Come e dove fare affari online

In affari, Android, online 17 views

Se avete tanti oggetti in casa in disuso e volete tanto sbarazzarvene, venderli potrebbe essere un’ottima alternativa, in modo da guadagnare qualcosina. Ma come fare?

Esistono vari siti online che vi consentiranno di vendere tutti gli oggetti che non volete più avere in casa o in garage. Essi sono validi ed affidabili, e  vi faranno concludere ottimi affari, trattenendo pochissima percentuale.

Ma prima di passare alla vendita vogliamo darvi dei piccoli consigli su come introdurre un oggetto sul mercato.

Vari consigli per vendere online

Pubblicare delle foto, descrivere un prodotto e inserire un prezzo è molto facile, ma è catturare l’attenzione di un potenziale cliente e concludere un affare che non lo è, per questo siamo qui a darvi dei piccoli consigli:

  • Prima di tutto vi consigliamo di descrivere in maniera dettagliata il vostro oggetto, svelate ogni singolo pregio ma soprattutto difetto, non nascondete niente, anzi rivelate ogni parte del prodotto, e vedrete che il cliente si sentirà fiducioso nei vostri confronti.
  • Il prezzo da applicare dovrà essere pari al valore dell’oggetto, basatevi anche su quanto sia raro (se è uno dei pochi sul mercato potrete tranquillamente alzare il prezzo, ma senza esagerare).
  • Un altro elemento fondamentale è come viene presentato,  munitevi di fotocamere professionali o smartphone che realizzano foto molto valide e posizionate l’oggetto in una posizione con tanta luce, se risultate professionali in queste piccole cose cogliete davvero l’attenzione.
  • Il pagamento che ti consigliamo di utilizzare è assolutamente PayPal, in quanto è del tutto sicuro sia per voi che per il cliente e per il quale è possibile associare anche una carta di credito o prepagata. Quindi, essendo il pagamento tracciabile, potrete dormire sonni tranquilli perché è davvero molto difficile essere vittime di una truffa. Sconsigliamo altri metodi di pagamento.
  • Quali sono i migliori metodi di spedizione se dovete spedire un oggetto? Se il cliente vuole ingannarvi chiedendo a PayPal un rimborso nonostante sia arrivato tutto in modo intatto, avendo voi utilizzato Paccocelere di Poste Italiane o il corriere, avrete sempre una ricevuta spedizione e il codice tracking da dare poi al cliente.
  • Per finire vogliamo dirvi che il sito vi mette a disposizione due settimane di tempo per vendere il vostro oggetto con un’ottima visibilità, passate le due settimane è meglio ritirare l’oggetto e passare a qualcos’altro che magari potrebbe interessare di più i vostri futuri clienti. Ovviamente, se volete ancora insistere, tentar non nuoce.

Subito.it

Uno dei migliori servizi per vendere online in modo facile e veloce è Subito.it.  Una volta che avete descritto il prodotto, caricato le foto, inserito il prezzo ed i vostri dati, il sito in 24 ore confermerà se avete rispettato le regole e se è tutto pronto per essere pubblicato. Se il vostro annuncio dopo settimane viene dimenticato, con pochi euro potrete tornare a metterlo in bella vista.

 

eBay

Chi non conosce eBay? Servizio che ormai ha i suoi anni ma è sempre al passo col tempo. Per vendere dovrete cliccare in alto a destra sulla voce “Vendi”, inserire tutti i dati per accedere al vostro account (se non lo avete ancora vi basterà crearlo), in seguito dovrete descrivere in modo dettagliato il vostro oggetto, inserire le foto, il tipo di spedizione, che tipo di pagamento volete accettare e anche il tipo di vendita, infine, concludere il tutto cliccando sulla voce “Metti in vendita“.

 

Kijiji

Anche Kijiji vi consente di vendere i vostri oggetti in maniera molto valida, per farlo è davvero molto semplice: non vi resta che cliccare sulla voce “Inserisci”, compilare tutti i campi richiesti e pubblicare il vostro annuncio. Dopo qualche ora, se non avete violato le regole, sarà pubblicato.

 

Conclusioni

Speriamo di esservi stati d’aiuto con questi trucchetti e speriamo che abbiate concluso al meglio i vostri affari.

 

author
Author: 
    Xbox come Discord, party chat anche sulle app mobile
    Xbox come Discord, party chat anche sulle app mobile
    di Filippo Molinini, Nessun Commento –
    WhatsApp E’ A Pagamento?
    WhatsApp E’ A Pagamento?
    SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated:
    Aggiornamento Galaxy S8 Android Oreo 8.0 Quando Esce?
    Aggiornamento Galaxy S8 Android Oreo 8.0 Quando Esce?
    SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated:

    Leave a reply "Come e dove fare affari online"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: