Mad Catz torna in affari dopo la bancarotta

In Games 95 views
Mad Catz Logo

Mad Catz, il produttore di periferiche che aveva dichiarato bancarotta circa un anno fa dopo una lunga serie di problemi economici, è tornato in attività.

Il marchio Mad Catz e la relativa linea di accessori sono stati acquisiti da una società cinese, già collaboratrice dell’azienda.

 

La nuova direzione rimetterà in produzione alcuni prodotti chiave come il mouse da gioco R.A.T, le tastiere S.T.R.I.K.E e le cuffie F.R.E.Q. I nuovi prodotti saranno presentati al Consumer Electronic Show della prossima settimana.

 

“Non potremmo essere più lieti di cominciare il 2018 con l’annuncio del ritorno di Mad Catz nel mondo dei videogiochi”, ha commentato Selena Chang, direttrice del settore vendite. “Il marchio è stato presente per quasi tre decadi nel mondo dei videogiochi e crediamo che il meglio debba ancora venire”.

 

“Abbiamo ascoltato i giocatori di tutto il mondo e vogliamo aprire nuovamente un sentiero di innovazione nell’hardware. Stiamo già lavorando a dei prodotti che siamo impazienti di presentare al CES 2018 e nei mesi a venire”.

 

© 2002-2018 Key4biz

author
Author: 
    Ubisoft punta nuovamente sulle start-up insieme a Station F
    Ubisoft punta nuovamente sulle start-up insieme a Station F
    Ubisoft ha annunciato la seconda stagione del
    AESVI fa il punto del 2017 videoludico in Italia
    AESVI fa il punto del 2017 videoludico in Italia
    AESVI, l’Associazione che rappresenta l’industria dei videogiochi

    Leave a reply "Mad Catz torna in affari dopo la bancarotta"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: