Instagram Shopping: come funziona

In Instagram, Internet, Shopping 35 views

Ve lo abbiamo detto più e più volte, Instagram è al momento il social network che più si sta evolvendo, introducendo con cadenze davvero ravvicinate nuove funzionalità. Questa volta è il momento di Instagram Shopping, una novità che già era nell’aria ma non aveva ancora nulla di ufficiale. Nella giornata di oggi invece è stata presentata, come avviene di solito, tramite storie.

Da questo momento in avanti avrete quindi la possibilità di acquistare oggetti su Instagram semplicemente sfogliando le immagini dei vostri brand preferiti. D’altronde si sa, lo shopping è sempre più frequente online e più che mai sta diventando una vera tendenza fare acquisti dallo smartphone. 

Il team di Instagram sembra non voglia proprio farsi sfuggire questa occasione ed è stato il primo social network dopo Facebook a puntare in modo pesante su questa nuova funzionalità. Se siete curiosi di scoprire come funziona Instagram Shopping, abbiamo tutte le risposte che state cercando. Non dovrete fare altro che passare qualche minuto in nostra compagnia e a fine articolo saprete nel dettaglio come sfruttare al meglio questa nuova possibilità.

Come funziona Instagram Shopping

Instagram Shopping è già presente da qualche tempo negli Stati Uniti, mentre oltre al nostro paese è stato lanciato oggi, 20 Marzo, anche in Brasile, Canada, Regno Unito, Germania, Francia, Spagna e Australia. Grazie a questo strumento le aziende saranno in grado d’inserire tag nei propri post, che al posto di un utente, vi reindirizzeranno verso un determinato prodotto. Tutto questo è stato sponsorizzato da Instagram stessa, postando delle Stories per annunciare l’introduzione della nuova funzionalità.

Il meccanismo è davvero molto semplice: quando si visita il profilo di un utente business, questo potrà inserire nei propri post dei prodotti in vendita. Il meccanismo è identico a quello dei tag, solo che questa volta vedrete apparire il nome e il prezzo di un determinato articolo. Se poi fate click sull’oggetto si aprirà una seconda finestra, dove facendo tap su “Acquista ora” verrete reindirizzati direttamente al sito del venditore per effettuare la transazione.

Si tratta quindi di un’operazione volta a incentivare le attività che decidono di farsi conoscere su Instagram, portando probabilmente col tempo le stesse attività a utilizzare maggiormente le sponsorizzazioni per mettere in mostra i propri prodotti. D’altronde, come abbiamo già detto più e più volte, la maggior parte delle entrate del social network derivano appunto dagli advertisement.

Come taggare i prodotti sui post su Instagram

Fino ad ora abbiamo analizzato solo una parte di questa novità, ovvero quella degli utenti. Ma se siete voi stessi venditori o possedete un’azienda che desidera mostrare i nuovi prodotti al proprio pubblico, come potete fare? Per vendere su Instagram, come abbiamo detto in precedenza, sarà necessario utilizzare un account business o aziendale

Oltre a questo dettaglio, è fondamentale che venga completato per il vostro account il rollout di Instagram Shopping. Come è già avvenuto in passato per molte nuove funzionalità, è molto probabile che il rilascio non avvenga con un semplice aggiornamento dell’applicazione, ma che dobbiate aspettare che venga abilitato sul vostro profilo. In attesa di avere maggiori novità e dettagli vi lasciamo la procedura per utilizzare i tag shopping su Instagram.

  • Selezionate una foto, come avete sempre fatto quando ne avete pubblicata una e procedete selezionando i filtri e le modifiche opportune.
  • Al posto di utilizzare tagga persone, premete la voce tagga prodotti che potete trovare in basso nella schermata.
  • Toccate i prodotti che desiderate taggare nella foto e selezionateli quando vengono visualizzati nella casella di ricerca.
  • Selezionate fine e poi condividi. 

Vi ricordiamo che per poter accedere alla funzione Instagram Shopping è necessario essere amministratore di una pagina o di un account Business Manager. Inoltre, per portare a compimento questo processo, dovrete avere una vetrina su Facebook  oppure un catalogo prodotti su Business Manager. 

Altri articoli interessanti su Instagram

Purtroppo o per fortuna Instagram non è solo shopping e per gli utenti che lo utilizzano ancora come modo per condividere i propri scatti o la propria creatività ci sono ancora molte opzioni aperte. Se ne volete conoscere alcune vi consigliamo di dare un’occhiata a questi articoli.

Come andare a capo su InstagramScrivendo frasi ben formattate, andando a capo in commenti, didascalie e Bio, il vostro profilo Instagram risulterà più ordinato ed accattivante! Ecco come fare su smartphone, tablet e PC.
Storie Instagram: la guida completaUn’app dentro l’app: dall’editor differente alla distruzione automatica, il funzionamento di ‘Stories’ è molto diverso da quello classico dell’app madre

Conclusioni

Visto? Instagram Shopping può rivelarsi un’alternativa davvero interessante sia per chi è alla ricerca di prodotti da acquistare che per le aziende che intendono mettere in vetrina ciò che producono. Farlo è davvero semplice, a patto che abbiate seguito tutti i consigli che vi abbiamo dato in questo articolo. Per qualsiasi domanda o dubbio poi, non esitate a contattarci. Lo potete fare sia tramite il box dei commenti in basso che attraverso la nostra pagina Facebook

author
Author: 
    Portatile per fare grafica e montaggi video: quale comprare
    Portatile per fare grafica e montaggi video: quale comprare
    Che sia per esigenza professionale o amatoriale,
    Facebook, come cambiano le dirette per gli under 15
    Facebook, come cambiano le dirette per gli under 15
    Il parental control per gli utenti under
    Come risparmiare su Amazon
    Come risparmiare su Amazon
    Diventato ormai il miglior sito di shopping
    Monitor per bambini: i migliori da comprare
    Monitor per bambini: i migliori da comprare
    Accogliere un neonato è certamente la più

    Leave a reply "Instagram Shopping: come funziona"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: