Come velocizzare uTorrent

In Internet, Torrent 83 views

Torrent è uno dei metodi di file sharing più diffusi, per molti utenti è divenuto il metodo preferito per scaricare da Internet. Si tratta di uno dei metodi più veloci! Purtroppo però non a tutti lo scaricamento dei torrent procede veloce come dovrebbe. Per questo abbiamo realizzato questa guida su come velocizzare uTorrent al massimo. UTorrent è infatti uno dei client BitTorrent più utilizzati e quindi si merita una guida apposita.  

Ci sono vari motivi che spiegano il successo dei torrent e volendo molto semplificare abbiamo:

  • la scarsa o nulla presenza di materiale fake;
  • la buona velocità di scaricamento;
  • la relativa facilità d’uso;
  • la grande quantità di materiale di ogni che è possibile reperire facilmente in rete grazie ai traker.

Come velocizzare uTorrent?

Eccovi quindi la nostra guida rapida per velocizzare uTorrent, a volte dei piccoli accorgimenti ed ottimizzazioni vi possono portare a scaricare finalmente a quasi a linea piema.

Scegliere il torrent giusto

Sono in tanti che quando scaricano con uTorrent si accontentano del primo file torrent ( o magnet link ) che gli capita a tiro. Questa non è una strategia vincente perchè nei tracker spesso ci sono molti file torrent che hanno lo stesso contenuto a cui siete interessati (si può trattare: di un gioco, di un film, di un episodio di una serie tv, di un album musicale o di altro), scegliere quello giusto può fare la differenza fra avere un download che dura giorni o solo un paio di ore.

C’è una regola aurea e semplice per scegliere il torrent migliore, predente quello con il numero più alto di seeds. Un gran numero di seeds disponibile significa un gran numero di utenti che hanno il file completo e lo condividono.

Trovare il torrent migliore è semplice basta aprire un torrent tracker e dopo aver fatto la ricerca scegliere l’elencazione per numero di seed, i primi risultati saranno i migliori.

Aprire le porte del router per facilitare le comunicazioni di uTorrent

Questa opzione è davvero utile per migliorare la comunicazione fra i nodi della rete P2P tanto che è presente oramai su ogni client torrent. Nelle ultime versioni di uTorrent ad esempio è spesso abilitata di default. L’opzione se abilitata permette a uTorrent di mappare il  vostro firewall del router e di trovare le porte aperte ed utilizzarle per comunicare al meglio con i seeder.

Per velocizzare uTorrent vi conviene abilitare le voci Abilita mappatura porte UPnP e Abilita mappatura NAT-PMP, che si trovano facilmente andando in Impostazioni,  e poi nel menù Connessione.

velocizzare uTorrent: mappatura porte UPnP

Su tutti i router abbastanza moderni non ci dovrebbero essere problemi perchè il loro NAT ha di solito alcune porte non filtrate (tipicamente almeno quelle per il voip).

Su router con qualche anno in più sopra le spalle, dovete procedere manualmente  vi tocca di entrare nelle impostazioni, e nell’interfaccia NAT aprire una porta. La procedura cambia leggermente in base al modello e al costruttore, vi consigliamo di consultare il manuale.

Potete saperne di più sull’apertura delle porte del router (port forwarding) consultando il nostro approfondimento.

Aumentare il numero di connessioni contemporanee per scaricare più veloci

Teoricamente un numero maggiore di connessioni, implica una maggiore quantità di seed e peer raggiunti e quindi intuitivamente una maggiore velocità di connessione.

velocizzare uTorrent: numero massimo connessioni globali

In realtà ogni client torrent le limita a circa 300, il morivo è semplice, gestire tante connessioni implica utilizzare molte risorse, quindi un numero troppo alto di connessioni renderebbe il client davvero pesante e bloccare il PC.

Se avete un PC potente e una rete veloce (come la fibra) potete decidere di alzare il numero delle connessioni contemporanee, è una delle impostazioni che più spesso si modifica per velocizzare uTorrent.

Basta modificare la voce Numero massimo di connessioni globali alzando il loro numero verso il 500-600, che trovate andando in Impostazioni, e poi nel menù Connessione.

Migliorare la tracker list per trovare più seed

Abbiamo già parlato dell’importanza di scegliere il torrent giusto per scaricare veloci. In realtà anche un torrent con poche fonti può essere a volte migliorato modificando la sua tracker list.

La tracker list sono gli indirizzi che il client consulta per trovare seeds e peers. Modificare la tracker list di un torrent è davvero un gioco da ragazzi ed un ottimo metodo per velocizzare i download con uTorrent.

E’ una procedura abbastanza semplice, ma in un paragrafo manca lo spazio per trattarla per bene,  abbiamo fatto una guida passo passo, la trovate nel nostro approfondimento dedicato.

Passare ad una connessione veloce (la fibra)

E’ un poco ovvio, che passare da una rete adsl a una veloce come la fibra fa enormi differenze. Una adsl media da 20 Mb/s teorici in Italia quando va bene va sui 12 Mb/s, la fibra fftc quella più lenta che ha velocità teorica di 100 Mb/s va di solito sui 90 Mb/s notate bene che c’è un forte salto.

Naturalmente cambiare da una adsl alla fibra è un ottimo modo per velocizzare uTorrent alla grande. Oramai alcune offerte per la fibra sono più convenienti dei vecchi abbonamenti adsl e la banda ultra-larga raggiunge un numero sempre maggiore di comuni.

Se volete sapere di più sulle migliori offerte potete consultare i nostri post dedicati:

Offerte Infostrada Fibra e ADSLCercate le migliori offerte Infostrada ADSL o Infostrada fibra ottica? In questa guida sempre aggiornata troverete tutto ciò che vi occorre.
Offerte TIM Fibra e ADSLState cercando le migliori offerte TIM ADSL o fibra ottica? In questa guida abbiamo raccolto tutte le informazioni utili per scegliere.
Offerte Fastweb Fibra e ADSLIn questo articolo troverete le offerte Fastweb Fibra e ADSL per Internet sempre aggiornate e ordinate per costo e disponibilità.

Controllare la propria connessione sopratutto se WiFi

Altro consiglio che può apparire banale ma che fa una grande differenza, molti magari non ci prestano attenzione ma la connessione WiFi si degrada molto con la distanza o in presenza di ostacoli (pareti, termosifoni ecc). Se volete controllare che usate a pieno la linea dovreste fare lo speeedtest mentre siete connessi tramite WiFi e poi provare  rifarlo connettervi al vostro router tramite cavo LAN. Se escono valori sovrapponibili siete apposto, se no potreste considerare la possibilità di usare una powerline, un ripetitore, oppure un router con antenne più potenti (abbiamo fatto un approfondimento dei migliori per l’adsl e la fibra).

Evitare i filtri degli operatori

Se dopo aver preso tutti questi accorgimenti non riuscite comunque a velocizzare uTorrent è perchè alcuni operatori tendono mettere dei filtri sulla propria rete per limitare il file sharing p2p e lo scambio di file.

Un buon modo per evitare ogni tipo di filtri e garantirsi il massimo della privacy consiste nell’usare una vpn. Per limiti di banda e del suo costo raramente le vpn gratuite supportano il file sharing p2p. Inoltre spesso compromettono la privacy che dovrebbero proteggere registrando e vendendo i dati di navigazione dei propri utenti.

Se scaricate spesso e ci tenete alla vostra privacy e volete una vpn che non limiti la vostra velocità una delle migliori soluzioni usata dei pirati è ipvanish, potete consultare in proposito la nostra recensione.

Il nostro approfondimento su come velocizzare uTorrent è arrivato al termine, se conoscete altri modi  per scaricare veloci, e magari a piena linea non esitate a segnalarceli con un commento.Per altre interessanti guide seguiteci tramite i nostri canali social Facebook e Twitter.

author
Author: 
    MZCacheView
    MZCacheView
    MZCacheView Licenza Gratis
    Bitcoin, le previsioni del 2018 dei guru della Finanza
    Bitcoin, le previsioni del 2018 dei guru della Finanza
    Le cose da sapere prima di investire
    la Cina torna a crescere, PIL a +7%
    la Cina torna a crescere, PIL a +7%
    L’economia cinese torna a mostrare segni concreti

    Leave a reply "Come velocizzare uTorrent"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: