Kodak Photo Printer Mini, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti


Recensione Kodak Photo Printer Mini

Dopo aver scoperto la stampante fotografica Dock oggi andiamo a testare una variante più compatta e più portatile, ovvero Kodak Photo Printer Mini. Si tratta di una stampante portatile che non necessita di cavo di alimentazione e che si collega allo smartphone tramite Wi-Fi.

All’interno della confezione troviamo solo la stampante e il cavo USB-microUSB, oltre a alcuni manuali rapidi. La stampante è interamente realizzata in plastica. Questo la rende estremamente leggera e quindi portatile. C’è un solo tasto per l’accensione. Sul retro troviamo poi la porta microUSB per la ricarica e il foro per il reset. Lateralmente si apre il cassettino che permette di inserire la cartuccia sostitutiva. Molto curioso il sistema di “ricarica”. La cartuccia è una all-in-one e contiene sia la carta che i fogli per imprimere i colori sulla carta stessa. Sono cartucce 3 colori oltre al rivestimento finale per rendere la foto più duratura e anche impermeabile.

Per stampare ci si dovrà connettere alla rete Wi-Fi generata dalla stampante una volta accesa. Per i dispositivi Android dotati di NFC vi basterà poi un semplice tocco sulla parte più bassa per avviare l’app Kodak e associare la Wi-Fi. Abbiamo trovato la connessione molto stabile su iPhone e un po’ ballerina su Android, con qualche disconnessione di troppo e la necessità di qualche riavvio. La situazione è comunque migliorata dopo un aggiornamento firmware e speriamo che possa migliorare ancora. Dall’app è possibile scegliere una foto dalla galleria, cercala su Google e recuperarla dal nostro account Google Foto, Instagram o Facebook. Ci sono poi varie opzioni di modifica, dal semplice ritaglia arrivando alla regolazione degli effetti e l’aggiunta di stickers.

Una volta scelta la foto e selezionata la quantità da stampare basta poi premere sul simbolo della stampante e inizierà la stampa che impiegherà meno di un minuto a foto. Le foto sono estremamente godibili, anche se rispetto alla variante Dock le abbiamo trovate un po’ più rosse nei colori, ma niente di drammatico.

Kodak Photo Printer Mini viene venduta su Amazon in tre colorazioni a partire da 99€, un prezzo decisamente contenuto. Le cartucce all-in-one partono da 20€ per il kit da 20 foto con il retro adesivo e si arriva fino a 34€ per il kit da 50 foto classiche, ovvero la soluzione più conveniente (0,68€ a foto).

Giudizio Finale


Kodak Photo Printer Mini

Kodak Photo Printer Mini

Kodak Photo Printer Mini è un prodotto interessante perché a tutti gli effetti trasportabile e rapida. Si accende si stampa e si spegne. Fine. Peccato per qualche noia con gli smartphone Android (risolvibili con aggiornamenti). Per il prezzo contenuto può diventare un regalo veramente simpatico alla portata di tutti.


di Emanuele Cisotti

Pro

  • Leggera e portatile
  • Stampa molto rapida
  • Funzionamento semplice
  • Ci sono anche le foto adesive
Contro

  • Qualche problema di stabilità con Android
  • Fedeltà cromatica non eccellente

author
Author: 
    Recensione Honor View 10: OnePlus 5T TREMA!
    Recensione Honor View 10: OnePlus 5T TREMA!
    Ecco la nostra recensione e prova completa
    Recensione Drone Pieghevole Eachine E56 con fotocamera a 720p
    Recensione Drone Pieghevole Eachine E56 con fotocamera a 720p
    Recensione del Drone pieghevole Eachine E56 che
    Amazfit Bip, la recensione (foto e video)
    Amazfit Bip, la recensione (foto e video)
    Emanuele Cisotti 05/01/2018 ore 16:20 Recensione Amazfit

    Leave a reply "Kodak Photo Printer Mini, la recensione (foto e video)"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: