Fastweb, dopo il mobile stop ai costi nascosti anche sul fisso

In Fastweb, Telecoms 39 views

Prosegue la battaglia di Fastweb sulla trasparenza tariffaria. Dopo l’abolizione di tutti i costi nascosti nella telefonia mobile e le altre novità introdotte nel corso del 2017, l’operatore scrive il quarto capitolo di #nientecomeprima e cambia le regole del gioco della telefonia fissa con la fattura ‘Tutto Incluso’ e l’eliminazione di qualsiasi vincolo di durata.

Lo scrive Fastweb in una nota, precisando che da oggi nel prezzo mensile Fastweb saranno incluse tutte le componenti che solitamente vengono fatte pagare a parte – ad esempio il prezzo di attivazione, il contributo aggiuntivo per il modem o l’opzione ultrafibra.  Fastweb esporrà nella propria bolletta – con cadenza mensile e non più bimestrale proprio nell’ottica di aumentarne la chiarezza – un prezzo unico, semplice e trasparente, che non aumenta alla fine del periodo promozionale: 29,95 euro al mese per Internet illimitato e 34,95 euro al mese per internet e chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi. Le chiamate verso i mobili avranno un costo di 0,05 euro al minuto, fino ad un sesto del prezzo applicato dagli altri operatori.

 

Stop ai vincoli di durata

Ma oltre alla fattura ‘Tutto Incluso’ Fastweb introduce un altro cambiamento radicale ed elimina anche sul fisso, dopo averlo fatto sul mobile, qualsiasi vincolo di durata. A differenza delle politiche commerciali normalmente praticate sul mercato, che prevedono spesso un vincolo minimo di 12 o 24 mesi, Fastweb darà ai propri clienti la possibilità di recedere dal contratto in qualsiasi momento, senza nessun tipo di costo addizionale per recesso anticipato oltre al contributo di disattivazione previsto dalla normativa.

Tiesse, innovazione made in Italy

 

Prezzo fisso che non cambia

Partita dal mobile nel maggio dello scorso anno, la strategia #nientecomeprima aveva già toccato molti aspetti del mondo della telefonia fissa: primo fra tutti la scelta di applicare un prezzo fisso che non cambia alla fine del periodo promozionale.  Come per il mobile, anche per le offerte fisse i costi aggiuntivi per i servizi telefonici supplementari, come la segreteria o il trasferimento di chiamata, erano stati inclusi nel prezzo pubblicizzato, senza ulteriori addebiti. Fastweb offre, inoltre, le tariffe a consumo più basse del mercato fisso, anche per chiamate verso numerose destinazioni internazionali. Con Fastweb tutti i clienti che hanno già sottoscritto un’offerta mobile o fissa per la casa possono aderire a qualsiasi nuova offerta proprio come i nuovi clienti, senza più distinzione, in modo semplice e senza costi aggiuntivi.

 

Offerta mobile limitata

Ma il quarto capitolo di #nientecomeprima introduce importanti novità anche per il mondo Mobile. Fastweb, infatti, lancia la sua offerta mobile migliore di sempre in edizione limitata, con 8GB, 700 minuti e 700 SMS a 6,95 euro al mese per i clienti fissi (10,95 euro al mese per i clienti solo mobile).  Oltre all’edizione limitata, il portafoglio dell’offerta Mobile sarà articolato in due soli, semplici, profili: una offerta entry level con 180 MB e 90 minuti a 0,95 euro al mese per i clienti del fisso (1,95 euro al mese se si è clienti solo mobile) – e una offerta a 10,95 euro al mese per i clienti del fisso (15,95 euro al mese se si è clienti solo mobile) inclusivo di 10 GB, minuti illimitati e 1.000 SMS. I minuti di traffico incluso possono essere utilizzati per chiamate anche verso 60 destinazioni internazionali, tra cui Europa, Cina, Canada e Stati Uniti. I clienti di tutte le offerte mobili Fastweb beneficiano del servizio 4G e di una copertura sul territorio nazionale di oltre il 98% sia voce che internet, oltre alla navigazione illimitata con copertura WOW FI.

 

Prova gratis il 4G

Inoltre Fastweb è il primo operatore in Italia ad offrire dal sito fastweb.it o da app MyFastweb la possibilità di provare in maniera totalmente gratuita e senza vincoli di nessun genere il suo servizio mobile 4G per il primo rinnovo, senza alcun costo. Anche la SIM e la spedizione sono gratuiti per chi intende provare il servizio mobile.

“Ancora una volta le scelte di Fastweb vanno in assoluta controtendenza rispetto al resto del mercato – sottolinea Roberto Chieppa, Marketing and Customer Experience Officer di Fastweb – Mettiamo fine a tutte le componenti di costo addizionali, offrendo ai nostri clienti la semplicità e la trasparenza di un prezzo unico, ‘tutto compreso’, in cui quello che vedi è veramente quello che paghi. Continuiamo a cambiare le regole del mercato, anche in coerenza con le indicazioni dell’AGCM, per creare un rapporto di fiducia a lungo termine con i nostri clienti”.

 

La strategia #nientecomeprima

A partire da maggio dello scorso anno, in controtendenza rispetto al mercato, Fastweb ha deciso di eliminare tutte le pratiche commerciali fatte di costi addizionali, piccoli balzelli o mancanza di trasparenza che danno ai clienti profonda incertezza rispetto a quello che spendono effettivamente.

 

8 maggio 2017: NCP#1 START

Lancio della nuova offerta mobile. Fastweb, per prima in Italia:

  • elimina tutti i costi nascosti sul mobile per servizi ancillari preattivati o per altre componenti (segreteria telefonica, servizio richiamami, costi di attivazione, costi di disattivazione, controllo del credito residuo, piano tariffario)
  • elimina tutti i vincoli di durata e penali di uscita sul mobile
  • include 50 destinazioni internazionali di default (non bisogna sottoscrivere “opzioni” particolari

 

Agosto 2017:

  • Primi in Italia ad eliminare tutte le promozioni sul mondo fisso: il prezzo pubblicizzato non aumenta mai.

 

17 novembre 2017: NCP#2 CHANGE

  • Primi in Italia a dare la possibilità a tutti i già clienti mobili di aderire ad una offerta nuova (quelle normalmente riservate ai “nuovi” clienti per attirarli. Il cambio piano è completamente gratuito e reso accessibile attraverso l’app, quindi in modo estremamente semplice ed immediato.

 

20 febbraio 2018: NCP#3 TRY

Primi in Italia a:

  • dare la possibilità di provare il servizio Mobile in maniera totalmente gratuita, costo SIM e canone primo mese gratis
  • dare la possibilità a tutti i già clienti fissi di poter fare cambio piano sulle nuove offerte in maniera gratuita e digitale
  • estendere le destinazioni internazionali da 50 a oltre 60

L’iniziativa odierna di Fastweb arriva in un contesto di mercato in cui gli operatori non hanno ancora eliminato i costi nascosti, il cui valore, secondo stime di Altroconsumo, è stato quantificato in 2 miliardi soltanto nel segmento del mobile.

 

Le tappe di #nientecomeprima

 

author
Author: 
    Tim, Vivendi-Elliott primo round in Tribunale
    Tim, Vivendi-Elliott primo round in Tribunale
    Prosegue il braccio di ferro fra Vivendi
    Samsung Galaxy J7 Duo, smartphone con batteria rimovibile
    Samsung Galaxy J7 Duo, smartphone con batteria rimovibile
    State cercando uno smartphone con batteria rimovibile,

    Leave a reply "Fastweb, dopo il mobile stop ai costi nascosti anche sul fisso"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: