Instagram

In Fotoritocco, Grafica, HTML.it_consiglia 14 views
Instagram,5 / 5 ( 1votes )

Fotocamera, selfie e smartphone sono tre parole che negli ultimi tempi vanno di pari passo ad hanno in comune l’attività scattare foto con un telefonino. Con l’arrivo degli smartphone, esplose la mania di scattare foto in ogni momento della giornata e di mostrarle agli amici.

Compagnie come Samsung, Nokia, Apple, ecc. fanno a gara per dotare i loro dispositivi di fotocamere sempre più performanti e nel frattempo fotografare la propria giornata è diventata una tendenza indiscussa. Instagram è un’applicazione gratuita per dispositivi mobili che consente di scattare fotografie e di condividerle attraverso un proprio social network e su quelli più diffusi come Facebook, Twitter, Foursquare, Tumblr, Flickr, ecc.

L’applicazione nasce nel 2010 per iOS ed ebbe un successo strepitoso, raggiungendo così i 25 milioni di utenti ad inizio 2012. Da li a poco venne rilasciata l’applicazione per dispositivi Android e solo recentemente per Windows Phone.

Mark Zuckerberg , fondatore di Facebook, ha acquisito Instagram e i suoi 13 impiegati per circa 1 miliardo di dollari divisi tra denaro e azioni. Di seguito approfondiamone la versione per smartphone Android.

Instagram, un mondo di foto

Se amate condividere le foto, Instagram è un must per il vostro smartphone. I tratti distintivi di quest’app sono certamente la facilità di utilizzo, la possibilità di condividere le foto e la particolare caratteristica di effettuare foto quadrate cui applicare particolari filtri in omaggio alle vecchie Polaroid.

Per installarla non dovete fare altro che cercarla sul market del vostro dispositivo, operazione che certamente conoscerete in quanti identica per tutte le app. Al primo avvio vi verrà chiesto di registravi e potrete farlo sia tramite il vostro account Facebook, che tramite un indirizzo e-mail.

In entrambi i casi la registrazione è semplice e se scegliete l’opzione Facebook vi basterà autorizzare l’accesso al vostro profilo e scegliere una password per completare la procedura. Opzionalmente potrete arricchire il vostro profilo con una foto, un nome e altre informazioni.

Subito dopo il primo accesso, vi verranno proposti i profili dei vostri amici che potrete “seguire”. A seconda delle impostazioni di privacy, potrete diventare subito dei followers oppure inviare una richiesta e attendere la conferma. Nella schermata successiva vengono invece suggeriti dei profili pubblici da seguire: non è chiaro il criterio con cui vengono selezionati ma le schermate sono veloci e intuitive.

Instagram, un Social Network con tante immagini

Dopo aver completato la procedura di accesso potrete utilizzare l’applicazione e noterete subito come il look strizza l’occhio all’applicazione mobile di Facebook. Se avete già dimestichezza con l’app del celebre social network vi troverete infatti subito a vostro agio.

La schermata principale lascia praticamente una grossa porzione dello schermo libera per l’utilizzo e pone una barra in basso con 5 icone per le funzionalità principali ovvero: Home, Esplora, Scatta una foto, Notizie e Profilo.

La schermata Home è un po’ il centro nevralgico per quel che riguarda la consultazione delle foto: compariranno infatti tutte le foto pubblicate recentemente dagli amici che seguite. La consultazione è rapida e veloce: basta scorrere con il dito la schermata per visualizzare le varie immagini e potrete interagire tramite i “Mi Piace” o commentando le foto.

La sezione Notizie vi consente di consultare le vostre attività recenti e anche quelle dei vostri amici: potrete scoprire con chi interagiscono i vostri amici, le foto degli “amici degli amici” (se la loro privacy lo consente), e così via.

Su Instagram potrai scattare foto, modificarle, applicare filtri…

Il fulcro di quest’app è certamente la funzionalità per scattare una foto: cliccando sull’icona al centro verrà infatti avviata la vostra fotocamera. La prima cosa che certamente noterete è il formato quadrato delle foto; come già citato, questo è uno marchi di fabbri di Instagram che lo ha reso celebre.

Nella schermata dello scatto potrete visualizzare una griglia, attivare il flash e utilizzare la camera anteriore. Se non volete scattare una foto potrete sceglierne una dal vostro cellulare oppure registrare un video.

Effettuato lo scatto passerete alla modalità Modifica in cui potrete effettuare cinque operazioni:Inclinazione, Cornice, Goccia, Luminosità e Filtri. Il primo, non solo consente di ruotare o capovolgere le vostre foto, ma anche di inclinarle di una quantità precisa di gradi tramite la rotellina virtuale che comparirà sullo schermo.

Lo strumento Cornice consente di aggiungere delle cornici ma non è chiaro come esso funziona in quanto potrete attivarlo o disattivarlo senza notare modifiche alle vostra foto. Lo strumento Goccia consente di sfuocare l’immagine in due modi, circolare e a fascia: il primo sfuoca tutta l’immagine tranne il centro mentre il secondo sfuoca l’immagine nel bordo superiore e inferiore.

Lo strumento di Luminosità, che potrete attivare o disattivare, agisce su alcuni parametri della foto rendendole più nitide e con maggiore contrasto. I filtri, infine, sono un’altro punto di forza di quest’app: con solo un click potrete applicare uno dei 20 preset a disposizione, che renderanno la vostra immagine più accattivante. Ce ne uno per ogni gusto, dall’effetto B&N al Polaroid e così via.

… e condividerle

Dopo aver modificato la vostra foto è arrivato il momento di pubblicarla. La si può inviare direttamente ad un amico tramite lo strumento “Direct” oppure pubblicarla per i propri seguaci. Oltre che sul social network di Instagram avrete un rapido accesso a Facebook, Twitter, Tumblr, Foursquare a Flickr.

Instagram ha uno scambio continuo con Facebook: se utilizzate entrambi gli account potrete pubblicare la stessa foto su entrambi i social network e i vostri amici potranno scegliere dove visualizzare la foto. E’ poi possibile taggare i vostri amici o aggiungere una descrizione.

Tramite la funzione Esplora potrete invece navigare liberamente il social network di Instagram. Se volete cercare un utente specifico basterà inserire il suo nome e cliccare su “Segui” altrimenti potrete visualizzare, di volta in volta, una griglia di 21 foto che gli utenti di Instagram hanno apprezzato recentemente.

Valutazione finale di Instagram

In conclusione, Instagram è un’app semplice, piacevole e divertente. Se volete pubblicare le vostre foto e farvi seguire dai vostri amici questa è l’applicazione che fa per voi. Come se non bastasse Instagram piace molto anche a famosi marchi e VIP ed è diventato attualmente anche uno strumento di marketing.

author
Author: 
    SoftOrbits Photo Editor
    SoftOrbits Photo Editor
    SoftOrbits Photo Editor
    Filterloop Infinite: Instant Analog Photo Effect
    Filterloop Infinite: Instant Analog Photo Effect
    Filterloop Infinite: Instant Analog Photo
    VSO Downloader
    VSO Downloader
    VSO Downloader è un ottimo software che
    doPDF
    doPDF
    DoPDF è il software gratuito che permette

    Leave a reply "Instagram"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: