FotoFlexer: guida all’editing fotografico

In editor, Grafica 25 views

A cura di Giordano Settimo

del 05 gennaio 2018


Con l’industria della telefonia in espansione e lo sviluppo di tecnologie sempre più all’avanguardia e alla portata di tutti, la fotografia è stato uno degli elementi che ha visto un forte sviluppo in virtù appunto di smartphone e tablet capaci di scattare foto a grandissima definizione e che permettono di godere in generale di qualità video molto più alte rispetto ad appena qualche anno fa.

Nonostante questi enormi passi a vanti, un dispositivo mobile non sempre sarà in grado di scattare foto d’effetto e per ovviare a ciò è possibile a ricorrere ad uno dei numerosi programmi di foto editing disponibili in rete, e di cui ne esistono a decine tra versioni gratuite, commerciali o in prova per un periodo di tempo limitato; inoltre negli ultimi anni si sono andati diffondendo anche dei siti che permettono di effettuare un editing delle foto direttamente online, senza aver il bisogno di scaricare alcun tipo di installer o di app.

foto1

Uno di questi è FotoFlexer che appunto permette di caricare le foto direttamente sui loro server e modificarle al volo, dimostrandosi particolarmente utile anche per chi vuole effettuare qualche modifica veloce tramite lo smartphone; se prima di modificare una delle vostre foto vorrete provare gli strumenti che avrete a vostra disposizione, direttamente dalla pagina principale del sito potrete scegliere una tra le immagini di esempio e procedere con la modifica, oppure potrete caricarne una delle vostre presenti sul dispositivo che starete utilizzando o ancora collegare uno dei vostri account Facebook, Flickr o Myspace per utilizzare direttamente le foto presenti su quelle piattaforme online.

foto2

Una volta che avrete scelto la foto da modificare, FotoFlexer provvederà a caricarla sui server e a rimandarvi nella pagina in cui vi verranno messi a disposizione gli strumenti di lavoro e potrete iniziare a darvi da fare; in questa pagina avrete a vostra disposizione diverse tab, ognuna delle quali vi aprirà una serie di strumenti adatti a quello scopo; per iniziare avrete la tab Basic, tramite la quale potrete effettuare delle correzioni rapide, come il cambio della colorazione per togliere il rosso dagli occhi, ritagliare una porzione dell’immagine o modificarne le dimensioni, ruotarla di 90° o modificarne colori, saturazione, luminosità e contrasto.

foto3

Nella tab Effects avrete a disposizione tutta una serie di filtri preimpostati che potrete utilizzare per dare un tocco artistico alla vostra foto, come ad esempio cambiandola in bianco e nero, applicando un filtro per l’effetto cartoon o per creare delle luci e dei colori al neon; dalla tab Decorate invece avrete accesso a degli strumenti che vi permetteranno di inserire dei testi e di sceglierne dimensione e font, di cancellare, disegnare o riempire con un colore una parte della foto, oppure potrete applicare degli stickers, delle cornici o creare un effetto poster.

foto4

Tramite la sezione Animations avrete la possibilità di aggiungere alcuni effetti speciali animati, come ad esempio una stella che brilla o un cuore che pulsa, e disporli come vorrete sulla vostra foto; in Beautify saranno presenti un paio di filtri che vi permetteranno di migliorare la qualità generale dell’immagine, definendola o sfocandola per intero o solo in una parte di essa.

foto5

Dalla sezione Distort potrete appunto distorcere la vostra foto, stirandola o schiacciandola da due o più lati, così da ottenere dei risultati unici e adatti nel caso in cui vogliate rendere la vostra foto divertente, permettendovi tra l’altro di scegliere la dimensione, la forza e la posizione dell’effetto scelto; infine, tramite la tab Layers, avrete modo di creare dei livelli e di applicare uno o più degli effetti desiderati in posizioni diverse, e proprio grazie a questo sistema non dovrete preoccuparvi nel caso facciate qualche errore, poiché vi basterà eliminare il livello in questione per tornare alla situazione originale e non dover ripetere tutto da capo.

foto6~01

FotoFlexer dimostra quindi di essere un ottimo prodotto gratuito che vi darà la possibilità di modificare le vostre foto al volo e senza dover ricorrere ad altri strumenti professionali, e grazie alla possibilità di collegarlo ai vostri account di Facebook o Instagram, potrete modificare tutte le vostre foto senza doverle necessariamente ricaricare dal vostro smartphone o computer.

author
Author: 
    RawTherapee Portable
    RawTherapee Portable
    RawTherapee Portable Licenza Gratis
    MAPS.ME
    MAPS.ME
    MAPS.ME Licenza Gratis
    Paper
    Paper
    Paper rappresenta una app multifunzionale indirizzata alla
    Paint.NET
    Paint.NET
    Elaborazione grafica e fotoritocco per tutti Paint.NET

    Leave a reply "FotoFlexer: guida all’editing fotografico"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: