Come disattivare “Ok Google”

In Google 50 views

Ogni volta che esci con i tuoi amici, qualcuno di loro si diverte a richiamare la funzione “Ok Google” del tuo smartphone e a usare l’assistente vocale di Android per fare le ricerche più strampalate? Purtroppo non è un caso isolato. Di amici “mattacchioni” ne abbiamo più o meno tutti, ma per fortuna ci sono anche delle soluzioni per tenerli “a bada”.

Hai mai pensato, ad esempio, di disattivare “Ok Google” in modo da limitare il suo funzionamento alla app Google e al widget di ricerca anziché averlo in home screen e in tutte le applicazioni? Secondo me si tratta di una soluzione molto efficace. Poi è reversibile: si può tornare indietro in qualsiasi momento. Che ne dici? Ti ho stuzzicato con la mia idea? Se la tua risposta è affermativa, prenditi cinque minuti di tempo e scopri come disattivare “Ok Google” grazie alle indicazioni che sto per darti. Ti assicuro che si tratta davvero di un gioco da ragazzi.

Io per il tutorial utilizzerò uno smartphone equipaggiato con Android 6.0, ma le indicazioni presenti nell’articolo dovrebbero risultare valide anche per le versioni precedenti e successive del sistema operativo del robottino verde (anche perché si va agire, fondamentalmente, sulle impostazioni della app Google e non su quelle del sistema). Poi mi occuperò anche di iOS e del PC, dove le indicazioni sono “trasversali” indipendentemente dalla versione del sistema operativo che si utilizza. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Disattivare “Ok Google” su Android

Cominciamo questa guida su come disattivare “Ok Google” parlando di Android, il sistema operativo sviluppato dalla stessa “big G” che equipaggia tantissimi smartphone e tablet disponibili attualmente sul mercato. Ci sono vari modi per disattivare “Ok Google” su Android, alcuni radicali (disattivazione completa del servizio), altri meno (disattivazione parziale del servizio): ecco tutto spiegato in dettaglio.

Disattivare “Ok Google” parzialmente

Se vuoi disabilitare “Ok Google” in maniera parziale, lasciandolo attivo nella app Google e nella schermata di ricerca, accedi all’app drawer di Android (la schermata in cui ci sono le icone di tutte le app installate sul dispositivo) e apri Google. Se non trovi nessuna app che si chiama “Google”, prova a cercare Impostazioni Google (l’icona dell’ingranaggio con la “G” di Google stampata al centro) oppure apri le Impostazioni di Android (l’icona dell’ingranaggio) e seleziona la voce Google da queste ultime.

Un’altra strada, ancora, che puoi percorrere è quella di cercare il widget di ricerca di Google presente nella home screen del tuo device e di pigiare prima su di esso e poi sul logo “G” di Google presente sul lato sinistro del campo di ricerca (nella schermata che si apre).

Impostazioni Google Android

A questo punto, se hai aperto la app Google o hai fatto tap sul logo “G” presente nel widget di ricerca, pigia sul pulsante che si trova in basso a destra e seleziona le voci Impostazioni e Voce dalla schermata che si apre. Se, invece, hai aperto Impostazioni Google o hai richiamato la voce Google dalle impostazioni di Android, procedi selezionando le voci Ricerca e Voce.

Ora, indipendentemente da come hai raggiunto il menu con le impostazioni di Google, vai su Rilevamento “Ok Google” e sposta su OFF la levetta relativa alla funzione Dì “Ok Google” in qualsiasi momento. Questo impedirà di attivare la funzione “Ok Google” dalla home screen del tuo device e dalle app, mentre non disattiverà il supporto ai comandi vocali nella schermata di ricerca di Google (quella che compare quando avvii la app di Google o fai tap sul widget di ricerca presente in home screen).

Disattivare “Ok Google” completamente

Se vuoi disattivare “Ok Google” in maniera completa, anche dalla app Google e dal widget di ricerca, devi seguire la procedura illustrata in precedenza (quindi disattivare la funzione Dì “Ok Google” in qualsiasi momento e poi devi revocare i permessi per accedere al microfono alla app di Google.

Per compiere quest’operazione, apri il menu Impostazioni di Android e vai su App. Nella schermata che si apre, fai tap sull’icona relativa alla app Google, seleziona la voce Autorizzazioni dalla schermata che si apre e sposta su OFF la levetta relativa al microfono. Rispondi quindi in maniera affermativa all’avviso che compare sullo schermo e il gioco è fatto.

Adesso la funzione “Ok Google” è disattivata al 100% e non può essere richiamata né dalla home screen di Android né dalla app di Google (né tantomeno dalle app). Attenzione però, la disattivazione del microfono nella app Google potrebbe portare a dei fastidiosi effetti collaterali, ad esempio l’impossibilità di sfruttare la ricerca vocale pigiando sull’icona del microfono nel campo di ricerca dell’applicazione o del widget di Google.

Permessi app Google Android

Se noti dei malfunzionamenti legati alla disattivazione del microfono nella app Google o, molto più semplicemente, cambi idea circa la disattivazione di “Ok Google”, puoi tornare sui tuoi passi recandoti in Impostazioni > App > Google > Autorizzazioni e reimpostando su ON la levetta relativa al microfono.

Per ripristinare la funzione “Ok Google” in home screen, invece, vai nelle impostazioni di Google, poi su Voce > Rilevamento “Ok Google” e sposta su ON la levetta relativa alla funzione Dì “Ok Google” in qualsiasi momento. Più facile di così?

Se qualche passaggio non ti è chiaro o incontri dei problemi nella riattivazione di “Ok Google” su Android, leggi la mia guida su come attivare “Ok Google

Disattivare “Ok Google” su iOS

Se hai un iPhone o un iPad e hai installato la app Google, puoi usufruire della funzione “Ok Google” all’interno di quest’ultima (per effettuare delle ricerche online). Se per un motivo o l’altro desideri disabilitare la funzione, procedi come segue.

Avvia la app Google sul tuo device, pigia sulla tua foto collocata in alto a sinistra e seleziona la voce Ricerca vocale dalla schermata che si apre. A questo punto, sposta su OFF la levetta relativa alla funzione Hotword “Ok Google”, pigia sul pulsante Fine che si trova in alto a destra e il gioco è fatto.

Impostazioni app Google iOS

In caso di ripensamenti, quasi inutile dirlo, puoi ripristinare la funzione “Ok Google” sul tuo iPhone o iPad aprendo la app Google, pigiando sulla tua foto, andando su Ricerca vocale e spostando su ON la levetta relativa alla funzione Hotword “Ok Google”.

Se, invece, vuoi disattivare completamente la funzione di ricerca vocale all’interno della app Google, apri il menu Impostazioni di iOS (l’icona dell’ingranaggio che si trova in home screen), seleziona l’icona dell’applicazione Google in fondo alla schermata e sposta su OFF la levetta relativa al microfono.

<img src=”https://www.aranzulla.it/wp-content/contenuti/2017/11/c8fNbfvni6w02.jpg” alt=”Permessi app Google iOS />

Modificando le impostazioni di iOS come ti ho appena suggerito, la app Google non avrà più accesso al microfono e quindi non consentirà di effettuare ricerche vocali o di sfruttare la funzione “Ok Google”. In caso di ripensamenti, potrai tornare sui tuoi passi tornando nel menu Impostazioni > Google e reimpostando su ON la levetta relativa al microfono.

Disattivare “Ok Google” sul computer

La funzione “Ok Google” di Android e iOS non è ancora disponibile su PC, ma se utilizzi Chrome come browser puoi effettuare delle ricerche vocali e sfruttare l’assistente di Google cliccando sull’icona del microfono collocata nella pagina iniziale del browser e nella barra di ricerca di Google.

Se per un motivo o l’altro vuoi disattivare la funzione che permette di effettuare ricerche vocali sfruttando il supporto al microfono di Google Chrome, avvia il browser, pigia sul pulsante ⋮ che vedi in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare.

Nella pagina che si apre, espandi la voce Avanzate che si trova in basso, vai su Impostazioni contenuti e seleziona la voce relativa al microfono. Dopodiché individua le voci relative a Google (es. https://www.google.it:443 o https://www.google.com:443) nel campo Consenti e rimuovile cliccando sull’icona del cestino posta accanto a ognuna di esse.

Impostazioni Chrome

Così facendo hai revocato l’autorizzazione all’uso del microfono da parte di Google e, di conseguenza, il motore di ricerca non potrà sfruttare le sue funzioni di ricerca vocale.

In caso di ripensamenti, potrai ripristinare le funzioni vocali di Google cliccando sull’icona del microfono presente nella barra di ricerca (nella pagina iniziale di Chrome o su google.it) e rispondendo Consenti all’avviso che compare in alto a sinistra.

Se, al contrario, vuoi bloccare in maniera più decisa l’accesso al microfono da parte di Google e vuoi evitare che questo possa essere ripristinato semplicemente rispondendo “Consenti” all’avviso che compare sullo schermo, rispondi Blocca al medesimo avviso che compare dopo aver cliccato sull’icona del microfono presente in Google.

Successivamente potrai sbloccare l’accesso al microfono da parte del motore di ricerca andando in ⋮ > Impostazioni > Avanzate > Impostazioni contenuti > Microfono e cliccando sull’icona del cestino presente accanto alle voci relative a Google nel campo Blocca.

Impostazioni Chrome

In caso di problemi

Nonostante le mie indicazioni non sei ancora riuscito a disattivare “Ok Google”? Mi sembra strano. In ogni caso non scoraggiarti, sono convinto che alla fine troverai una soluzione.

Se, ad esempio, non riesci a trovare le impostazioni di Google sul tuo terminale Android, prova ad aprire il Play Store (l’icona del simbolo ▶︎ colorato che si trova in home screen) e cerca degli aggiornamenti per la app Google. Se non sai come si fa, fai tap sul pulsante che si trova in alto a sinistra, vai su Le mie app e i miei giochi, seleziona la scheda Aggiornamenti e pigia sul pulsante Aggiorna tutto per aggiornare tutte le app che necessitano di un aggiornamento (tra le quali dovrebbe esserci anche Google).

Se, invece, la app Google non dovesse risultare installata sul tuo device, cercala all’interno del Play Store, fai tap sulla sua icona presente nei risultati della ricerca (la “G” colorata su fondo bianco) e procedi alla sua installazione pigiando sui pulsanti Installa e Accetto.

App Google su Play Store

Dopo aver aggiornato o installato la app Google, riavvia il tuo device e prova a mettere in pratica le indicazioni che ti ho dato nei capitoli precedenti di questo tutorial.

In caso di ulteriori dubbi, poi, fai un salto sul sito di Google, che offre una serie di informazioni molto utili su come attivare e disattivare “Ok Google” su Android e su iOS.

author
Author: 
    Google Play Music introduce il supporto ad iPhone X
    Google Play Music introduce il supporto ad iPhone X
    Giuseppe Tripodi 15/12/2017 ore 15:32 Se avete
    Come mettere l’icona di Google sul desktop
    Come mettere l’icona di Google sul desktop
    L’uso del computer e di particolari strumenti
    Quanto guadagnano Apple, Google e Microsoft ogni secondo? (foto)
    Quanto guadagnano Apple, Google e Microsoft ogni secondo? (foto)
    Giuseppe Tripodi 14/12/2017 ore 12:42 – Aggiornato

    Leave a reply "Come disattivare “Ok Google”"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: