Microsoft ha appena reso open-source il vecchio File Manager di Windows 3.0 rendendolo quindi compatibile anche con Windows 10.

Dopo trent’anni su Windows 10

Microsoft ha da poco reso pubblico il codice del vecchio File Manager introdotto con la vecchia versione Windows 3.0 quasi trent’anni fa. Nessuna vera utilità, ma è di fatto disponibile per tutti l’eseguibile del vecchio tool di gestione dei file. Un esercizio di stile per chi ha vissuto le tappe precedenti del sistema operativo di Microsoft o una scoperta per chi ha iniziato a muovere i suoi passi con quelle più recenti e ha voglia di una ventata di software vintage.

Ecco come provarlo:

  1. Scaricate il pacchetto WinFile.zip dal link in fondo all’articolo
  2. Scompattatelo e avviatelo.

Articolo di Windows Blog Italia

File Manager | Download