‘Electo, la nostra app per chi fa politica’. Intervista a Claudio Camporeale (Smartlabs)

Electo è l’ultima applicazione per mobile, che offre anche ai candidati minori di qualsiasi partito o movimento  – quelli che non hanno budget stellari e magari neanche un team dedicato – la possibilità di costruire una campagna professionale.

 

Sviluppata da Smartlabs, startup che si occupa di ICT, il servizio è stato lanciato pochi mesi fa come piattaforma web, adesso è sbarcato anche su dispositivi mobile. Ne abbiamo parlato con Claudio Camporeale, AD di Smartlabs.

 

Key4biz. Da dove nasce l’idea di creare una piattaforma utile al mondo della politica?

 

Claudio Camporeale. L’idea è nata quando alcuni esponenti del mondo della politica ci hanno confessato di aver spesso desiderato, in pieno stress da campagna elettorale, un supporto informatico che potesse gestire e organizzare appuntamenti, comizi, propaganda. Insomma, ottimizzare tempi e impegni!

 

Ci siamo resi conto di questo grande gap nell’offerta tecnologica e informatica per le professioni, soprattutto per quelle della sfera politica, proprio nel momento in cui è data grande attenzione alla trasparenza ed al contenimento della spesa.

 

Abbiamo quindi pensato che la tecnologia potesse andare incontro ai candidati, aiutandoli ad affrontare le varie problematiche che comporta l’organizzazione di una campagna elettorale: siamo riusciti a cogliere peculiarità e caratteristiche utili ad organizzarla in maniera semplice, efficiente e professionale e, considerati i tempi che corrono, ponendoci l’obiettivo di diminuirne i costi.

 

Con Smartlabs abbiamo studiato il problema della gestione del workflow in maniera tale da rendere efficienti dei task complessi, suddividendo le attività per varie componenti.

 

Key4biz. Quali sono le funzionalità dell’App? In che modo supporta il candidato?

Claudio Camporeale. L’app di Electo consente al candidato di costruire la sua squadra professionale, permettendogli di gestire in maniera semplice ed efficiente il suo team. Utilizza un motore di workflow, facilmente consultabile tramite agenda e condiviso all’interno del team, che assegna a ciascuno i vari compiti a seconda dei ruoli, scomponendo ogni attività in tutte le sue sottocomponenti.

 

In breve, il candidato avrà modo di:

  • geolocalizzare i membri del suo team, per poterlo coordinare al meglio ed avere sempre la situazione sotto controllo, soprattutto in caso di imprevisti;
  • disporre di un servizio di rassegna stampa personalizzata al fine di essere sempre aggiornato su attualità e politica;
  • gestire autonomamente l’ufficio stampa e organizzare la comunicazione: una volta creato il proprio documento politico sarà possibile diffonderlo con un unico click alle redazioni e agli organi stampa, e rilanciarlo sui profili Social tramite l’automazione dell’invio;
  • avere a disposizione un centro servizi per varie tipologie di consulenza: dai tradizionali spin doctor, responsabili dell’ufficio stampa, pr e copywriter, alle professionalità più tecniche quali legali, grafici, amministrativi, esperti di immagine…
  • essere fornito del materiale per la propaganda elettorale, come volantini, manifesti, roll-up ecc., per poi riceverlo direttamente nella propria sede, in poche ore;
  • disporre di sondaggi e analisi particolareggiate: al momento si fa riferimento a quanto disponibile su web. Sarà invece disponibile, a breve, l’analisi del Sentiment;
  • interagire con i propri elettori e trasformarli in attivisti: la piattaforma consente di far confluire i simpatizzanti e gli elettori nel proprio team, tramite l’interazione con il mondo social, per trasformarli in veri e propri sostenitori.

 

Key4biz. Come semplifica la vita al candidato?

 

Claudio Camporeale. Slegandolo dalle problematiche organizzative e operative, il candidato avrà più tempo per concentrarsi sulle strategie e sulle idee.

 

Key4biz. Quali sono i principali benefici e vantaggi che l’utilizzo del vostro prodotto ha portato ai vostri clienti?

 

Claudio Camporeale. I nostri clienti hanno anzitutto gradito l’ampia gamma di servizi che Electo offre, in particolare l’essere guidati su attività in cui non si erano mai confrontati prima, riuscendo così a svolgere una campagna elettorale di alto livello senza pensieri, e senza eccessivi costi.

 

Key4biz. Quali sono gli ambiti applicativi in cui è focalizzata la vostra proposta (app, piattaforme ecc.)?

 

Claudio Camporeale. Lo scopo dell’applicazione è renderla ubiquitus, accessibile da tutti gli strumenti informatici, sia da pc che da smartphone e tablet sul territorio, quindi sia su Apple che Android.

 

Key4biz. In che modo si distingue per app “innovativa”?

 

Claudio Camporeale. Innanzitutto per la tecnologia che utilizza: il cuore di Electo è un workflow che gestisce non il singolo politico ma il suo intero team, e ne coadiuva tutte le attività.

Ma l’innovatività emerge soprattutto dal contesto nel quale se ne fa utilizzo: nessuno aveva mai pensato di sfruttare questo tipo di tecnologia nel contesto politico.

 

Key4biz. Avete in progetto piani per sviluppi futuri? In particolare per il post campagna, cosa proponete?

 

Claudio Camporeale. Come già accennato, integreremo al servizio di base anche l’analisi del Sentiment, essendoci stato  richiesta già da molti clienti e potenziali clienti.

Entro la prossima primavera rilasceremo una nuova versione della piattaforma che, oltre a fornire tutte le funzionalità già presenti per la gestione della campagna, fornirà anche tutto il supporto gestionale logistico e operativo necessario allo svolgimento dell’attività politica generale di tutti i giorni. Infine, stiamo pianificando di aggiungere anche funzionalità di CMS.

 

Key4biz. Last but not least: chi sono gli ideatori di Electo?

 

Claudio Camporeale. Electo è un prodotto ideato dalla startup innovativa romana Smartlabs srl. I suoi ideatori, oltre me, sono Giorgio Fornara, Sergio Bellucci e Giovanni Aliverti (che svolgono tutti ruoli tecnico-manageriali rilevanti). Il progetto è stato coordinato tecnicamente da Roberto Pirrone.

author
Author: 
    Come usare Instagram al meglio
    Come usare Instagram al meglio
    Se anche voi, come milioni di utenti
    App4Italy. La recensione del giorno, Limitless Stories
    App4Italy. La recensione del giorno, Limitless Stories
    Su come permettere il superamento dei limiti
    Come estendere segnale WiFi
    Come estendere segnale WiFi
    Al giorno d’oggi, in ogni casa sono

    Leave a reply "‘Electo, la nostra app per chi fa politica’. Intervista a Claudio Camporeale (Smartlabs)"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: