FileZilla Client

In FTP, HTML.it_consiglia, Internet 73 views


FileZilla è un client FTP multipiattaforma, distribuito con licenza open source e liberamente usabile da ogni genere d’utenza. Il suo scopo principale è dunque quello di consentire l’accesso a server FTP remoti per effettuare il download e l’upload di file via web, sfruttando l’omonimo protocollo di comunicazione su rete. Dotato di un’interfaccia grafica semplice da utilizzare ed in grado di mettere bene in risalto quelli che sono gli elementi essenziali dell’applicazione, FileZilla è diventato nel tempo uno dei nomi più apprezzati da tutti coloro che accedono frequentemente a server web remoti.

Come funziona FileZilla

Oltre al protocollo FTP, ampiamente utilizzato per trasferire file soprattutto durante la gestione di un sito web, FileZilla è in grado di utilizzare anche FTPS, versione cifrata dello stesso protocollo in grado di garantire maggiore sicurezza grazie all’implementazione di un sistema di criptazione, e SFTP, versione di FTP integrata con SSH utilizzata principalmente in ambienti Linux per l’esecuzione di comandi da remoto e per amministrare un server web senza avervi accesso fisico. Da diverse edizioni gli sviluppatori hanno inoltre introdotto la piena compatibilità con IPv6, prossima edizione del protocollo IP, alla base delle comunicazioni in Rete.

L’interfaccia di FileZilla risulta essere organizzata a schede, ciascuna delle quali può essere dedicata ad una specifica connessione, grazie alla possibilità di collegarsi contemporaneamente a più server FTP. In ciascuna scheda è possibile inserire le credenziali di accesso, quali l’indirizzo del server, il nome utente, la password e la porta sulla quale instaurare la comunicazione, oppure scegliere tra un elenco contenente le informazioni relative alle ultime connessioni eseguite. Un apposito sistema per la gestione dei propri siti web permette inoltre di salvare le credenziali di login dei server ai quali si accede più frequentemente, così da averle sempre a disposizione ed avviare una sessione in pochi click.

Trasferimento dei file con FileZilla

Il trasferimento dei file avviene in maniera piuttosto semplice, grazie alla possibilità di visualizzare contemporaneamente sia il contenuto dell’hard disk locale che quello del server remoto. Tramite drag&drop è possibile dunque trascinare un file da una posizione all’altra, con l’avvio del trasferimento che avviene in maniera istantanea con una velocità di upload e download fortemente legata sia alla banda della propria connessione che ai parametri impostati nell’apposito strumento per la gestione dei limiti di banda presente in FileZilla. Per la configurazione dell’applicazione risulta essere particolarmente utile il tool per il settaggio automatico dei parametri di connessione, il quale consente di scovare eventuali problemi nella configurazione attuale.

Tra le altre caratteristiche principali di questo client FTP troviamo:

  • possibilità di modificare rapidamente i file presenti sul server remoto al quale si è collegati, riportando le modifiche in maniera automatica senza dover caricare nuovamente i file;
  • un tool per il confronto tra directory, utile per visualizzare eventuali differenze esistenti tra una cartella locale ed una remota per mantenerle sempre sincronizzate;
  • possibilità di utilizzare un proxy in combinazione con il protocollo FTP;
  • logging delle sessioni;
  • ricerca di file sul server remoto;
  • filtraggio dei nomi dei file e dei formati per garantire maggiore sicurezza;
  • possibilità di riprendere un trasferimento interrottosi prima del termine in maniera del tutto automatica, con il tetto massimo dei 4 GB per file che ha caratterizzato le precedenti versioni dell’applicazione rimosso grazie agli ultimi interventi degli sviluppatori;
  • integrazione di una serie di comandi eseguibili mediante rapide e comode combinazioni di tasti;

Qualora sia necessario trasferire numerosi file, FileZilla consente di creare una vera e propria coda di quelli da inviare o da scaricare, smaltendola in maniera ordinata automaticamente. La presenza di un firewall sul computer in uso non rappresenta poi un particolare problema in numerose circostanze, potendo agire anche alle spalle di un sistema di sicurezza. Ogni operazione eseguita, così come ogni messaggio ricevuto dal server remoto, viene visualizzato in un’apposita area dell’interfaccia grafica posta al di sopra della zona ove sono visualizzate le directory locali e remote.

Valutazione finale sul Client FTP FileZilla

FileZilla è in definitiva una delle più interessanti soluzioni per l’accesso a server FTP in ambienti Windows (anche in versione 10), Mac e Linux, grazie alla sua semplicità d’uso ed all’ottimo livello di sicurezza ed affidabilità garantito, al punto che rappresenta uno degli strumenti più gettonati nella gestione di un sito web e dei relativi file presenti sul server remoto ove è ospitato. Per restare aggiornati sulle novità apportate si può consultare la pagina ufficiale.

author
Author: 
    Roma Capitale, Blockchain e voto digitale nella proposta del M5S
    Roma Capitale, Blockchain e voto digitale nella proposta del M5S
    “Dopo l’introduzione nello Statuto di Roma Capitale
    TV Streaming gratis e diretta online canali Italiani
    TV Streaming gratis e diretta online canali Italiani
    Potete guardare la diretta TV Straming ufficiale dei principali
    Pileri (Italtel) ‘Crea occupazione e realizza la digital transformation’
    Pileri (Italtel) ‘Crea occupazione e realizza la digital transformation’
    Dotarci di infrastrutture di altissima velocità di

    Leave a reply "FileZilla Client"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: