Come recuperare foto cancellate Android

In Android, app android 127 views

Avete sbadatamente eliminato delle immagini che non dovevate e ora siete disperati e cercate come recuperare foto cancellate su Android. Non so quante volte mi è capitato di ricevere richieste di aiuto del tipo: “ho cancellato per errore alcune foto dal mio cellulare, posso recuperarle?“, “ho per sbaglio cancellato un video, posso in qualche modo recuperarlo?” e simili.

In realtà recuperare foto, video, file e documenti cancellati in Android è possibile, così come qualsiasi sistema o unità di massa, ma il problema è che l’operazione non può andare a buon fine e vi spiego anche il perché. La stessa cosa si può fare con il PC, quindi se volete recuperare file cancellati sul vostro PC allora potete consultare il nostro approfondimento su come recuperare file cancellati.

Senza entrare troppo nei dettagli informatici, dovete sapere che un file occupa un certo settore sul sistema operativo e ogni volta che cancellate un file il suo settore si libera e torna a disposizione del sistema. Se e solo se il sistema non ha sovrascritto quel settore allora è possibile il recupero del file cancellato, altrimenti l’operazione risulta praticamente impossibile (in realtà si potrebbero ancora recuperare, ma sono operazioni molto lunghe e complicate e che spesso si avvalgono di strumenti ad-hoc in possesso delle forze dell’ordine e simili).

Per recuperare foto, video, musica, documenti o quant’altro da un dispositivo Android è possibile far riferimento ad alcuni programmi che ci aiuteranno in questo compito.

Come già spiegato non è detto che vengano recuperati tutti i file (o quelli che vi interessano) ed è anche bene precisare che ci sono altre limitazioni che dipendono dal file system del sistema operativo.

Esiste anche il modo per cancellare definitivamente file Android e impedirne il recupero.

Ma torniamo a noi: come recuperare foto cancellate su Android? Esistono vari procedimenti: alcuni consistono nell’utilizzo di applicazioni mentre altri sfruttano dei programmi per computer. Personalmente vi consiglio l’utilizzo dei software per PC perché più potente e completi.

In entrambi i casi, comunque, ci sono maggiori possibilità di riuscita nel recuperare foto e file cancellati se il vostro dispositivo ha i permessi di root attivi.

Di seguito la lista completa dei programmi e delle applicazioni che potete utilizzare.

Recuperare foto cancellate Android

DiskDigger

DiskDigger

La prima app che vi consigliamo per recuperare foto cancellate Android è DiskDigger: è gratis e può ripristinare e recuperare foto perse e immagini dalla scheda microSD o dalla memoria interna del telefono.

La cosa importante è che non richiede i permessi di root: se avete cancellato accidentalmente una foto, o formattato la vostra microSD, DiskDigger può regalarvi una speranza nel tentativo di ripristinare i vostri file.

È inoltre possibile caricare i file recuperati direttamente in Google Drive, Dropbox, oppure inviarli via e-mail. L’applicazione permette anche di salvare i file in una diversa cartella locale sul dispositivo.

Una importante precisazione:

  • Se il dispositivo non ha i permessi di root, l’applicazione eseguirà una “limitata” scansione delle foto e file eliminati, basandosi più che altro su cache e miniature.
  • Se il dispositivo ha invece i permessi di root, l’applicazione cercherà in tutta la memoria del dispositivo una qualsiasi traccia di foto, così come i video!
Dove scaricare app Android gratisLe migliori risorse per scaricare app gratis per i nostri dispositivi Android: non esiste solo il Google Play Store! Ecco le migliori alternative.

Dumpster

Dumpster

Dumpster serve invece a prevenire invece che curare: funziona come il cestino di Windows, Linux o Mac OS X nel senso che crea una specie di “cestino virtuale” dove saranno salvate tutte le foto e documenti che cancellerete.

In questo modo sarà semplice recuperare file cancellati involontariamente sul vostro Android (naturalmente solo i file eliminati dopo che avete installato quest’applicazione).

L’app offre la possibilità di recuperare tanti tipi di contenuti accidentalmente cancellati tra cui immagini, video, audio, pdf, zip, mp3, mp4, ppt, doc, avi, mpg, jpg, RAR e tutti i tipi di file comuni. Non richiede i permessi di root e non è assolutamente necessaria una connessione Internet!

Programmi per recuperare file cancellati Android

Dr.Fone per Android

Recuperare foto e file cancellati in Android con Dr Fone

Forse il programma più famoso nella sua categoria: Dr.Fone per Android permette il recupero di file cancellati sul proprio dispositivo Android (smartphone o tablet). E’ un programma che si installa sul computer, dovete quindi poi collegare il dispositivo Android al PC via cavo USB e si procede così al recupero di foto, video, sms e contatti dal dispositivo.

Prima di utilizzare Dr.Fone per Android è necessario che il dispositivo Android abbia almeno il 20% della carica residua di batteria: è possibile recuperare file relativi a foto, video, audio, documenti, contatti, sms e messaggi whatsapp.

La versione di prova verificare se il software riesce a recuperare i file desiderati: solo in tal caso potrete decidere di procedere con l’acquisto della licenza!

Abbiamo scritto una recensione completa del programma, che trovate al seguente link:

EaseUS MobiSaver for Android

Si tratta di una suite disponibile sia in versione free che in quella pro, molto utile per recuperare foto cancellate Android: le differenze sono sostanzialmente nell’utilizzo perché con quella gratuita (free) potrete recuperare file una volta sola, mentre con la versione a pagamento potrete riutilizzare il programma quante volte volete. Potete scaricare il programma da questa pagina.

Recuperare foto e file cancellati in Android con EaseUS MobiSaver for Android

Questo programma è in grado di recuperare contatti, messaggi, foto, video, file audio e documenti: per riuscire nel vostro recupero lo smartphone deve essere dotato di permessi di root. Io li ho provati entrambi: se siete in possesso di una SDcard e dovete recuperare i file da essa, allora Recuva è ciò che fa per voi; se invece i file da recuperare sono sul vostro Android allora la soluzione offerta da “EaseUS MobiSaver for Android” è senza dubbio la migliore.

Recuva

Anche Recuva, famosa suite per il recupero dei file, può essere usata per recuperare foto e file cancellati da Android (ma anche iPhone, iPad e iPod). Una volta scaricato e installato Recuva (disponibile anche in lingua Italiana), collegate il vostro dispositivo tramite USB al PC e lanciate Recuva. Partirà il Wizard e dovrete selezionare l’opzione “Tutti i file“, a questo punto dovete selezionare l’opzione “su card multimediale o iPod” e Recuva inizierà a recuperare i file dal vostro dispositivo Android.

Attenzione: Recuva recupera file solo dalle SDcard e non dalla memoria interna dei dispositivi Android!

Buona fortuna!

author
Author: 
    OnePlus 6 E’ Impermeabile? Resiste All’Acqua?
    OnePlus 6 E’ Impermeabile? Resiste All’Acqua?
    Vuoi BUONI AMAZON GRATIS? Unisciti al canale
    Polaroid Zip recensione: la stampante fotografica portatile
    Polaroid Zip recensione: la stampante fotografica portatile
    Tutti abbiamo uno smartphone con il quale
    Come guadagnare con Instagram
    Come guadagnare con Instagram
    La crescita di Instagram negli ultimi anni
    OnePlus 6 vs Samsung Galaxy S9+, il confronto (foto e video)
    OnePlus 6 vs Samsung Galaxy S9+, il confronto (foto e video)
    Emanuele Cisotti 22/05/2018 ore 14:01 Con l’arrivo

    Leave a reply "Come recuperare foto cancellate Android"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: