Il lettore di impronte dovrebbe stare davanti negli smartphone

In Rubriche, Sondaggio 32 views

Emanuele Cisotti


Questo racconta in modo netto il nostro sondaggio. Ma come si può conciliare questa necessità?

Il nostro ultimo sondaggio sul lettore di impronte digitali è stato molto sentito e molto partecipato. Vi chiedevamo secondo voi quale sarebbe il miglior posizionamento su di uno smartphone per il lettore di impronte digitali, visto che il trend di utilizzare schermi sempre più grandi sta costringendo le aziende a spostare o ripensare questo componente.

Ben il 60,4% di voi ha votato che il lettore di impronte digitali dovrebbe continuare a stare davanti, probabilmente considerando decisamente meno importante un display che copra interamente la parte frontale. Il 22,1% opta invece per il lettore di impronte digitali sul retro, probabilmente l’opzione più gettonata al momento dalle varie aziende. Il 16% ha votato invece per l’opzione “à la Sony” ovvero sul fianco, scelta al momento abbracciata solo dall’azienda giapponese. Chiudiamo con un 1,5% che ha optato per la rimozione del lettore di impronte digitali, in favore di altre tecnologie di sblocco biometrico (o nessun tipo di sblocco biometrico).

Questo sondaggio mostra a nostro parere un notevole scontento da parte degli utenti che vorrebbe un lettore d’impronte frontale, ma che non viene ascoltata dalle aziende che invece stanno puntando a display “senza bordi”.

author
Author: 
    Casa SmartWorld S01E17: la fine
    Casa SmartWorld S01E17: la fine
    Nicola Ligas 02/10/2017 ore 13:02 Tutte le

    Leave a reply "Il lettore di impronte dovrebbe stare davanti negli smartphone"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: