Windows 10 on ARM

Durante l’evento Qualcomm, il produttore di processori partner di Microsoft è tornato a parlare dei prossimi PC con Windows On ARM, ormai sempre più vicini.

Tanta autonomia ma non solo

In una sessione Q&A, uno dei dirigenti Qualcomm ha confermato ancora una volta che lo sviluppo dei futuri PC basati sul processori Snapdragon 835 è ormai nelle battute finale e ha rivelato alcune indiscrezioni interessanti. Proprio alcune delle caratteristiche potrebbero farceli preferire a quelli tradizionali.

Ecco un elenco delle novità rivelate che ci attendono:

  • Windows 10 on ARM sarà aggiornato al pari di Windows 10 senza compromessi derivati dall’architettura e dal tipo di processore.
  • Ci sarà la possibilità di ricevere build di anteprima con Windows Insider.
  • Circa 50% in più di autonomia rispetto ai PC tradizionali, con una batteria che durerà anche fino a 18 ore con connessione LTE sempre attiva.
  • In arrivo nuovi PC anche da altri produttori, oltre che Asus, Lenovo e HP.
  • I prezzi varieranno in base all’hardware e alle dimensioni ma non saranno bassi.
  • Sarebbero in arrivo nuovi processori dedicati.

Se vi foste persa la nostra guida vi ricordiamo che è già possibile installare e provare Windows on ARM sul vostro PC. Maggiori dettagli nell’articolo sottostante.

Come scaricare, installare e provare Windows on ARM sul vostro PC

Che ne penate di questi device? Pensate possano avere successo? Diteci la vostra nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | ComputerBase