bitcoin comprando almeno 83€ di una qualsiasi valuta presente sull’exchange. Durante la fase di registrazione vi verranno richiesti nome, cognome, email e numero di telefono.

 

Per acquistare una delle criptovalute presenti nell’exchange sarà necessario:

  • Recarsi nella sezione Acquista/Vendi;
  • Inserire i dati relativi alla propria carta di credito;
  • Selezionare la voce Acquista e quindi la criptovaluta da acquistare che potrà essere Bitcoin o Ethereum (le altre è meglio non tenerle in considerazione dato che su Binance non è possibile tradarle direttamente con Ripple dunque dovremmo prima cambiarle in Bitcoin o Ethereum per poter poi fare l’ulteriore cambio in Ripple).

Ricordiamo inoltre che le commissioni di rete sul trasferimento da wallet a wallet di Ethereum sono molto inferiori rispetto a quelle di Bitcoin e per questa ragione vi consigliamo di acquistare Ethereum.

  • Procediamo ora con la registrazione su Binance. Anche in questo caso il processo di registrazione risulta essere molto facile, veloce ed i dati richiesti sono pressoché identici a quelli di Coinbase.

  • Una volta completata la procedura di registrazione possiamo finalmente prelevare l’indirizzo del wallet collegato al nostro account (dove riceveremo i nostri fondi trasferiti da Coinbase). Per fare ciò dovremo recarci nella sezione Funds presente in alto a destra sulla homepage, quindi cliccare su Deposit Withdrawals.

  • A questo punto cerchiamo attraverso l’apposita casella la moneta che vogliamo trasferire (nel nostro caso Ethereum), clicchiamo su Deposit e vedremo apparire il nostro indirizzo. Copiamolo

  • Una volta tornati su Coinbase ci sposteremo sulla sezione Conti, qui avremo modo di selezionare la casella Invia relativa alla valuta da noi selezionata in fase di acquisto. Si aprirà una pagina dove ci verrà richiesto l’indirizzo del wallet al quale inviare i fondi, incolliamo quello copiato da Binance e su Importo inseriamo quanto vogliamo inviare.
  • Clicchiamo su Continua per avviare la procedura di trasferimento. Questa richiederà una manciata di minuti per essere confermata (potrebbero volerci anche delle ore nelle giornate in cui il traffico sulla rete è elevato)

  • Finalmente, una volta depositati i nostri fondi, potremo procedere al cambio con i Ripple. Per fare quest’ultimo passaggio sarà necessario cliccare sulla sezione Exchange presente su Binance (la versione Basic è più che sufficiente).

  • Nell’exchange, sulla parte destra della pagina, possiamo vedere un tab dedicato alla ricerca dei vari mercati. Qui possiamo (ovviamente dopo aver selezionato la moneta che vogliamo scambiare che, ricordiamo, nel nostro caso è sempre Ethereum) ricercare la sigla XRP che corrisponde appunto al token di Ripple.

  • Verranno caricati tutti i dati storici relativi alle variazioni di quotazione e nella parte inferiore della pagina sarà presente la sezione per acquistare i nostri Ripple pagando con la criptovaluta precedentemente selezionata
  • Spostiamoci sulla sezione Market per acquistare secondo la quotazione attuale oppure, se sapete come procedere e solo dopo un’attenta analisi del mercato, procedere con ordini Limit o Stop-Limit.
  • Su Amount possiamo inserire manualmente il corrispettivo di Ripple da acquistare oppure procedere selezionando una delle 4 percentuali presenti poco sotto che corrispondono rispettivamente al 25%, 50%, 75%, 100% del nostro bilancio presente sul wallet
  • Clicchiamo su Buy XRP e avremo terminato! Finalmente abbiamo portato a termine il nostro primo acquisto di Ripple

Ti potrebbe interessare anche:

author
Author: 
    MZCacheView
    MZCacheView
    MZCacheView Licenza Gratis
    Bitcoin, le previsioni del 2018 dei guru della Finanza
    Bitcoin, le previsioni del 2018 dei guru della Finanza
    Le cose da sapere prima di investire
    la Cina torna a crescere, PIL a +7%
    la Cina torna a crescere, PIL a +7%
    L’economia cinese torna a mostrare segni concreti

    Leave a reply "Come comprare Ripple"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: