Microsoft sta continuando progressivamente l’opera di restyling del sistema operativo con il nuovo Design Language conosciuto sotto il nome di Fluent Design.

Fluent Design anche nelle Impostazioni

Dopo l’introduzione nel menu Start e in moltissime app di sistema, il Fluent Design dovrebbe presto essere esteso anche alle Impostazioni e tutte le sottosezioni. Sono trapelate alcune immagini che mostrano gli effetti acrylic e blur all’interno della schermata principale delle impostazioni e in quella relativa alla personalizzazione, mostrando come verrà implementato il Fluent Design all’interno del sistema operativo.

Queste novità grafiche dovrebbero vedere la luce prossimamente con le nuove build di Redstone 4. Se ve le foste perse potete vedere un riassunto dell’implementazione del Fluent Design in Windows 10 in quest’altro articolo.

Nuovo video sul Fluent Design in arrivo con Fall Creators Update

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Rafael Rivera