Come scaricare Spotify gratis

In Scaricare musica 102 views

Stai cercando un sistema che ti consenta di ascoltare in streaming i brani musicali che più ti piacciono (o che potrebbero piacerti) ma non hai la benché minima intenzione di pagare un abbonamento per sottoscrivere l’uso di un servizio apposito? Beh, se mi permetti, ti consiglio di considerare seriamente l’idea di utilizzare Spotify nella sua forma gratuita. Spotify, infatti, è uno dei servizi per lo streaming musicale più celebri ed apprezzati del momento che, diversamente dalla concorrenza, può essere impiegato anche a costo zero a fronte di alcune rinunciare che, sebbene non consentano di fruire in maniera completa dell’esperienza d’uso del servizio, non rappresentano comunque un grandissimo impedimento.

Per essere più precisi, andando ad usare Spotify gratuitamente dovrai “sopportare” alcune piccole interruzioni pubblicitarie durante la riproduzione, non potrai selezionare liberamente i brani da ascoltare da mobile, non potrai effettuare skip illimitati, non potrai riprodurre brani in alta qualità e non potrai ascoltare offline i contenuti di tuo interesse. Se sei ben disponibile a rinunciare a tutto ciò direi allora che capire come scaricare Spotify gratis può essere un’ottima soluzione per te.

Come dici? La questione ti interessa e vorresti dunque approfondirla? Molto bene. Suggerisco allora di non perdere altro tempo in chiacchiere e di passare immediatamente all’azione. Prenditi qualche minuto tutto per te, mettiti bello comodo e concentrarti sulla lettura di questo mio tutorial interamente dedicato all’argomento. Insieme ne vedremo delle belle. Buona lettura e, ovviamente, buon download.

Indice

Scaricare Spotify gratis su smartphone e tablet

Vuoi scoprire come scaricare Spotify gratis sul tuo smartphone o sul tuo tablet? Allora attieniti alle istruzioni apposite che trovi qui di seguito e vedrai che ci riuscirai in un battibaleno. È facilissimo, non preoccuparti.

Android

Come scaricare Spotify gratis

Possiedi uno smartphone o un tablet Android? Allora il primo fondamentale passo che devi compiere per riuscire a scaricare Spotify gratis sul tuo dispositivo è accedere al Play Store di Google facendo tap sulla sua icona (quella del sacchetto bianco con il simbolo “play” stampato sopra) che trovi nella schermata principale del dispositivo o nel Drawer (nel menu con le icone di tutte le app installate sullo smartphone o sul tablet). Successivamente seleziona l’icona della lente d’ingrandimento in alto a destra e cerca Spotify.

Una volta visualizzata la lisa dei risultati della ricerca, tappa sull’icona di Spotify per accedere alla scheda dedicata sul Play Store. Volendo, puoi velocizzare l’esecuzione di questi passaggi recandoti drittamente nella sezione del Play Store relativa alla celebre app pigiando qui.

A questo punto, pigia prima sul pulsante Installa e poi su quello Accetto per scaricare e installare Spotify gratis sul tuo smartphone o tablet Android. Successivamente apri l’app pigiando sul pulsante Apri visibile a schermo o recandoti nella schermata del tuo dispositivo in cui sono raggruppate tutte le applicazioni e tappando sulla relativa icona.

Dopo aver visualizzato la schermata iniziale di Spotify, scegli se registrati con il tuo indirizzo di posta elettronica cliccando su Iscriviti gratis oppure con il tuo account Facebook facendo clic su Usa Facebook, fornisci gli altri dati eventualmente richiesti e… buon divertimento!

iOS

Come scaricare Spotify gratis

Possiedi un iPhone oppure un iPad e ti piacerebbe capire come fare per poter scaricare Spotify gratis su iOS? Allora provvedi innanzitutto ad accedere alla home screen del dispositivo, ad aprire l’App Store (l’icona azzurra con la lettera “A” al centro che si trova nella home screen dell’iDevice), a fare tap sulla scheda Cerca che si trova in basso a destra, a digitare Spotify nell’apposito campo collocato in alto ed a tappare sul bottone Cerca che sta sulla tastiera virtuale visibile a schermo.

Seleziona quindi l’icona di Spotify dai risultati della ricerca che ti vengono mostrati per visualizzare la scheda dell’app su App Store. Eventualmente, puoi velocizzare l’esecuzione dei passaggi in questione visitando direttamente la sezione di App Store dedicata a Spotify facendo tap qui dal tuo iPhone o iPad.

Successivamente tappa su Ottieni e sul pulsante Installa dopodiché digita la password del tuo ID Apple (oppure sfrutta il Touch ID o il Face ID, dipende da quanto supportato dal tuo dispositivo) per poter avviare la procedura di download. Tappa dunque sul pulsante Apri apparso a schermo per avviare l’applicazione sul tuo iDevice ed è fata. In alternativa a come ti ho appena indicato, puoi avviare Spotify anche facendo tap sulla sua icona che è stata aggiunta alla home screen di iOS.

Una volta visualizzata la schermata iniziale di Spotify, indica se registrati con il tuo indirizzo di posta elettronica cliccando su Iscriviti gratis oppure con il tuo account Facebook facendo clic su Usa Facebook. Fornisci gli altri dati richiesti (se necessario) e potrai finalmente iniziare ad usare il servizio a costo zero.

Scaricare Spotify gratis su computer

Vorresti scaricare Spotify gratis sul tuo computer Windows o sul tuo Mac? Segui le istruzioni apposite che trovi qui di seguito e vedrai che nel giro di pochi minuti ci riuscirai.

Windows

Come scaricare Spotify gratis

Per effettuare il download del client di Spotify sul tu PC Windows e per iniziare ad usare il famoso servizio a costo zero la prima (ed unica) mossa che devi effettuare è quella di accedere ala pagina apposita per il download del programma del servizio. Successivamente lo scaricamento del programma verrà avviato in modo automatico. Qualora così non dovesse essere, fai clic sul collegamento riprova per forzare il download.

Aspetta poi che il file SpotifySetup.exe venga scaricato sul tuo computer dopodiché aprilo, clicca su Esegui, aspetta che vengano scaricati tutti i file necessari al funzionamento del client ed entro pochi secondi ti ritroverai al cospetto della schermata iniziale del programma.

Stai usando un computer con su installato Windows 10? In tal caso, più scaricare Spotify anche dal Windows Store. Per riuscirci, avvia quest’ultimo facendo clic sull’apposita icona (quella con il sacchetto della spesa e la bandierina di Windows) che trovi sulla barra delle applicazioni, digita Spotify nel campo di ricerca che trovi in alto e seleziona l’icona dell’applicazione dai suggerimenti che ti vengono proposti per visualizzare la relativa scheda. Se vuoi, puoi anche accedere “al volo” alla sezione dello store Microsoft dedicata alla famosa app cliccando qui dal tuo computer.

Nella schermata successiva, pigia sul pulsante Ottieni, attendi qualche instante affinché la procedura di download e di installazione venga avviata e portata a termine dopodiché clicca sul bottone Avvia oppure richiama il programma dal menu Start ed entro pochi istanti ti ritroverai dinanzi la finestra del programma.

A questo punto, a prescinde dal fatto che tu abbia scaricato Spotify dal sito Internet ufficiale oppure dal Windows Store (nel caso di Windows 10), per poter accedere gratuitamente al servizio fai clic sul collegamento Iscriviti che trovi in basso a sinistra nella finestra del programma ed indica se accedere mediante Facebook pigiando sull’apposito bottone in alto ed accettando le condizioni d’uso del servizio oppure se registrarti con il tuo indirizzo di posta elettronica compilando il modulo che ti viene proposto con tutti i dati richiesti, spuntando sempre la casella relativa alle condizioni d’uso del servizio e facendo poi clic su Iscriviti a Spotify.

Mac

Come scaricare Spotify gratis

Se invece quello che stai usando è un computer Apple, tutto ciò che devi fare per effettuare il download dell’applicazione del servizio su macOS è recarti sulla pagina apposita per il download annessa al sito Internet di Spotify. Una volta visualizzata la pagina, il download del client partirà in maniera automatica. In caso contrario, pigia sul collegamento riprova per forzare la procedura di scaricamento.

Attendi quindi che il file SpotifyInstaller.zip venga scaricato sul tuo Mac dopodiché estraine il contenuto in una posizione qualsiasi sul computer e fai doppio clic sull’installer di Spotify che stava al suo interno. Pigia quindi su Apri per confermare la tua volontà di aprire il file, attendi che vengano scaricati tutti i file necessari al funzionamento del client ed entro pochi secondi ti ritroverai al cospetto della schermata iniziale del programma.

Successivamente clicca sulla dicitura Iscriviti che sta in basso a sinistra, scegli se accedere tramite Facebook cliccando sull’apposito bottone in alto ed accettando le condizioni d’uso del servizio oppure se registrarti con il tuo indirizzo email compilando il modulo che ti viene proposto con tutti i dati richiesti, spuntando sempre la casella relativa alle condizioni d’uso del servizio e cliccando poi su Iscriviti a Spotify ed è fatta.

Altri dispositivi su cui è possibile scaricare Spotify gratis

Come scaricare Spotify gratis

Oltre che su Android, iOS, Windows e Mac, è possibile scaricare Spotify gratuitamente anche su altri dispositivi e piattaforme: su Windows Mobile e su Linux. Vediamo più in dettaglio in che modo procedere in entrambi i casi.

Per quel che concerne Windows Mobile, puoi effettuarne il download di Spotify gratis accedendo alla sezione dedicata del Windows Store pigiando qui direttamente dal tuo dispositivo. Su Linux, invece, puoi visitare questa pagina dedicata proprio alle differenti modalità di installazione del client sui computer basati sul sistema operativo in questione e scegliere di seguire la procedura preferita tra quelle disponibili.

Successivamente, in entrambi i casi, avvia Spotify, seleziona la voce per creare un account, scegli se procedere tramite Facebook o mediane indirizzo di posa elettronica, fornisci gli ulteriori dati ventralmente richiesti ed è fatta.

Passare a Spotify Premium

Come scaricare Spotify Premium

Hai provato per un po’ Spotify nella sua variante gratuita ed ora ti piacerebbe mettere ala prova la versione Premium del servizio andando dunque ad aggirare tutte le limitazioni menzionate ad inizio articolo? Beh, fare il “salto di qualità ” è cosa abbastanza semplice e veloce.

Per riuscirci da smartphone o tablet, clicca sul pulsante La tua libreria che sta in basso, poi sull’icona dell’ingranaggio posta in alto a destra e tappa sul pulsante Passa a Premium. Segui dunque le semplici istruzioni su schermo che ti vengono proposte e fornisci i dati per il pagamento per completare tutta la procedura.

Per riuscirci da computer, clicca sul pulsante Upgrade che trovi nella pare in alto della finestra di Spotify, effettua l’accesso al tuo account (se necessario) e compila il modulo che ti viene proposto con i dati della tua carta di credito (o carta prepagata). Se al posto della carta vuoi utilizzare PayPal, clicca sul logo del servizio che si trova in fondo alla pagina e inserisci i dati del tuo account.

Per ulteriori dettagli riguardo la versione a pagamento di Spotify puoi leggere il mio tutorial su come si usa Spotify tramite cui ho provveduto a parlarti anche della questione. Se invece ti interessa capire come poter provare per un certo periodo di tempo la versione pay del servizio a costo zero ti consiglio di dare un’occhiata al mio post su come scaricare Spotify Premium gratis dedicato giust’appunto all’argomento.

author
Author: 
    Scaricare musica da YouTube su Mac, Windows e Linux
    Scaricare musica da YouTube su Mac, Windows e Linux
    Ci fa sognare ad occhi aperti, rilassa
    Come scaricare karaoke gratis
    Come scaricare karaoke gratis
    Gironzoli per la casa cantando, senza fermarti
    Come scaricare musica gratis velocemente
    Come scaricare musica gratis velocemente
    La musica è la tua più grande
    Come scaricare musica da Internet
    Come scaricare musica da Internet
    Sicuramente lo saprai anche tu: la musica

    Leave a reply "Come scaricare Spotify gratis"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: