Come passare i numeri dal telefono alla SIM

In Altro su Cellulari 29 views

Sin ad ora hai memorizzato tutti i numeri di telefono dei tuoi contatti nella memoria dello smartphone ma avendo necessità di sostituire il tuo attuale dispositivo con un altro telefonino ti piacerebbe capire come fare per trasferire l’intera rubrica sulla SIM in modo tale che, andando poi ad usare quest’ultima sull’altro cellulare, le varie numerazioni risultino accessibili anche da li.

Come dici? Le cose stanno esattamente in questo modo e vorresti dunque capire se posso darti una mano oppure no andando a spiegarti come passare i numeri dal telefono alla SIM? Ma certo che si, era giust’appunto quello che intendevo fare oggi con questo mio articolo. Se mi concedi dunque qualche minuto del tuo prezioso tempo libero posso infatti indicarti, per filo e per segno, come riuscire nell’impresa agendo da Android, da iOS ed anche da Windows Mobile. In tutti i casi non hai nulla di cui preoccuparti, si tratta di un’operazione abbastanza semplice da effettuare (seppur apparentemente macchinosa!) anche per chi, un po’ come te, non si reputa esattamente un grande esperto in fatto di telefonia e nuove tecnologie.

Allora? Che ne diresti di mettere finalmente le chiacchiere da parte e di iniziare a darci da fare? Si? Molto bene. Posizionati dunque bello comodo, afferra il tuo telefonino e segui le istruzioni ad hoc che trovi qui sotto. Spero vivamente che alla fine tu possa ritenerti ben felice e soddisfatto di quanto appreso. Ah, un’ultima piccola ma fondamentale precisazione: poiché sui cellulari di recente generazione non è sempre disponibile una funzione “di serie” per compiere questo tipo di operazione, per poter trasferire i numeri dal cellulare alla scheda SIM (o sulla memoria dell’altro telefono, qualora la funzione in oggetto non fosse supportata) dovrai, nella quasi totalità di casi, ricorrere innanzitutto all’uso di alcune apposite applicazioni, quelle che sarà mia premura indicarti nelle righe successive, utili proprio per creare il backup dei contatti sul tuo smartphone e successivamente, qualora necessario, anche a quello di ulteriori risorse per riversare il tutto sul vecchio telefonino. Buona lettura!

Indice

Esportare i numeri da Android

Se sei in posso di uno smartphone Android, per poter passare i numeri dal telefono alla SIM puoi usare dirittamente le funzioni annesse all’applicazione predefinita per la gestione dei contatti presente sul dispositivo. Afferra dunque il tuo smartphone, sbloccalo ed accedi alla schermata in cui sono raggruppate le icone di tute le app dopodiché pigia su quella di Contatti. Nella schermata successiva, tappa sul pulsante con le tre linee in orizzontale in alto a destra, seleziona Impostazioni dal menu che appare, scegli l’opzione Rubrica e tappa su Importa/Esporta contatti. Et voilà!

Poiché, come anticipato in apertura, la funzione di cui sopra non è disponibile su tutti i device Android (dipende dalla marca e dal modello del dispositivo oltre che dalla versione della piattaforma su installata), qualora questo fosse il tuo caso puoi comunque riuscire nel tuo intento rivolgendoti all’uso dell’applicazione gratuita Copy to SIM Card che, appunto, ti consente di prelevare qualsiasi nominativo dalla rubrica dello smartphone e trasferirlo sulla memoria di una SIM in maniera incredibilmente semplice e veloce.

Per servirtene, il primo fondamentale passo che devi compiere è quello di effettuare il download dell’applicazione dal Play Store. Pigia quindi sull’icona sull’icona di quest’ultimo (quella con il sacchetto con il simbolo Play al centro) presente nella schermata di Android in cui son raggruppate tutte le app e digita, nel campo di ricerca visualizzato, il nome dell’applicazione dopodiché seleziona il risultato pertinente tra quelli che ti vengono proposti.

Una volta visualizzata la scheda dell’app, tappa sul pulsante Installa e poi su quello Accetto per scaricare ed installare Copy to SIM Card sul tuo cellulare. Volendo, puoi velocizzare l’esecuzione dei passaggi in questione tappando direttamene sul collegamento all’app che ti ho fornito nelle precedenti righe dal schermo del tuo smartphone.

Ad installazione ultimata, avvia l’applicazione pigiando sulla sua icona che è stata aggiunta all’elenco delle varie app e seleziona la scheda Contatti telefono. Metti dunque il segno di spunta accanto ai numeri che desideri trasferire sulla SIM e seleziona la voce Copia selezionati nella SIM dal menu (…) che sta in alto a destra.

Nel caso in cui così facendo non riuscissi a visualizzare alcun numero nell’applicazione, pigia sul pulsante (…) che sa nella parte in alto a destra nella schermata di Copy to SIM Card e seleziona la voce Impostazioni dal menu che si apre. Spunta dunque tutte le opzioni presenti sotto la dicitura Choose contacts to display e tappa sul bottone OK per salvare le modifiche apportate. Ripeti poi i passaggi che ti ho illustrato in precedenza e dovresti finalmente riuscire nel tuo intento.

Esportare i numeri da iOS

Screenshot di Easy Backup

Se invece quello che stai utilizzando è un iPhone, per riuscire a passare i numeri dal telefono alla SIM ti consiglio di usare l’applicazione Easy Backup. È gratuita (ma è disponibile anche in versione Pro, a pagamento, per caricare il backup dei contatti su Dropbox o Google Drive), è molto semplice da usare ed è in lingua italiana. Inoltre ha anche un’interfaccia utente abbastanza gradevole. Poiché però su iOS il trasferimento diretto tra memoria del dispositivo e SIM non è supportato, diversamente dall’app di cui sopra per Android utilizzando quella in questione potrai solo creare una copia di backup della tua rubrica che potrai poi trasferire su un altro cellulare ed eventualmente sulla SIM in uso sullo steso seguendo le istruzioni a fine articolo.

Detto ciò, per poterti servire dell’app il primo fondamentale passo che devi compiere è quello di effettuarne il download. Per riuscirci, afferra il tu dispositivo, sbloccalo, accedi alla home screen, apri l’App Store (l’icona azzurra con la lettera “A” al centro) pigiando sulla relativa icona, fai tap sulla scheda Cerca che si trova in basso a destra, digita il nome dell’applicazione nell’apposito campo collocato in alto e tappa sul bottone Cerca che sta sulla tastiera virtuale visibile a schermo.

Una volta fatto ciò, seleziona l’icona di Easy Backup dai risultati di ricerca che ti vengono mostrati, tappa sul bottone Ottieni e successivamente su quello Installa dopodiché digita la password del tuo ID Apple (oppure poggia il dito sul sensore Touch ID o usa Face ID, dipende da cosa supporta il tuo iPhone). Eventualmente, puoi velocizzare l’esecuzione dei passaggi in oggetto collegandoti alla sezione di App Store dedicata all’applicazione pigiando direttamente dal tuo iDevice sul collegamento di cui sopra.

Ad installazione completata, avvia l’app pigiando sulla sua icona in home screen, segui dunque l’introduzione all’uso che ti viene proposta e premi sul bottone Inizia che sta in basso dopodiché pigia prima su Accedi ai contatti e poi su OK per autorizzare l’app ad accedere ai tuoi contatti. Tieni present che l’autorizzazione all’accesso ai contatti è praticamente obbligatorio. Se non la concedi, l’applicazione non potrà funzionare. Puoi invece definire a tuo piacimento se desideri ricevere o meno le notifiche da parte di Easy Backup.

Nella schermata che successivamente ti verrà mostrata, pigia sul pulsante con la freccia presente in corrispondenza della voce Esegui subito il backup in modo tale da effettuare il backup dei contatti. A procedura ultimata, potrai scegliere tra tre opzioni in base a quelle che sono le tue esigenze: E-mail per inviare tramite messaggio di posta elettronica l’intero elenco dei tuoi contatti in formato vCard, Esporta per caricare il file vCard appena generato sul tuo account Dropbox oppure su Google Drive oppure Exel per inviare via email un file in formato Xlsx.

Esportare i numeri da Windows Mobile

Quello che stai usando è uno smartphone basato sul sistema operativo Windows Mobile? Allora puoi rivolgerti all’applicazione gratuita contacts+message backup resa disponibile direttamene da Microsoft per i suoi dispositivi che, come facilmente intuibile dal nome stesso, può essere utile per passare i numeri dal telefono alla SIM andando ad esportare i contatti (oltre che gli SMS) presenti sul telefono su una scheda microSD o in una cartella della memoria interna. Il file del backup può poi essere trasferito su un altro cellulare ed eventualmente sulla scheda telefonica in uso sullo stesso seguendo le istruzioni a fine tutorial.

Per serviti dell’app, la prima mossa che devi compiere è quella di effettuarne la procedura di download e di installazione. Per riuscirci, afferra il tuo cellulare, sbloccalo, accedi alla schermata in cui sono raggruppate tutte le tile ed apri il Windows Store (l’icona del sacchetto con il logo di Windows al centro) dopodiché pigia sull’icona della lente d’ingrandimento che si trova in fondo alla schermata che si apre e cerca contacts+message backup.

Seleziona poi l’icona dell’app tra i risultati di ricerca e pigia sul pulsante Installa che si trova in basso a sinistra per avviarne il download. Se vuoi, puoi velocizzare l’esecuzione dei passaggi appena visiti insieme recandoti direttamente sulla scheda del Windows Store relativa all’applicazione pigiando sul collegamento di cui sopra dal tuo cellulare.

Ad installazione ultimata, recati nel menu Impostazioni del dispositivo (non nella schermata con la lista di tutte le app installate sullo stesso), scorrilo fino in fondo e seleziona la voce relativa a contacts+message backup.

Adesso, se nel tuo smartphone non è presente una scheda microSD o comunque preferisci salvare i contatti in una cartella della memoria interna, fai tap sul bottone (…) che sta in basso a destra, premi sull’icona pick a folder ed indica il percorso in cui salvare i nominativi della rubrica. In caso contrario seleziona l’opzione apposita. Conferma poi la scelta fatta tappando sul segno di spunta a fondo allo schermo.

Una volta completata anche la procedura di cui sopra, tappa sul bottone backup nella schermata iniziale dell’applicazione, seleziona l’opzione contacts (se non lo fai saranno salvati anche gli SMS) e pigia sul bottone backup per avviare la procedura di esportazione della rubrica. Otterrai poi un file in formato VCF che potrai usare per il tuo scopo.

Trasferire i contatti sulla SIM (o sulla memoria del telefono)

Una volta creato il backup dei contatti presenti nella rubrica del tuo cellulare, puoi riversare il tutto sulla tua SIM oppure sulla memoria dell’altro telefono che vuoi usare in modo molo semplice e veloce. Vediamo subito come.

  • Android – Se in precedenza hai usato un device Android sono sicuro che sarai ben felice di sapere che non c’è bisogno che tu faccia altro. Mettendo in pratica le indicazioni di cui sopra la tua rubrica è già stata salvata sulla SIM. Se pensi di aver bisogno di maggiori dettagli, puoi fare riferimento al mio tutorial su come salvare contatti Android.
  • iOS – Se in precedenza hai usato un iPhone, a seconda dell’opzione scelta per creare il backup della rubrica potrai poi trasferire quest’ultimo su un altro cellulare e selezionare le opzioni ad esso annesse (se disponibili) per salvare il tutto direttamente sulla SIM. Se non sono supportate opzioni di questo tipo potrai comunque salvare il backup nella memoria del telefono. Per maggiori dettagli sul da farsi, puoi fare riferimento al mio tutorial su come trasferire contatti da iPhone a SIM.
  • Windows Mobile – Se in precedenza hai usato uno smartphone Windows Mobile, ti basta utilizzare il file VCF ottenuto con l’app di cui sopra in qualsiasi client email e salvare il tutto in rubrica. Per recuperare il file VCF dallo smartphone puoi collegare il dispositivo al computer oppure puoi utilizzare un file manager e auto-inviartelo tramite posta elettronica. Se hai bisogno di maggiori info al riguardo, puoi leggere il mio post su come esportare contatti Windows Phone.
author
Author: 
    Caricabatterie wireless: come funziona
    Caricabatterie wireless: come funziona
    Hai di recente acquistato un nuovo smartphone
    Come formattare il telefono
    Come formattare il telefono
    Il tuo telefono è già vecchio di
    Come attivare il roaming
    Come attivare il roaming
    Hai in programma un viaggio all’estero con
    Come scaricare foto dal cellulare alla chiavetta
    Come scaricare foto dal cellulare alla chiavetta
    Un amico ti ha chiesto di passargli

    Leave a reply "Come passare i numeri dal telefono alla SIM"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: