Google Home Italia: Da Oggi Parla La Nostra Lingua

In Android, Google, News 43 views

Google Home da oggi parla in italiano. Da oggi è possibile usare  Google Home e  Google Home Mini in italiano. Ecco come attivare la lingua italiana su Google Home

Google Home Italia

Google non smette mai di sorprenderci.

Poche ore fa, senza nessun annuncio e completamente a sorpresa, Google ha attivato il supporto alla lingua italiana per il suo assistente Google Home. 

Questo significa che tutti i possessori di Google Home e Google Home Mini in Italia potranno finalmente parlare in italiano agli assistenti vocali di Big G.

Certo, so bene che Al momento i dispositivi non sono ancora acquistabili nel nostro Paese, ma tantissimi utenti li hanno comprati all’estero e fino ad oggi sono stati costretti ad usarli in inglese.

Da oggi però le cose cambiano: Google Home parla italiano!

Al momento è stato abilitato il riconoscimento di voci diverse (per utilizzare account separati) e il controllo domotico, funzionalità però ancora assenti su Google Assistant per smartphone (a questo punto è questione di poco tempo prima che arrivino anche qui).

Mancano invece le routine o scorciatoie, attualmente disponibili solo in inglese e poche altre lingue.

Tra le altre novità di Google Home in italiano, segnalo che assieme alla lingua italiana è ora presente anche l’identificazione vocale (sempre nella nostra lingua) e il nuovo menù per le news in italiano.

Come attivare Google Home in italiano? Come impostare Google Home nella nostra lingua?

Fortunatamente fare parlare Google Home in italiano è facilissimo.

Dovrai semplicemente:

  • aprire l’applicazione Google
  • aprire l’ultimo tab
  • premere su Impostazioni
  • da qui premi di nuovo su Impostazioni (subito sotto la voce Assistente Google) e scorri fino a Dispositivi, dove troverai eventuali Google Home già configurati
  • seleziona il tuo dispositivo Google Home e cambia la Lingua dell’assistente

Semplice e veloce. Ed ecco che come per magia finalmente Google Home parla in italiano!

Ora divertiti a fare lunghe chiacchierate con il tuo Google Home in italiano e facci sapere nei commenti a fine articolo cosa pensi di questa interessante novità!

Google Home mini si prepara ad arrivare in Italia

Segnalo che in teoria Google Home mini dovrebbe arrivare in Italia a Maggio 2018.

Mancano conferme ufficiali, ma l’arrivo del supporto all’italiano per Google Home non fa altro che confermare questa teoria.

Cosa e’ Google Home

Per chi non conosce il prodotto, Google Home è un altoparlante intelligente sviluppato da Google come parte della sua linea di prodotti “Made by Google” e si presenta come un rivale di Amazon Echo nel settore degli altoparlanti intelligenti.

E’ stato rilasciato il 4 novembre 2016 negli Stati Uniti al prezzo di 129 dollari.

Il 4 ottobre 2017 Google ha ampliato la famiglia di prodotti Google Home introducendo Google Home Mini e Google Home Max. Il primo si presenta molto piu’ piccolo dell’originale Google Home e si concentra nel rendere accessibile Google Assistant ovunque, mentre il secondo è un altoparlante premium che offre anche un suono di qualità superiore oltre che al supporto di Assistant.

Gli smart speaker della linea Google Home tra le altre cose consentono di riprodurre musica dai principali servizi di streaming come Google Play Musica, YouTube Music, Spotify, TuneIn, Pandora, e iHeartRadio. Gli speaker integrano anche l’assistente personale intelligente della società di Mountain View, Google Assistant. A differenza del cugino Google Now, Assistant è in grado di impegnarsi in conversazioni ‘naturali’ con l’utente: è possibile chiedere informazioni come il meteo o sul traffico, di fissare appuntamenti, di effettuare chiamate e cosi’ via.

Agli smart speaker della linea Google Home è possibile fare domande e ricevere risposte direttamente tramite gli altoparlanti, che si collegano in WiFi alla rete domestica. Google Home include la domotica come caratteristica, consentendo ai proprietari di usarlo per controllare i dispositivi connessi che si trovano in casa come fosse un hub centrale. Google collabora con Nest, SmartThings, Philips Hue, e IFTTT per il controllo intelligente dei loro dispositivi tramite gli speaker Home.

Prendendo in prestito dalla tecnologia di Chromecast, gli speaker Google Home sono in grado di connettersi a più altoparlanti che si trovano in casa in modalità wireless oppure ai televisori – è per esempio possibile chiedere all’Assistente di avviare lo streaming di un contenuto da Netflix sul Chromecast (quindi al televisore) che si trova in salotto.

FONTE



Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:
author
Author: 
    Kernel Linux 4.17 RC6: ci siamo quasi!
    Kernel Linux 4.17 RC6: ci siamo quasi!
    Il rilascio 4.17 RC5 aveva portato piccole
    Sky Arriva Sul Digitale Terrestre Da 19,90 Euro Al Mese
    Sky Arriva Sul Digitale Terrestre Da 19,90 Euro Al Mese
    Vuoi BUONI AMAZON GRATIS? Unisciti al canale

    Leave a reply "Google Home Italia: Da Oggi Parla La Nostra Lingua"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: