Gli acquisti da mobile faranno la differenza, in questo Black Friday 2017

Giuseppe Tripodi

Mancano solo due giorni al Black Friday e, mentre gli acquirenti preparano portafogli e carte di credito, gli analisti prevedono che la grande differenza quest’anno verrà rappresentata dagli acquisti da mobile. Secondo le previsioni, infatti, sempre più clienti approfitteranno delle offerte del venerdì nero completando gli ordini da smartphone, tanto su siti web che su app dedicate.

A tal proposito, Akamai ha analizzato 3,5 miliardi di visite ai siti di eCommerce e riscontrato che nell’ultimo mese il 47% degli utenti in più rispetto allo scorso anno ha avuto intenzione di completare i propri acquisti da smartphone. Inoltre, la società ha evidenziato come i tempi di caricamento possano fare la differenza per gli acquisti: a ottobre 2016, il tempo di caricamento ideale di un eCommerce su smartphone era di 1,7 – 1,8 secondi e lo 0,81% dei visitatori acquistava da mobile; ad ottobre 2017, invece, il tempo ideale di caricamento è sceso a 1,4 – 1,5 secondi e il 2,09% degli utenti ha completato gli ordini da smartphone.

D’altra parte, un altro studio interessante è quello pubblicato da App Annie, secondo cui gli americani passeranno complessivamente 45 milioni di ore ad utilizzare app di shopping durante la settimana del Black Friday, e questo dato si riferisce esclusivamente agli utenti Android.

LEGGI ANCHE: Tutte le offerte della settimana del Black Friday

Il boom degli acquisti da smartphone è stato anticipato dalle cifre record raggiunte da Alibaba per gli sconti del giorno dei single (11 novembre): il portale cinese ha incassato la cifra record di 25 miliardi di dollari in quel giorno, e il 90% delle transazioni sono state completate da mobile.

Il Black Friday del 2016 ha rappresentato un traguardo per le vendite da mobile negli USA: per la prima volta, infatti, gli acquisti da smartphone e tablet hanno superato il traguardo di 1 miliardo di dollari. Ma, come accennato, le previsioni di quest’anno sono ancor più rosee: a proposito del tempo passato in app di shopping, App Annie prevede un incremento del 45% rispetto a due anni fa (circa 30 milioni nella settimana del 2015, quasi 45 milioni quest’anno).

Per quel che riguarda il tempo che verrà dedicato allo shopping esclusivamente venerdì 24, App Annie prevede che gli utenti statunitensi passeranno oltre 6 milioni di ore nelle cinque prinicpali app di compravendita durante il Black Friday (si tratta del 15% dell’intera settimana).

Come si vede dal grafico, le ore passate a fare acquisti aumenteranno sensibilmente anche in Giappone, mentre per quel che riguarda l’Europa pare che AlieExpress potrebbe spopolare, considerando che l’11 novembre l’app è stata al primo posto per numero di download (sommando Android e iOS) in Germania, Francia e Regno Unito.

author
Author: 
    Apple guadagna oltre 1200 euro al secondo
    Apple guadagna oltre 1200 euro al secondo
    Secondo i dati del 2016, Apple guadagna
    Milan, sorpresa per il dopo Donnarumma. In Spagna: “Tutto fatto”
    Milan, sorpresa per il dopo Donnarumma. In Spagna: “Tutto fatto”
    Gigio Donnarumma potrebbe davvero lasciare il Milan,
    Lasagna, tra l’infortunio e una previsione: “Occhio Inter, ti segno”
    Lasagna, tra l’infortunio e una previsione: “Occhio Inter, ti segno”
    L’infortunio accusato alla coscia non è eccessivamente
    Wind Tre con Qualcomm e ZTE per diffondere il 5G in Italia
    Wind Tre con Qualcomm e ZTE per diffondere il 5G in Italia
    Qualcomm, ZTE e Wind Tre annunciano collaborazione

    Leave a reply "Gli acquisti da mobile faranno la differenza, in questo Black Friday 2017"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: