Funzionalità pagine precedenti Edge

Come abbiamo visto nell’ultima build Insider, Microsoft Edge riceve costantemente nuove feature. Tra le funzionalità già implementate ce n’è una che consente di ripristinare le pagine della sessione precedente quando si avvia il browser.

Come ripristinare le pagine

La funzionalità non è attiva di default, ma attivarla è semplicissimo. Ecco come attivare l’apertura delle pagine precedenti su Microsoft Edge:

  • Aprite Microsoft Edge e cliccate sul menu in alto a destra.
  • Recatevi in fondo, nella sezione Impostazioni, e apritela.Funzionalità pagine precedenti Edge

 

  • La seconda impostazione – Apri Microsoft Edge con – ha selezionato di default Pagina iniziale. Cliccate e selezionate Pagine precedenti.Funzionalità pagine precedenti Edge

 

  • Chiudete il pannello delle Impostazioni.

Con questi semplici passaggi potete, all’avvio di una sessione di Edge, riprendere da dove vi eravate fermati nella scorsa sessione.

Le pagine visitate sono infatti salvate in un file .DAT localizzato in una cartella. Per raggiungerla, copiate e incollate in Esplora Risorse il seguente indirizzo: 

%LocalAppData%PackagesMicrosoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbweACMicrosoftEdgeUserDefaultRecoveryActive

Esplora Risorse pagine precedenti Edge

Si tratta degli stessi file che vengono ripristinati in caso di crash del browser. Attivando Pagine precedenti, Edge recupera i file .DAT per poter ripristinare le pagine della sessione precedente.

Cosa ne pensate di questa funzionalità? La usavate già su Microsoft Edge? Fatecelo sapere lasciando un commento.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Winaero