Fortnite Battle Royale PC Windows vs. Fortnite Mobile, il nostro confronto (video)

Lorenzo Delli



Fortnite Battle Royale vs. Fortnite Mobile – Epic Games ha di recente lanciato la beta chiusa della versione mobile di Fortnite, il suo celebre gioco che, nella variante Battle Royale, è riuscito ad attirare decine di milioni di giocatori, riuscendo anche a battere PUBG nel numero di utenti connessi contemporaneamente. Il suo segreto? Ovviamente il suo essere gratuito, ma per certi versi anche la grafica più scanzonata, la costruzione di strutture e altre chicche qua e là.

Tornando a noi, siamo riusciti a mettere le mani sulla beta di Fortnite per iOS (ancora non c’è su Android, ma arriverà a detta della stessa Epic Games), riuscendo a testarlo in lungo e in largo con il medesimo account che usiamo sulla versione PC del gioco Epic Games. Sì perché, alla fine, le differenze tra la versione PC di Fortnite e la versione mobile sono praticamente inesistenti. Al momento la beta su iOS permette di affrontare unicamente giocatori che sono attualmente loggati su dispositivi iOS, ma in futuro non è da escludersi che venga concesso l’accesso dei giocatori mobile alle partite classiche. È vero, l’utente mobile è sicuramente svantaggiato, ma è appunto una scelta consapevole da parte del giocatore e non un obbligo.

LEGGI ANCHE: PUBG Mobile (quello vero) sbarca su Android, ecco come provarlo

Nel filmato che trovate qui di seguito abbiamo affiancato la versione mobile di Fortnite con quella dedicata a PC Windows. Le differenze, come accennato, sono praticamente inesistenti, se non nei controlli. Su iPad, dove abbiamo testato il gioco, i comandi non sono così comodi: probabilmente Fortnite si presta meglio ad essere giocato su smartphone, e non è affatto un male. C’è anche da dire che si tratta di una beta, probabilmente nella versione finale sarà anche possibile sistemare la posizione dei comandi touch presenti su schermo. Detto questo, sulla versione iOS troverete tutto quello che ha reso celebre Fortnite Battle Royale: la raccolta di risorse, la possibilità di costruire strutture, armi di ogni tipo e tantissimo altro.

Come funziona il cross-play

Nel video abbiamo commesso un errore. Nell’interfaccia mobile, in alto a destra, è specificato che le partite sono giocate con utenti della stessa piattaforma a vostra disposizione. Se cercate una partita quindi verrete effettivamente messi in squadra e lanciati in partita con utenti che giocano su dispositivi mobili iOS. Ma c’è comunque la possibilità di giocare con utenti PC. È sufficiente invitare uno dei vostri contatti Epic Games per avere la possibilità di giocare con utenti PC (Windows o macOS) o PS4. Nella Lobby, sopra ad ogni personaggio, ci sarà un simbolo che andrà a specificare la piattaforma su cui l’utente sta giocando.

Invitando utenti che giocano da PC o Console cambieranno i flag in alto a destra, offrendoci la possibilità di giocare con utenti da qualsiasi piattaforma. Ovviamente se non siete particolarmente pratici della versione mobile non vi conviene più di tanto: un giocatore con mouse e tastiera o con controller sarà comunque più veloce e preciso di quanto possiate esserlo voi da dispositivi mobili.

Se volete provare a ricevere un invito da parte di Epic Games per giocare a Fortnite su dispositivi mobili iOS dovete ovviamente avere un account Epic attivo e recarvi poi sull’apposita pagina per richiedere l’iscrizione alla beta. Fortnite Mobile è visibile e installabile per tutti sull’App Store di Apple, ma senza un account abilitato non potrete effettuare l’accesso.

author
Author: 
    Recolor – Coloring Book
    Recolor – Coloring Book
    Recolor – Coloring Book è un’app gratuita
    Ecco La Mappa Dei Distributori Automatici Di Fortnite
    Ecco La Mappa Dei Distributori Automatici Di Fortnite
    Sei su Telegram? Unisciti GRATIS e RISPARMIA

    Leave a reply "Fortnite Battle Royale PC Windows vs. Fortnite Mobile, il nostro confronto (video)"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: