Come mettere una canzone come suoneria

In Altro su Cellulari 27 views

Basta! Non ne puoi proprio più della suoneria predefinita del tuo cellulare ed a cambiarla con le altre disponibili “di serie” non se ne parla affatto, sono brutte ed oltretutto le utilizzano tutti. Più che altro ti piacerebbe poter impostare come tono di chiamata quella canzone che tanto ascolti ma, essendo poco esperto in fatto di telefonia e più in generale di nuove tecnologie, non hai la benché minima idea di come fare.

Mi sbaglio? No, ecco. Beh, allora facciamo così: se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero posso spiegarti io, passaggio dopo passaggio, come mettere una canzone come suoneria, sia su Android che su iPhone. Partendo dal presupposto che, al contrario delle apparenze, la procedura da mettere in pratica è molto semplice, i passi da compiere risultano leggermente differenti a seconda del tipo di device in tuo possesso. Su Android la cosa è senz’altro più intuitiva ma anche su iPhone, una volta compresi i vari step da compiere, non avrai particolari difficoltà.

Allora? Che ne diresti di mettere finalmente le chiacchiere da parte e di passare all’azione vera e propria? Si? Molto bene! Suggerisco dunque di non perdere altro tempo prezioso e di concentrarci immediatamente sul da farsi. Prenditi qualche istante tutto per te, mettiti ben comodo ed afferra il tuo cellulare. Vedrai, alla fine di questo tutorial potrai dirti ben felice e soddisfatto di quanto appreso oltre che disponibile a fornire eventuali spiegazioni a tutti i tuoi amici desiderosi, come te, di approfondire la questione. Buona lettura!

Indice

Mettere una canzone come suoneria su Android

Utilizzi uno smartphone con su installato Android e vorresti capire come fare per creare ed impostare una suoneria personalizzata? Allora segui la procedura che trovi indicata qui di seguito.

Importare la canzone

Tanto per cominciare devi assicurarti di avere dei brani salvati sulla memoria dello smartphone (o sulla microSD che utilizzi in accoppiata a quest’ultimo per espandere la memoria). Se sul tuo dispositivo non c’è ancora il brano che ti interessa trasformare in suoneria e non sai come fare per poterlo trasferire su quest’ultimo puoi mettere in pratica una delle due differenti procedure che trovi indicate qui di seguito.

  • Installare un’app per scaricare musica su Android – Di applicazioni di questo tipo ce ne sono a bizzeffe ma tra le tante io ti suggerisco di utilizzare TinyTunes. Si tratta di una sorta di motore di ricerca per reperire e scaricare canzoni da vari siti e servizi di hosting. Per maggiori dettagli riguardo il funzionamento dell’app e per conoscere altre eventuali applicazioni interessanti adibite allo scopo puoi leggere il mio articolo su come scaricare musica gratis su Android.

Come impostare MP3 come suoneria Android

  • Importare la musica dal computer – La canzone che vuoi utilizzare come suoneria sul tuo cellulare Android si trova sul computer? No problem, importala ed il gioco è fatto. Per riuscirci, devi collegare i due device utilizzando il cavetto USB, devi poi aprire l’Esplora File/Esplora Risorse di Windows o avviare l’applicazione Android File Transfer su Mac e copiare il brano di tuo interesse in una delle cartelle dello smartphone (es. quella dei Download). Se pensi di aver bisogno di maggiori spiegazioni sul da farsi puoi consultare il mio tutorial su come collegare Android al PC mediante cui ho provveduto ad illustrati i vari passaggi da compiere nel minimo dettaglio.

Come collegare Android al PC

Creare e impostare la suoneria

Una volta scaricato o trasferito il brano di tuo interesse sul cellulare devi preoccuparti di tagliare la canzone in modo tale da trasformarla in una suoneria. Ma come? Basta utilizzare un’app apposita ed è fatta! Anche di applicazioni di questo tipo ce ne sono veramente tante ma tra le varie disponibili io ti consiglio Ringtone Maker di Big Bang Inc. che è in lingua italiana ed oltretutto risulta facilissima da usare.

Dopo averla scaricata (dal Play Store), installata ed avviata sul tuo dispositivo, attendi qualche istante affinché l’applicazione ricerchi tutti i brani presenti sul telefono e seleziona il file audio che vuoi trasformare in suoneria facendo tap sul bottone (…) che si trova accanto al suo titolo dopodiché pigia sulla voce Modifica dal menu che vedi apparire.

Se non riesci a trovare il brano che vuoi trasformare in suoneria, tappa sul pulsante con le tre linee in orizzontale in alto a sinistra e pigia per due volte di seguito su Scan. Facendo in questo modo andrai ad effettuare forzatamente una nuova scansione della memoria del dispositivo. Se neppure così riesci ad individuare il brano, pigia sul bottone con le tre linee in orizzontale, tappa su Sfoglia dal menu che appare, poi sul nome della cartella nella quale hai salvato la canzone e per finire pigia sulla relativa icona per importarla nell’app.

Dopo aver selezionato il brano ti troverai dinanzi l’editor dell’app con cui tagliare la canzone per trasformarla in suoneria. Serviti dunque dei due indicatori grigi posti ai lati del grafico per definire il punto di inizio e quello di fine della parte del file audio che vuoi utilizzare. Se può esserti d’aiuto, pigia poi il bottone Play per ascoltare la selezione in anteprima.

Per rendere ancora più precisa la scelta della parte di canzone da trasformare in suoneria puoi aumentare il livello di zoom del grafico pigiando sulla lente d’ingrandimento in basso a destra. In alternativa, puoi digitare “manualmente” i tempi di inizio e dii fine della selezione compilando gli appositi campi a schermo. In tutti i casi, tieni presente che una suoneria non dovrebbe essere più lunga di 40 secondi.

Come impostare MP3 come suoneria Android

Ad operazione conclusa, tappa sul floppy disk in alto a destra, verifica che nel menu Tipo risulti selezionata l’opzione Suoneria, digita il nome che vuoi assegnare alla suoneria personalizzata che stai per creare e tappa su Salva. Indica infine se vuoi impostare la suoneria come predefinita per tutte le chiamate o se preferisci impostarla per uno specifico contatto selezionando la relativa opzione a schermo. Se nel fare ciò l’app ti chiedo l’autorizzazione per poter apportare delle modifiche alle impostazioni di sistema tu acconsenti.

Se poi non vuoi utilizzare la suoneria creata per le chiamate ma vuoi impostarla come tono per le notifiche o per la sveglia, invece che selezionare l’opzione Suoneria ricordati di scegliere tra Notifica o Allarme.

Come impostare MP3 come suoneria Android

Oltre che così come ti ho appena indicato puoi impostare la suoneria personalizzata appena creata senza passare per app di terze parti. Per riuscirci, segui le procedure ad hoc che trovi indicate qui di seguito.

  • Per impostare la suoneria creata come suoneria predefinita, recati nella sezione Impostazioni di Android (l’icona dell’ingranaggio) e seleziona la voce Audio e notifiche dalla schermata che si apre. Successivamente pigia sull’icona dell’ingranaggio accanto alla voce Generali, tappa su Suoneria telefono e poi su Media Storage (solo una volta). Vedrai dunque comparire la lista completa delle suonerie disponibili sul dispositivo e potrai scegliere quella preferisci.
  • Per impostare la suoneria creata per un contatto specifico, avvia l’app Contatti di Android e seleziona il nome del contatto di tuo interesse dopodiché pigia prima sull’icona della matita in alto a destra, poi sul bottone con i tre puntini, scegli Imposta suoneria dal menu che appare e seleziona il tono di chiamata.
  • Per impostare la suoneria creata come tono di notifica, recati nel menu Impostazioni di Android, tappa su Audio e notifiche, pigia su Generali, poi su Suono di notifica predefinito e seleziona il tono d’avviso.

Come tagliare le canzoni su Android

Mettere una canzone come suoneria su iPhone

Se invece stai usando un iPhone, puoi impostare una canzone a tuo piacimento come suoneria seguendo le indicazioni specifiche trovi qui di seguito.

Creare la suoneria e importarla

Per trasformare una canzone che ti piace in suoneria per il tuo iPhone hai bisogno di iTunes, il player multimediale di casa Apple. Lo torvi preinstallato su tutti i Mac (per impostazione predefinita è collocato sulla barra Dock), mentre su Windows va prima scaricato ed installato (ti ho spiegato come fare nel mio articolo su come scaricare iTunes).

Una volta avviato il programma, collega il tuo iPhone al computer mediante l’apposito cavo Lightning/Doc, recati poi nella scheda Libreria della sezione Musica di iTunes ed individua il brano che ti interessa (se non c’è puoi importarlo al volo trascinandone l’icona direttamente nella finestra del software) dopodiché provvedi ad accorciarlo in modo tale che abbia una durata massima di 40 secondi (quella di una suoneria, appunto) facendo clic destro suo titolo e scegliendo la voce Informazioni dal menu che appare.

Seleziona poi la scheda Opzioni annessa alla finestra che si è aperta, spunta le voci inizio e fine, indica negli appositi campi i punti di inizio e di fine della parte del brano che vuoi far diventare la suoneria del tuo iPhone e pigia su OK per salvare le il tutto.

Come mettere una canzone come suoneria

A questo punto, seleziona il brano dalla libreria di iTunes, clicca sulla voce File in alto a sinistra, scegli l’opzione Converti dal menu che si apre e clicca su Crea versione AAC. Se l’opzione non è disponibile, clicca prima sulla voce iTunes (su Mac) o su Modifica (su Windows) in alto a sinistra, scegli Preferenze…, apri la scheda Generali, clicca su Impostazioni importazione… in basso e poi su Codificatore AAC dal menu a tendina Importa utilizzando:. Successivamente conferma ed applica le modifiche pigiando sul pulsante OK.

Effettuati tutti i passaggi di cui sopra, la suoneria creata verrà aggiunta automaticamente alla libreria di iTunes. Quindi, fai clic destro sul suo titolo e scegli la voce Mostra nel Finder (su Mac) oppure Mostra in Windows Explorer (su Windows) per aprire la cartella in cui è stata salvata. Fai poi clic destro sul file e seleziona Rinomina dal menu che appare per modificare l’estensione da m4a m4r dopodiché conferma l’esecuzione delle modifiche. Nel caso in cui l’estensione del file non dovesse essere visibile puoi rimediare consultando il mio articolo su come mostrare estensione file.

Torna poi nella libreria di iTunes e cancella la suoneria che hai appena creato facendoci sopra clic destro e scegliendo Elimina dalla libreria dal menu che appare. Nel fare ciò, fai attenzione a seleziona l’opzione Mantieni file/Mantieni documento quando ti viene chiesto se intendi eliminare il file in modo tale da non rimuovere anche il file d’origine.

Adesso, clicca sul nome del tuo iPhone che trovi nella barra laterale di sinistra di iTunes, seleziona la voce Suonerie dal menu che si apre, trascina il file della suoneria appena creata nella parte destra della finestra del programma ed è fatta! Provvedi dunque a scollegare l’iPhone dal computer in maniera corretta facendo clic sul bottone Eject che vedi apparire portando il cursore sul suo nome nella barra laterale di sinistra di iTunes.

Come mettere una canzone come suoneria

Nota: Non puoi creare suonerie utilizzando i brani sincronizzati tramite l’abbonamento eventualmente sottoscritto ad Apple Music poiché protetti da DRM.

Non hai un computer a portata di mano e la canzone che vuoi impostare come suoneria è già salvata sul tuo iPhone? Anche in tal caso puoi riuscire nel tuo intento! Ti basta sfruttare GarageBand, l’app per creare e modificare musica resa disponibile a costo zero da Apple per i suoi utenti. Tra le tante funzioni offerte, infatti, ne integra anche una tramite cui è possibile importare i brani editandoli come suoneria, il tutto agendo comodamente dal display del tuo “melafonino”.

Basta selezionare il brano da modificare, tagliare la parte d’interesse, pigiare sull’icona della condivisione e selezionare l’opzione per impostare l’audio come suoneria. Per maggiori dettagli puoi consultare il mio articolo sulle app per tagliare musica tramite cui ho provveduto a parlarti della questione in maniera approfondita.

App per tagliare la musica

Impostare la suoneria

Adesso sei finalmente pronto per impostare la suoneria precedentemente creata come predefinita per il tuo iPhone. Accedi dunque alla home screen di quest’ultimo e pigia sull’icona di Impostazioni (la ruota d’ingranaggio), recati nel menu Suoni > Suoneria e seleziona il nome della tua suoneria dall’elenco che vedi comparire. Le modifiche apportate saranno applicate all’istante.

Come mettere una canzone come suoneria

Reperire suonerie già pronte all’uso

Vorresti mettere una canzone come suoneria sul tuo smartphone ma non vuoi o non puoi perdere tempo creandola tu stesso? Allora utilizza una delle tante app appositamente adibite allo scopo per scaricare direttamente sul tuo dispositivo un tono di chiamata o d’avviso già pronto all’uso dopodiché segui i passi di cui sopra per impostarlo come predefinito per il tuo device.

Suonerie Android

Di applicazioni per suonerie ce ne sono veramente tante. Tra le varie disponibili io ti consiglio quelle di cui ti ho parlato nel mio articolo applicazione per suonerie e nel mio tutorial sulle suonerie gratis. Sempre negli articoli in questione trovi indicati anche dei siti Internet mediante i quali puoi scaricare le suonerie che più ti piacciono direttamente dal browser Web, senza dover installare nulla di specifico sul computer o sul tuo dispositivo, e che puoi poi importare sullo smartphone ed impostare come tono di chiamata o d’avviso seguendo le istruzioni apposite che ti ho già fornito. Buon divertimento!

author
Author: 
    Come cancellare le applicazioni
    Come cancellare le applicazioni
    Da quando hai acquistato uno smartphone e
    Come collegare il telefono alla macchina
    Come collegare il telefono alla macchina
    Vorresti ascoltare la musica presente sul tuo
    Come pulire il telefonino
    Come pulire il telefonino
    Secondo alcuni studi scientifici, lo smartphone ospita
    Come rintracciare un telefono spento
    Come rintracciare un telefono spento
    Sei uscito per una piacevole scampagnata con

    Leave a reply "Come mettere una canzone come suoneria"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: