Google al lavoro su Chrome: nuove funzioni per bloccare redirect e pop-up

Vezio Ceniccola

La sicurezza dei browser è sicuramente un punto fondamentale per l’esperienza utente nel mondo digitale, ed è per questo che Google ha già integrato molte novità a riguardo in Chrome, sia su piattaforma desktop che mobile. Ma siccome la prudenza non è mai troppa, ci sono già nuove funzionalità in lavorazione che potrebbero fare la loro comparsa nei prossimi mesi.

Si tratta della possibilità di bloccare i redirect automatici, ovvero i reindirizzamenti involontari su altri siti web causati da contenuti incorporati nella pagine. A partire dalla versione 64 di Chrome, già rilasciata nel canale sperimentale, tale funzione fornirà una protezione ulteriore, lasciando l’utente sulla pagina che stava visitando e avvisandolo tramite un messaggio a fondo schermo, visibile nell’immagine in galleria.

Su Chrome 65 sarà, invece, migliorato il meccanismo di blocco dei pop-up, che al momento risulta ancora aggirabile da alcuni contenuti online. Anche in questo caso un particolare avviso sarà mostrato all’utente quando si verificherà una circostanza del genere, impedendo la visualizzazione del pop-up.

LEGGI ANCHE: Firefox 57 beta è due volte più veloce

Le sperimentazioni e le novità per fornire maggiore protezione e sicurezza agli utenti Chrome continueranno anche nei prossimi mesi, in modo che la navigazione online possa diventare sempre più rapida e confortevole. Di certo, la prudenza è pur sempre una questione di attenzione, per questo consigliamo sempre di tenere gli occhi ben aperti e visitare solo siti web sicuri.

Via: 9to5Google

author
Author: 
    La recensione del giorno, Captain Tsubasa: Dream Team
    La recensione del giorno, Captain Tsubasa: Dream Team
    Ricordate i pomeriggi passati a seguire con

    Leave a reply "Google al lavoro su Chrome: nuove funzioni per bloccare redirect e pop-up"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: