Due utenti su tre sceglierebbero Amazon, Netflix & Co per i servizi mobili

Due utenti su tre sarebbero pronti a scegliere i grandi player della Rete (soprattutto Amazon e Netflix) al posto dell’operatore tradizionale per i servizi mobili. E’ quanto emerge da un sondaggio condotto da Matrixx Software, società specializzata in commercio digitale, su un campione di 3mila utenti mobili in Usa e Regno Unito. Dall’indagine emerge che il 73% degli intervistati preferisce la “digital experience” degli OTT rispetto a quella dei loro operatori, e i player preferiti sono appunto Amazon, PayPal, Netflix e eBay.

Matrixx ha ristretto il suo campo d’azione alle grandi web company che hanno delle app a contatto diretto con i clienti per la vendita di servizi, per questo sono esclusi dall’indagine i social media come Facebook, Google e Apple che peraltro hanno un business già particolarmente focalizzato sul mobile.

Gli OTT secondo il campione sono più semplici da usare, propongono una politica di prezzo più trasparente, servizi di accesso in tempo reale e la capacità di personalizzare il servizio.

In poche parole, gli internauti hanno lanciato un messaggio piuttosto chiaro alle telco: vorrebbero che gli operatori fossero di più come Amazon e Netflix soprattutto per quanto riguarda l’interazione e l’interfaccia digitale con il cliente.

L’obiettivo della ricerca era quello di verificare perché le app delle grandi web company sono di fatto le preferite dagli utenti.

Secondo l’indagine, il 40% degli utenti mobili intervistati nel Regno Unito ha detto che spenderebbe di più se il carrier operasse maggiormente come i principali brand della Rete, mentre il 52% del campione ha aggiunto che se così fosse consiglierebbe il suo carrier ad amici e famigliari.

Secondo l’indagine, quindi, le aspettative degli utenti online sono piuttosto chiare e tutto ciò rappresenta un’occasione per le telco di attrarre nuovi clienti.

Fra i parametri più sensibili per gli utenti, la trasparenza tariffaria è l’elemento più ambito dagli utenti di una app, mentre per il 63% del campione ciò che conta di più è la semplicità di utilizzo, per il 51% una maggior personalizzazione del servizio e per il 49% l’accesso istantaneo ai servizi.

Infine, il 64% degli utenti mobili intervistati sarebbe disposto a cambiare operatore in cambio di una maggiore customer experience, indipendentemente dal fornitore.

L’elemento centrale alla base della scelta dell’operatore resta comunque il prezzo, considerato importante o molto importante dall’85% degli intervistati.

author
Author: 
    Direct from Instagram: un’app per i messaggi diretti
    Direct from Instagram: un’app per i messaggi diretti
    La nuova app di Instagram dedicata esclusivamente
    Offerte Amazon 10 Dicembre 2017 by YourLifeUpdated.net
    Offerte Amazon 10 Dicembre 2017 by YourLifeUpdated.net
    Tutte le migliori offerte di Amazon del
    Creare Sito Internet Professionale Con WebSite X5
    Creare Sito Internet Professionale Con WebSite X5
    SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated:

    Leave a reply "Due utenti su tre sceglierebbero Amazon, Netflix & Co per i servizi mobili"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: