Instagram Stories: pubblicare le foto della galleria

In Chat e IM, Internet 24 views

A cura di Giordano Settimo

del 17 ottobre 2017


Con l’avvento e la diffusione di Internet nelle case e negli smartphone delle persone, si sono diffusi un gran numero di software, siti e app per permettere una comunicazione rapida e veloce; se in principio andava per la maggiore MSN o i vari forum gratuiti, col tempo questi hanno lasciato spazio ad altre piattaforme più complete, come ad esempio Twitter, Facebook o Instagram, dei social network che si sono imposti sul mercato ed ormai rappresentano uno standard nella comunicazione moderna.

foto1

Se Facebook rappresenta un social a tutto tondo che vi permette non solo di utilizzare una chat per comunicare con gli amici ma anche da piattaforma online tramite la quale condividere i vostri ricordi, immagini, pensieri o, come sta accadendo negli ultimi anni, pagine commerciali e simili, Instagram è, invece nato con uno scopo ben più preciso, ovvero quello di poter condividere le proprie foto con la comunità e permetterne la visione ad un pubblico nettamente più ampio e non limitato alla propria cerchia di amici e conoscenti.

foto2

Instagram nasce infatti con lo scopo di creare una piattaforma online esclusivamente per condividere foto di ogni tipo con il proprio cellulare, da selfie ai paesaggi, da foto di auto e moto a foto di cibo e così via, ma se in principio le modalità di utilizzo erano poche, col tempo è stata sviluppato ed ampliato sotto ogni aspetto, permettendo ad esempio di aggiungere dei filtri alle proprie foto, così da metterle in risalto e migliorarne l’aspetto, oppure ritagliarle in modo tale da ottenere dei formati particolari e riuscire a centrare il soggetto della foto, caricare dei video di breve durata, aggiungere, tramite la geolocalizzazione, la posizione in cui vi trovate, taggare i vostri amici, inviare le foto direttamente ad un utente senza doverla pubblicare, effettuare le dirette tramite live streaming ed infine pubblicare le vostre Stories, ovvero immagini o video che saranno visibili solo per 24 ore e poi verranno eliminate.

foto3

Questo’ultimo strumento, le Stories, non rappresentano una novità poiché si comportano in maniera del tutto simile a quelle già presenti su Snapchat e che sono state aggiunte anche su altre piattaforme quali Whatsapp e lo stesso Facebook; la particolarità di questa feature risiede nel fatto che tutte le foto o i video pubblicati in questa maniera, saranno visualizzabili dal pubblico solo per un tempo limitato di 24 ore, alla scadenza delle quali verranno cancellati tutti i contenuti.

foto4

Lo scopo principale ovviamente non è quello di pubblicare le foto in se, poiché in questo già eccelle l’app di base, ma permette di pubblicare una o più foto per mostrare un evento particolare che è accaduto ma che non vogliate mantenere fisso tra i vostri album, creando appunto una sorta di storia che verrà cancellata dopo 1 giorno; un’altra caratteristica delle Stories risiede nel fatto che tutte le foto e i video pubblicati non potranno essere commentate dagli altri utenti e non potranno ricevere alcun mi piace.

foto5

Per poter creare le vostre Storie non dovrete far altro che aprire il vostro Instagram e noterete che nella parte alta ci saranno una serie di cerchietti, il primo dei quali avrà la vostro foto profilo e ci sarà scritto sotto “La tua storia”, permettendovi di visualizzare tutte le storie che avrete pubblicato nelle ultime ore, mentre di fianco troverete le storie pubblicate dai vostri amici e che potrete visualizzare direttamente da questa schermata; se invece ne vorrete creare una nuova, vi basterà cliccare sul simbolo del “+” presente appena in alto e qui dovrete decidere se pubblicare un video di massimo dieci secondi, se scattare una foto, o se importare dalla galleria una foto già scattata o un video già registrato nelle ultime 24 ore.

foto6

Se vorrete pubblicare una foto o un video già salvati, vi basterà scorrere in basso la schermata e l’app stessa vi mostrerà solo i contenuti salvati nella galleria nelle ultime 24 ore, ma se per qualche motivo volete pubblicare una foto più vecchia, c’è un piccolo trucchetto che vi permetterà di farlo; non dovrete far altro che aprire l’immagine in questione, effettuare qualche modifica anche di poco conto e salvare nuovamente l’immagine, così Instagram vedrà una data recente e vi permetterla di pubblicarla senza problemi.

In definitiva le Stories di Instagram non rappresentano nulla di innovativo per chi conosceva già Snapchat e anzi si ritroverà facilitato nell’utilizzo di questo strumento, ma per tutti gli altri utenti sarà una piacevole aggiunta che vi permetterà di personalizzare ulteriormente il vostro profilo e condividere le vostre “Storie” con i vostri amici.

author
Author: 
    HonorBuy sconta tanti Xiaomi per il Black Friday
    HonorBuy sconta tanti Xiaomi per il Black Friday
    Il Black Friday sta contagiando tutti. Dalle
    HOLLA – Videochat Random
    HOLLA – Videochat Random
    HOLLA – Videochat Random Licenza

    Leave a reply "Instagram Stories: pubblicare le foto della galleria"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: