Fotocamera compatta 4K: quale comprare

Attualmente, la risoluzione 4K è la migliore che possiamo richiedere per le nostre fotocamere. Le fotocamere compatte con risoluzione 4K sono particolarmente indicate per chi non vuole portarsi dietro una fotocamera ingombrante, ottenendo allo stesso tempo il massimo della qualità disponibile. Trattandosi di oggetti molto costosi, con prezzi superiori ai 350€, in questa guida non faremo una distinzione per fasce di prezzo. Inoltre vedremo quali sono le varie caratteristiche e i vari aspetti da valutare prima di acquistare una fotocamera compatta 4K. In questo modo sceglieremo il modello perfetto per le nostre esigenze.

Indice

Come scegliere la fotocamera compatta 4K

La scelta di una fotocamera compatta con risoluzione 4K non deve essere fatta alla leggera. Ci sono molti aspetti e molte caratteristiche da valutare, le quali, se analizzate attentamente, ci faranno portare a casa un ottimo prodotto.

Apertura del diaframma

Il diaframma è un elemento meccanico situato all’interno degli obbiettivi fotografici. Questo elemento ha la possibilità di poter creare un foro di dimensioni variabili, in modo da regolare la quantità di luce che passa all’interno dell’obbiettivo. Esso è fondamentale per ottenere una foto correttamente esposta. L’apertura del diaframma viene indicata in valori numerici preceduti dal prefisso “f/“. Un numero basso corrisponde ad un’apertura molto ampia, ovvero un foro molto grande, che ci dà modo di avere pochi elementi a fuoco. Mentre un numero alto corrisponde ad un’apertura molto piccola, la quale ci consente di avere tanti elementi a fuoco.

Zoom ottico

Bisogna considerare anche lo zoom ottico. Esso è l’effettiva lunghezza focale dell’obbiettivo, che in una compatta è ovviamente fisso. Solitamente si estende da 24 mm a 70 mm, ma in alcune fotocamere può arrivare anche oltre i 200 mm.

Autofocus

Si tratta di un elemento fondamentale, soprattutto per quanto riguarda i video. Esso permette di tenere a fuoco il soggetto o di cambiare rapidamente la messa a fuoco in automatico in fase di ripresa.

Modalità manuale

La presenza della modalità manuale è consigliata soprattutto per chi vuole avere il pieno controllo della propria fotocamera. Questa modalità ci consente di fare un po’ di pratica e cimentarci nel mondo della fotografia.

I migliori modelli

Nikon Coolpix A9000


Nikon Coolpix A900 Fotocamera Digitale Compatta, 20,3 Megapixel, Zoom 35X, VR, Filmati 4K UHD, Bluetooth, Wi-Fi, Argento [Nital Card: 4 Anni di Garanzia]


Nikon Coolpix A900 Fotocamera Digitale Compatta, 20,3 Megapixel, Zoom 35X, VR, Filmati 4K UHD, Bluetooth, Wi-Fi, Argento [Nital Card: 4 Anni di Garanzia]

  • Zoom ottico NIKKOR 35x estendibile a Dynamic Fine Zoom 70x
  • Sensore di immagine CMOS retroilluminato da 20,3 Megapixel
  • Registrazione di filmati 4K UHD
  • SNAPBRIDGE: permette di mantenere una costante connessione a bassa potenza tra la tua fotocamera e ismart device per darti il pieno controllo dell’esperienza fotografica
  • Coolpix A900 argento, Batteria ricaricabile Li-Ion EN-EL12, adattatore CA/caricabatteria EH-71P1, cavo USB UC-E21, cinghia della fotocamera

Si tratta di una fotocamera compatta di Nikon caratterizzata da un’ottimo rapporto qualità/prezzo. Essa è dotata di un sensore CMOS da 20.3 MP da 1/2.3″. La lente è dotata di zoom ottico 35x, il quale consente una focale pari a 24-480 mm. Il sensore è più piccolo di 1 pollice, il quale, purtroppo, non riuscirà a dare il massimo delle prestazioni negli ambienti con scarse condizioni di luce. Tuttavia si comporta molto bene in ambienti con buona luminosità, garantendo degli scatti ottimi. È presente un sistema di riduzione delle vibrazioni (VR), che ci consente di utilizzare tranquillamente la fotocamera a mano libera. La tecnologia SnapBridge consente di passare i contenuti dalla fotocamera al nostro smartphone utilizzando il Bluetooth. Purtroppo non è possibile scattare foto in formato RAW. Inoltre è dotata di un display che può essere capovolto.

Panasonic Lumix TZ100

Questa fotocamera è stata realizzata per offrire il massimo delle prestazioni in un form factor compatto. Al suo interno troviamo un sensore MOS da 20.9 MP da 1″. È dotata di un obbiettivo LEICA con apertura f/2.8-5.9 e zoom ottico 10x, il quale consente di coprire una distanza focale pari a 27-270 mm. Questa fotocamera è dotata della funzione post focus, la quale ci consente di modificare il fuoco dopo aver scattato la foto. Anche’essa è dotata di un display touchscreen LCD da 3″. Essa si comporta molto bene anche in condizioni di scarsa luminosità, al contrario del modello visto in precedenza. La funzione Live View Finder si attiva automaticamente quando portiamo la fotocamera agli occhi, in questo modo la luce solare non ci accecherà e ci permetterà di vedere ogni minimo dettaglio.

Panasonic Lumix LX15

Offerta


Panasonic DMC-LX15EG-K Lumix LX15 Fotocamera Digitale Compatta, Wi-Fi, Nero

  • Obiettivo LEICA DC VARIO-SUMMILUX F 1.4 – 2.8
  • Sensore MOS da 1 pollice, 20.1 Megapixel
  • Funzioni 4K Foto, Video, Post Focus
  • Display inclinabile LCD TFT da 7,5cm (3″), 1.040.000 pixel, Controllo touch statico
  • Panasonic DMC-LX15EG-K, batteria, adattatore AC, cavo USB, cinghia

In questa guida Panasonic la fa da padrone. Questo modello è una versione migliorata rispetto al modello visto in precedenza. Questa fotocamera è dotata di un sensore MOS da 20.1 MP da 1″. Anch’essa è dotata della funzione post focus, la quale ci consente di modificare il fuoco in post produzione. L’ottica è una LEICA con apertura f/1.4-2.8, grazie alla quale avremo dei meravigliosi scatti anche in condizioni di poca luce. Lo zoom ottico è un 3x + Extra Optical Zoom 4.2x e Intelligent Zoom 6x e permette di coprire una distanza focale di 24-72 mm. Ovviamente è presente anche il display touchscreen regolabile a nostro piacimento. Essa è indubbiamente una delle migliori fotocamere compatte capaci di registrare video in 4K a 30 fps. Inoltre è dotata anche del chip Wi-Fi/NFC.

SONY RX100 Mark V

La RX100 Mark V è indubbiamente la miglior fotocamera compatta 4K disponibile attualmente in commercio. Essa è dotata di un sensore Exmor RS CMOS da 20.1 MP e da 1″. Questa fotocamera possiede sistema di autofocus a rilevamento di fase da 315 punti in soli 0.5 secondi, che mette paura anche alle reflex di fascia alta. Inoltre può contare sull’ottica integrata Zeiss Vario-Sonnar T* 24-70 mm con apertura f/1.8-2.8. Grazie alla funzione Dual Rec possiamo scattare delle foto mentre stiamo registrando un video. Anch’essa è dotata di un display LCD da 3″ inclinabile fino a 180°. Inoltre potremo effettuare degli slow motion a ben 960 fps. Ovviamente sono garantiti i migliori scatti in qualsiasi condizione di luce. Sono presenti anche i chip Wi-Fi e NFC per il controllo remoto tramite il nostro smartphone.

Le fotocamere compatte più su Amazon

OffertaPiù venduto N. 10

Altro

author
Author: 
    Migliori Treppiedi Compatti e Leggeri da Viaggio
    Migliori Treppiedi Compatti e Leggeri da Viaggio
    Sei su Telegram? Unisciti GRATIS e RISPARMIA
    Come aumentare la durata della batteria portatile
    Come aumentare la durata della batteria portatile
    Quando si acquista un PC una delle
    Smart TV HDR: quale comprare
    Smart TV HDR: quale comprare
    Il mercato delle TV sta sicuramente cambiando
    Miglior Smart TV 32 pollici: quale comprare
    Miglior Smart TV 32 pollici: quale comprare
    Le Smart TV da 32 pollici, hanno

    Leave a reply "Fotocamera compatta 4K: quale comprare"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: