Come confrontare tariffe Fibra o ADSL

In Internet, Offerte ADSL, offerte fibra 14 views

Quanti italiani sono soddisfatti della propria linea internet di casa? Le tecnologie si stanno evolvendo e le offerte stanno cambiando. C’è chi cerca la fibra appena arrivata nel proprio paese, chi cerca un piano con una tecnologia diversa dall’ADSL classica perché il doppino non gli arriva a casa e così via. Con questi presupposti, per molti utenti diventa una necessità cambiare il proprio piano casalingo per navigare in internet.

Come fare quindi a trovare l’abbonamento giusto per i propri interessi qualitativi ed economici? Visitare il sito di ogni singolo provider può risultare noioso e controproducente. Ci possono essere offerte convenienti che sfuggono all’occhio o, come molto spesso accade, prezzi nascosti che vengono alla luce solo dopo le prime bollette. Fortunatamente, oggi non è necessario procedere con questa metodologia, la cosa migliore da fare è utilizzare uno strumento che lavora al posto nostro. Noi di ChimeraRevo vi mettiamo a disposizione il nostro tool semplice e gratuito (in collaborazione con SoSTariffe).

Clicca qui per accedere subito allo strumento da noi offerto.

La nostra applicazione cerca solo offerte fornite dagli operatori principali, in quanto sono sinonimo di affidabilità, stabilità, velocità e sicurezza.

A primo impatto, come è possibile subito notare, la pagina si mostra immediata e intuitiva.

Vediamo insieme come eseguire la ricerca. Tutto ciò che bisogna fare consiste semplicemente nello scegliere i nostri interessi nella barra di sinistra. In tal modo verranno mostrati immediatamente i piani più conformi ai nostri interessi in ordine di prezzo. Se i soldi non sono il vostro problema, potete sempre scegliere l’ordinamento attraverso altri parametri utilizzando il menù in alto a destra.

Iniziamo. Selezioniamo la prima opzione. Rispondendo alla domanda “Che tipo sei” in base al fatto se cerchiamo una connessione da utilizzare a livello famigliare, un abbonamento che include la Pay TV o una SIM mobile, l’elevata velocità della fibra oppure una linea wireless che non richiede il passaggio di cavi all’interno della nostra abitazione. Così diamo all’applicazione un’idea generale del nostro profilo e alcuni campi verranno precompilati.

Ricordiamo che non è necessario inserire tutti i dati richiesti: basta rispondere ad almeno una delle richieste e verranno subito visualizzati i risultati migliori. Rispondendo a più domande è possibile filtrare le offerte in modo tale che rispettino sempre di più le nostre esigenze. Dunque, se non sapete cosa selezionare, potete eseguire una selezione multipla oppure tralasciare quel campo.

Per ottenere proposte più mirate, possiamo inserire il nostro comune di residenza e il nostro attuale operatore. Questo serve per vedere da quali tecnologie siamo raggiunti e se abbiamo vincoli di attivazione per alcune offerte.

Man mano che procediamo con la selezione dei nostri interessi, alcune opzioni successive verranno rese non selezionabili. Questo accade perché quelle determinate opzioni non sono compatibili con le scelte precedenti.

Indichiamo poi se siamo interessati a:

  • internet e telefono o solamente a internet;
  • quale tipo di tecnologia ci interessa;
  • la velocità che cerchiamo;
  • il prezzo massimo che siamo disposti a pagare;
  • il tipo di eventuali chiamate incluse;
  • altri servizi eventualmente inclusi nell’abbonamento internet;
  • le caratteristiche di attivazione e modem;
  • infine quali operatori preferiamo.

Quest’ultima opzione si rivela molto utile se in passato abbiamo già avuto a che fare con un operatore e per qualche ragione non vogliamo più averne a che fare oppure ci siamo trovati bene e avremmo piacere ad avere nuovamente un contratto con esso.

Siamo arrivati al punto in cui abbiamo adempiuto a tutti i campi di ricerca desiderati. Ora abbiamo la nostra lista delle offerte filtrata in base alle nostre richieste. Cliccando su un’offerta si viene reindirizzati alla pagina ufficiale dell’operatore, in cui è possibile avere maggiori informazioni o procedere con l’attivazione.

In questo momento il nostro tool rivela la sua straordinaria potenza e importanza. Spesso gli operatori tendono a inserire dei costi latenti nelle loro offerte. Bene, cliccando su “ulteriori informazioni” la scheda dell’offerta in questione viene espansa per mostrare tutti i costi e le caratteristiche nel dettaglio. Possiamo perfino sapere quando l’offerta avrà termine. Nota bene che è possibile che non tutto venga mostrato.

Dunque, anche se sei soddisfatto del tuo abbonamento, ti consiglio di provare a vedere se il mercato offre di meglio. Provare per credere!

author
Author: 
    Come si ottiene spunta blu Instagram
    Come si ottiene spunta blu Instagram
    Negli ultimi tempi è indubbio quale sia
    Come bloccare accesso a siti ai bambini
    Come bloccare accesso a siti ai bambini
    Mai come in questo periodo l’accesso a
    Google Foto: come funziona
    Google Foto: come funziona
    Se sei un amante della fotografia ed
    Come verificare copertura Fibra ottica
    Come verificare copertura Fibra ottica
    A che punto sono i lavori per

    Leave a reply "Come confrontare tariffe Fibra o ADSL"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: