Come salvare GIF su Android

In Altro su Fotografia e grafica 41 views

Navigando su Internet e, in particolar modo sui social network, ti imbatti sempre più spesso in divertentissime GIF animate. Ti piacerebbe tanto salvarle sul tuo smartphone Android, ma non sai come fare. Beh, in tal caso sono felice di dirti che sei capitato proprio nel posto giusto al momento giusto! Nella guida di oggi, infatti, ti spiegherò per filo e per segno come salvare GIF su Android utilizzando un qualsiasi browser Web o alcune applicazioni dedicate allo scopo.

Inoltre, qualora volessi cimentarti tu stesso nella creazione di GIF animate, ti indicherò qualche applicazione che ti permetterà di creare immagini animate utilizzando le foto e i video che sono presenti nella galleria del tuo device! Come dici? Pensi di non essere in grado di compiere operazioni tanto complesse? Beh, ti assicuro che ti sbagli di grosso! Salvare e creare GIF animate su Android è davvero facilissimo, e leggendo le prossime righe te ne renderai conto.

Anche se non ti ritieni un esperto di tecnologia, stai sicuro che seguendo le indicazioni che sto per darti riuscirai a scaricare delle divertentissime GIF animate sul tuo smartphone (o sul tuo tablet) e a condividerle con i tuoi amici sui social e in chat in maniera semplicissima. Sei già pronto per iniziare? Perfetto, allora mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve e metti in pratica le “dritte” che trovi di seguito. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Salvare GIF su Android dal browser

Ti stai chiedendo come salvare GIF su Android utilizzando il tuo browser preferito, ad esempio Chrome? Posso garantirti che si tratta di un’operazione estremamente semplice. Tutto ciò che devi fare è collegarti a uno dei portali che permettono di scaricare GIF (a proposito, se non sai quali sono i migliori siti per scaricare GIF, leggi l’approfondimento che ho pubblicato a tal riguardo) e scaricare le GIF animate che più ti aggradano salvandole come faresti con una qualsiasi altra immagine “standard”. Ora ti spiego come fare.

Per prima cosa, individua una GIF di tuo gradimento e, non appena l’avrai trovata, tieni il dito premuto su di essa finché non compare il menu contenente le opzioni di condivisione e salvataggio delle immagini. Dopodiché, fai tap sulla voce Scarica immagine e, come per “magia”, la GIF verrà automaticamente salvata nel rullino fotografico del tuo dispositivo (dovresti trovarla nella cartella Download della galleria).

Se la GIF che hai salvato sembra essere “statica”, evidentemente non è stata salvata in modo corretto. Prova ad aprire l’immagine in una nuova scheda del browser (basta tenere premuto sulla GIF che hai trovato e pigiare sulla voce Immagine in una nuova scheda) e ripeti i passaggi che ti ho indicato poc’anzi per salvare la GIF. Se tutto è andato per il verso giusto, visualizzerai correttamente l’immagine animata nel rullino del tuo dispositivo. Hai visto com’è stato semplice salvare la GIF sul tuo dispositivo Android?

App per salvare GIF su Android

Adesso è giunto il momento di scoprire quali sono le migliori app per salvare GIF sul tuo device Android. Se provi a digitare GIF nella barra di ricerca del Google Play Store, potresti trovarne a bizzeffe, ma ho deciso di parlarti in modo approfondito soltanto delle app che, secondo il mio modesto parere, sono tra le migliori del momento. Come ti ho già anticipato poc’anzi, oltre a spiegarti nel dettaglio il funzionamento delle app per salvare GIF, ti spiegherò anche come puoi creare GIF personalizzate utilizzando delle soluzioni gratuite ad hoc. Buon divertimento!

GIPHY

La prima app che ti consiglio di scaricare sul tuo device Android è GIPHY, l’applicazione ufficiale del più celebre sito di GIF al mondo. Si tratta di una soluzione gratuita al 100% disponibile anche per dispositivi iOS e, come ovvio che sia, sotto forma di servizio online. La sua interfaccia è davvero molto minimale e ciò ne rende l’utilizzo particolarmente semplice e intuitivo.

Dopo aver scaricato GIPHY sul tuo smartphone o sul tuo tablet, avvia l’app e pigia sul simbolo x per chiudere le schede informative che vengono mostrate al suo avvio. Dopodiché scorri la schermata principale di GIPHY per visualizzare le GIF più popolari del momento o, se preferisci, cercane una pigiando sulla barra di ricerca e scrivendo la descrizione relativa all’immagine che vuoi scaricare (utilizza termini in lingua inglese, troverai molti più risultati).

Non appena avrai trovato la GIF che più ti aggrada, pigia su di essa per visualizzarne un’anteprima e, nella schermata che si apre, fai tap sul simbolo (…) per aprire il sotto menu contenente le varie opzioni di salvataggio e condivisione disponibili. A questo punto, pigia sul simbolo della freccia per avviare il download della GIF animata e, nel riquadro che compare, fai tap sulla voce Yes per confermare l’operazione. La GIF verrà salvata nella cartella Giphy che verrà creata sul tuo device.

GIF Keyboard by Tenor

Utilizzi le GIF prevalentemente nelle conversazioni che intrattieni con i tuoi amici sui servizi di messaggistica istantanea? Beh, in tal caso è molto probabile che tu stia cercando un’app che possa permetterti di cercare e inviare GIF direttamente dalla tastiera del tuo dispositivo, vero? Se le cose stanno effettivamente così, ti consiglio di scaricare sul tuo device GIF Keyboard by Tenor, una tastiera che permette di inserire GIF in tutte le applicazioni in cui viene usata. L’app è totalmente gratuita ed è disponibile anche su iOS e sotto forma di servizio online (in questo caso è possibile semplicemente scaricare le GIF).

Dopo aver portato a termine il download di GIF Keyboard by Tenor sul tuo smartphone o sul tuo tablet Android, avvia la app, pigia sull’opzione Next e dai il consenso per permettere a Tenor di avere accesso al tuo dispositivo pigiando sulla voce Consenti nel riquadro che compare.

Ora, per utilizzare le GIF direttamente dalla tastiera del tuo dispositivo, devi innanzitutto recarti nelle impostazioni del tuo device e abilitare tale funzione. Pertanto, avvia la app Impostazioni (l’icona con l’ingranaggio collocata nella home screen del tuo device), pigia sulla voce Lingua e tastiera e, nella schermata che compare a schermo, fai tap sulla voce Tastiera corrente e poi sulla voce Seleziona di più. Dopodiché sposta su ON la levetta dell’interruttore collocato in corrispondenza della voce Tenor GIF Keyboard e, per portare a termine l’operazione, fai di nuovo tap sulla voce Tastiera corrente e apponi il segno di spunta accanto all’opzione Tenor GIF Keyboard. Se utilizzi una versione di Android precedente alla 7.0, per attivare la tastiera devi recarti nel menu Impostazioni > Lingua e immissione > Tastiera corrente > Scegli tastiere.

Adesso, prova ad avviare una qualsiasi app di messaggistica istantanea (WhatsApp, Telegram, WeChat, Facebook Messenger etc.), utilizza la tastiera di Tenor GIF per scrivere un messaggio e  arricchiscilo con una simpatica GIF pigiando sulla voce Tap for GIFs! e selezionandone una nel menu che visualizzi a schermo (o cercandone una utilizzando l’apposita barra di ricerca che visualizzi direttamente nella tastiera, in alto a sinistra).

Se lo desideri, puoi anche scaricare GIF avviando l’app e cercandone una tramite la barra di ricerca collocata in alto o selezionando una delle immagini situate nella schermata principale di GIF Keyboard by Tenor. Una volta che avrai individuato la GIF che più ti aggrada, fai tap su di essa e, nella schermata che si apre, premi sulla sua anteprima e poi sulla voce Save to gallery per salvare il contenuto selezionato sul tuo dispositivo.

Hai visto come è stato semplice utilizzare GIF Keyboard by Tenor per scaricare GIF e condividerle con i tuoi amici sui principali servizi di messaggistica?

Motion Stills

Vuoi stupire i tuoi amici creando delle GIF animate partendo dai video e dalle foto che hai realizzato con il tuo smartphone o tablet Android? Beh, in questo caso puoi avvalerti di Motion Stills, un’applicazione gratuita sviluppata da Google (disponibile anche su  iPhone) grazie alla quale è possibile creare immagini in formato GIF utilizzando i contenuti salvati sul proprio smartphone o sul proprio tablet o, in alternativa, i fotogrammi catturati in tempo reale con la fotocamera del proprio device.

Non appena avrai portato a termine il download di Motion Stills sul tuo dispositivo, avvia la app e, nella sua schermata iniziale, pigia sul simbolo del cerchio per catturare i fotogrammi che utilizzerai per la creazione della tua personalissima GIF animata. Dopo aver catturato le immagini da usare per la “costruzione” della GIF, dovresti visualizzare in basso una freccia bianca che punta verso l’alto: pigia su di essa e, come per “magia”, visualizzerai l’anteprima della tua GIF personalizzata!

Per salvare la GIF che hai appena realizzato, pigia sulla sua anteprima, premi sul simbolo della freccia blu su sfondo bianco e, nel menu che compare a schermo, fai tap sulla voce GIF. A questo punto, dovresti visualizzare il menu di salvataggio e condivisione: pigia sulla voce Salva nella galleria se vuoi salvare l’immagine sul tuo device, oppure condividila con i tuoi amici selezionando uno dei social network disponibili.

Ti piacerebbe fare la conoscenza di altre app che possono permetterti di creare GIF personalizzate? Allora cosa aspetti? Leggi il tutorial in cui ti parlo delle migliori app per creare GIF. Sono sicuro che apprezzerai molto anche questa lettura.

Salvare GIF su Android dai social network

Come salvare GIF su Android

Ti piacerebbe salvare le GIF animate che trovi su Facebook o che ti inviano su WhatsApp? Nulla di impossibile. Ecco qualche consiglio veloce su come salvare le GIF su Android partendo dalle app di messaggistica e i social network.

author
Author: 
    Migliori mirrorless
    Migliori mirrorless
    Hai deciso di passare dallo smartphone o
    Macchina fotografica subacquea: consigli per l’acquisto
    Macchina fotografica subacquea: consigli per l’acquisto
    L’ultimo weekend passato in spiaggia è stato

    Leave a reply "Come salvare GIF su Android"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: