Come trasferire contatti da Android a iPhone

In Android, app android, app ios, Apple 25 views

Se avete deciso di passare da uno smartphone Android a iPhone, siamo sicuri che non volete perdere nessuno dei vostri dati per strada (abbiamo già parlato, invece, di come trasferire contatti da iPhone a Android). Oltre alle foto e ai video, di cui avrete sicuramente effettuato un backup e che comunque sono elementi davvero facili da spostare in un nuovo dispositivo, la parte critica è rappresentata dalla rubrica telefonica. Trasferire contatti Android su iPhone non è una procedura complessa, anzi, è davvero alla portata di tutti. L’unico problema è che spesso ci dimentichiamo di questo piccolo dettaglio.

Se mettete il vostro Android in un cassetto il problema non si pone. Basterà accenderlo di nuovo e procedere al trasferimento dei numeri di telefono. Male che vada, se la vostra rubrica non è troppo affollata, potete addirittura copiare i numeri uno ad uno. Se invece avete intenzione di vendere il vostro smartphone, dovete seguire tutti i passaggi necessari per essere sicuri di non perdere nessuno dei vostri dati.

Visto che non ci piace ridurre il tutto ad un’unica soluzione, oggi ne analizzeremo tre. Sono tutte molto semplici e volete sapere qual è il trucco principale? Conoscere l’operazione da portare a termine. Trasferire la rubrica contatti Android su iPhone sarà allora un vero gioco da ragazzi e vi farà dimenticare di molte preoccupazioni superflue. Siete pronti? Iniziamo!

Trasferire contatti Android su iPhone con Move to iOS

Apple ha reso davvero semplice trasferire i dati da uno smartphone Android grazie alla sua app Move to iOS. Si tratta di un programma facilmente scaricabile da Play Store, che gratuitamente consente d’importare quasi tutti i dati presenti sul vecchio device. Alla lista non mancano infatti foto, video, messaggi, email, calendario e la rubrica telefonica. In questo modo non dovrete impazzire per trasferire contatti Android su iPhone.

L’unica pecca è data solamente da un fattore. C’è un solo momento in cui potrete utilizzare Move to iOS ed è durante la configurazione iniziale. Quando iPhone vi chiederà se volete traferire i dati dal vostro vecchio smartphone, vi verrà fornito un codice da inserire all’interno dell’applicazione. Questo serve per sincronizzare i due device in modo univoco. La prima cosa da fare quindi è scaricare Move to iOs, per trasferire contatti Android su iPhone.

DOWNLOAD | MOVE TO IOS

Adesso, al momento in cui vi viene richiesto, avviate l’app e inserite il codice visualizzato sul display del vostro iPhone. Move to iOS procederò in maniera del tutto automatica e tutto quello che dovrete fare sarò scegliere quali dati importare. Per trasferire contatti Android su iOS dovrete ovviamente selezionare la voce corrispondente. Se vi interessa, sfruttate questa occasione anche per trasferire foto, video e messaggi archiviati.

Trasferire contatti Android su iPhone utilizzando la SIM

Un altro metodo davvero semplice, ma purtroppo poco utilizzato per trasferire contatti Android su iPhone, è quello di sfruttare la scheda SIM come ponte. Se vi ricordate bene, in passato i numeri di telefono venivano sempre salvati sulla SIM e molto più raramente sulla memoria della telefono. Nonostante questa consuetudine si sia un po’ persa, è sempre possibile sfruttare questo procedimento per il nostro scopo. Vediamo come.

Per chi è poco pratico, trasferire contatti Android su iPhone con questa procedura, è leggermente più complicato, Non parliamo certo di operazioni impossibili, ma vi guideremo comunque passo a passo nelle varie fasi della procedura.

  • Nel vostro smartphone Android, eseguite il backup della rubrica sulla scheda SIM, Trovate questa opzione o nel dialer delle chiamate o direttamente nell’applicazione contatti.
  • Una volta avuta conferma del successo dell’operazione, rimuovete la SIM e inseritela su iPhone. Prima di tutto questo accertatevi che il formato della SIM sia uguale su entrambi i device.
  • Su iPhone andate in impostazioni e fate tap su contatti/importa contatti SIM.
  • Ora dovete soltanto scegliere con quale account eseguire la sincronizzazione ed il gioco è fatto!

Trasferire contatti Android su iPhone utilizzando l’account Gmail

Se eravate in possesso di un dispositivo Android, allora avete sicuramente creato anche un account Gmail. Se all’inizio vi chiedevate a cosa potesse servire ecco a voi la risposta. L’account Gmail è utilissimo per effettuare il backup dei dati. Sfrutteremo proprio questa funzione per vedere insieme il terzo metodo per trasferire contatti Android su iPhone.

La prima cosa da fare è assicurarsi che sia attiva la sincronizzazione automatica per quanto riguarda i contatti. Recatevi in impostazioni > account > Google e assicuratevi che sia attiva la spunta sulla voce contatti proprio come nella foto.

Trasferire contatti Android su iPhone

Se la voce era precedentemente disattivata, attendete qualche minuto per dare modo allo smartphone di effettuare il backup sul cloud. Adesso possiamo passare direttamente a iPhone. Il prossimo passo per traferire contatti Android su iPhone è quello di aggiungere il proprio account Google. Per fare questo andate in impostazioni > account e password e fate tap su aggiungi account per poi inserire le vostre credenziali di accesso.

Una volta terminata l’operazione tornate alla pagina precedente e selezionate l’account che avete appena aggiunto. Accertatevi che sulla voce contatti sia presente la spunta verde, che sta a significare che la sincronizzazione avviene in maniera automatica. Come ultimo passo recatevi in impostazioni > contatti e come account di default impostate quello che avete appena aggiunto. In questo modo trasferire contatti Android su iPhone sarà un processo automatizzato e ogni volta che ne aggiungerete uno nuovo verrà caricato nella vostra rubrica.

Conclusioni

Benissimo, abbiamo appena imparato insieme come trasferire i contatti Android su iPhone. Se avevate dei dubbi sulla semplicità di questa operazione, credo proprio che vi dobbiate ricredere. Una volta imparato il meccanismo non c’è nulla di difficile in quello che andrete a fare. Basterà che seguiate passo a passo le nostre istruzioni, per ritrovarvi tutta la vostra rubrica sul nuovo iPhone. Se comunque qualche dubbio vi continua a girare nella testa non esitate a contattarci tramite il box dei commenti o la nostra pagina Facebook. 

author
Author: 
    Come inviare messaggi WhatsApp con “OK Google”
    Come inviare messaggi WhatsApp con “OK Google”
    Sono passati ormai molti anni da quando

    Leave a reply "Come trasferire contatti da Android a iPhone"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: