Migliori app fitness

In Applicazioni Android, Applicazioni iPhone 25 views

Dato che ci tieni alla tua salute, hai deciso di dare un taglio alla sedentarietà e di iniziare a praticare un po’ di sport affidandoti a delle app per smartphone che possano aiutarti ad allenarti con una certa regolarità. Hai avuto proprio un’ottima idea! Come avrai probabilmente notato, negli store di Android e iOS sono presenti tantissime soluzioni pensate per gli sportivi e, anzi, c’è l’imbarazzo della scelta. Scommetto che tu sei qui proprio per questo: perché sei di fronte a una vastissima gamma di scelte e non sai quali app scegliere per seguire i tuoi allenamenti. Ho indovinato? Bene, allora sappi che sei capitato nel posto giusto al momento giusto!

Nei prossimi paragrafi, infatti, ti elencherà alcune delle migliori app fitness per dispositivi Android e iOS e ti illustrerò nel dettaglio il loro funzionamento. Ti assicuro che non faticherai a trovare qualcosa che fa per te, anche perché quasi tutte le soluzioni che ti proporrò sono gratuite (almeno nella loro versione base) e sono compatibili con gli smartwatch: cosa che, se hai un dispositivo wearable al polso, ti permetterà di monitorare le tue attività senza estrarre il telefono dalla tasca. Comodo, vero? Allora non perdiamo altro tempo e mettiamoci subito al lavoro!

Dai un’occhiata alla lista delle app che sto per proporti, provale tutte seguendo le mie indicazioni e scegli quella che si adatta maggiormente al tuo stile di allenamento. Sono sicuro che con l’ausilio della tecnologia riuscirai a trovare le giuste motivazioni e ad allenarti con costanza. Buona lettura e, soprattutto, buon allenamento!

Runtastic Results (Android/iOS)

Una delle prime app che ti consiglio di scaricare sul tuo dispositivo è Runtastic Results, una soluzione semi-gratuita disponibile sia per Android che per iOS grazie alla quale è possibile effettuare esercizi personalizzati tenendo conto del tempo a propria disposizione e delle parti del corpo da allenare.

Prima di illustrarti il funzionamento di Runtastic Results, ci tengo a farti una doverosa precisazione: nell’app sono inclusi numerosi allenamenti gratuiti, ma per accedere al “pacchetto completo” bisogna abbonarsi alla versione Premium dell’app, che parte da 9,99 euro al mese (è possibile sottoscrivere anche un abbonamento semestrale da 39,99 euro o annuale da 59,99 euro).

Se hai già provveduto a scaricare Runtastic Results, avvia la app pigiando sul pulsante Apri o facendo tap sull’icona che è comparsa nella home screen del tuo device e crea il tuo account Runtastic (se non ne hai uno) registrandoti con il tuo indirizzo e-mail o, se preferisci, accedendo con il tuo account Google o Facebook (pigiando sugli appositi pulsanti).

A login eseguito, accedi alle Impostazioni di Runtastic Results pigiando sul simbolo () collocato in alto a sinistra, fai tap sulla voce Workout Creator nel menu a tendina che compare lateralmente e, nella schermata che viene visualizzata sul tuo device, indica la parte del corpo che vuoi allenare (es. Corpo intero, Parte alta o Gambe). Dopodiché indica il tempo d’allenamento desiderato scorrendo lo slider collocato in alto, pigia sui pulsanti Continua Inizia e segui le istruzioni che compaiono a schermo per eseguire gli esercizi nel migliore dei modi.

Runtastic Results è compatibile con Apple Watch, il che permette di monitorare in tempo reale l’attività sportiva che viene svolta utilizzando questa app in accoppiata con lo smartwatch di Apple.

Sworkit (Android/iOS)

Un’altra applicazione che potrebbe fare al caso tuo è Sworkit, una soluzione semi-gratuita che permette di eseguire piccoli allenamenti da soli 5 minuti o esercizi un po’ più impegnativi che possono avere una durata massima di 60 minuti. Definisco Sworkit una soluzione semi-gratuita perché, pur potendo scaricare quest’app gratuitamente sul proprio dispositivo Android o iOS, per accedere a tutti gli allenamenti è necessario attivare l’abbonamento Premium, che costa 30,99 euro ogni tre mesi o 69,99 euro all’anno.

Non appena il download di Sworkit sarà completato, apri l’app sul tuo dispositivo, pigia sul bottone Crea un account che compare al suo avvio e, nella schermata successiva, registrati gratuitamente al servizio tramite il tuo indirizzo e-mail o i tuoi account Google o Facebook. Ad accesso effettuato, compila il modulo che ti viene mostrato a schermo selezionando le opzioni disponibili nei menu a tendina che si trovano in corrispondenza delle voci Anno di nascita, Genere, Peso attuale e Unità e prosegui nella creazione del tuo piano d’allenamento pigiando sul pulsante Il prossimo (in basso).

Nella schermata successiva, compila il questionario che ti viene proposto indicando gli obiettivi che vuoi raggiungere e, nella schermata Come ti allenerai?, pigia sul bottone Guidami con un piano se sei un “principiante” o Seleziona degli allenamenti individuali se sei un utente “esperto” e vuoi costruire autonomamente il tuo piano d’allenamento.

A questo punto, seleziona l’esercizio che vuoi svolgere e pigia sui pulsanti Inizia esercizio e Inizia l’allenamento per iniziare a fare attività fisica. Mi raccomando, segui scrupolosamente le istruzioni della voce guida e quelle che compaiono a schermo per per eseguire i vari esercizi nel modo corretto e ottenere dei buoni risultati. Una volta completato l’allenamento, puoi visualizzare i tuoi progressi e i tuoi record personali pigiando sul simbolo dell’omino collocato in basso a destra.

Ah… quasi dimenticavo! Anche Sworkit è compatibile con Apple Watch e permette di visualizzare i propri allenamenti e i propri progressi direttamente su quest’ultimo.

Nike+ Training Club (Android/iOS)

Nike+ Training Club, un’app per dispositivi Android e iOS sviluppata dal noto produttore di abbigliamento e accessori sportivi, è un’altra soluzione che dovresti prendere in seria considerazione. A differenza delle applicazioni di cui ti ho parlato finora,  è al 100% gratuita e quindi non bisogna abbonarsi per fruire degli oltre 150 allenamenti che vi sono inclusi.

Non appena il download di Nike+ Training Club è completato, avvia l’app sul tuo dispositivo, pigia sul bottone Registrati ora e crea il tuo account (se ne hai già uno fai tap su Accedi e inserisci le tue credenziali d’accesso) registrandoti tramite la tua e-mail o il tuo account Facebook.

A login effettuato, pigia sul pulsante Comincia che compare nella schermata di benvenuto di Nike+ Training Club e decidi se consentire a Nike di utilizzare o meno le tue informazioni personali pigiando sul pulsante OK o su quello Non consentire. Adesso, indica se sei uomo o donna, indica il numero di allenamenti settimanali che vorresti eseguire e, infine, scegli l’allenamento che vuoi provare subito fra quelli disponibili nella scheda Allenamenti.

Prima di eseguire un allenamento, scaricalo: pigia quindi sul pulsante Scarica e, non appena il download verrà portato a termine, pigia sul bottone Inizia e segui le istruzioni della voce guida per eseguire correttamente gli esercizi che ti vengono proposti dall’app.

Sfida fitness 30 giorni (Android/iOS)

Una delle migliori app per il fitness che tu possa installare sul tuo dispositivo è Sfida Fitness 30 giorni. Come avrai già intuito dal suo nome, quest’app permette di impostare un piano di allenamento personalizzato grazie al quale ottenere risultati significativi dopo soli 30 giorni di attività (purché l’utente si impegni come si deve!).

Sfida Fitness 30 giorni è disponibile sia per dispositivi Android che per iOS e tutti gli esercizi sono accessibili gratuitamente senza effettuare alcuna registrazione. L’unico “neo” di questa app riguarda la presenza di banner pubblicitari che, comunque, non sono affatto invasivi.

Dopo aver installato Sfida Fitness 30 giorni sul tuo device, avvia l’app e seleziona una delle schede d’allenamento fra quelle disponibili nella sezione SfideAllenamento per Tutto il Corpo, per allenare tutte le parti del corpo; Allenamento Per Addomi, per eseguire esercizi pensati appositamente per gli addomi; Allenamento Per Glutei, per eseguire allenamenti pensati per tonificare i glutei; Allenamento Per Braccia, per rafforzare i muscoli delle braccia o Allenamento Per Gambe, per rafforzare i muscoli delle gambe.

Dopo aver scelto la parte del corpo che vuoi allenare, seleziona il tuo piano di allenamento, pigia sul bottone azzurro Inizio per incominciare ad allenarti attraverso gli esercizi disponibili e segui le istruzioni della voce guida per eseguirli al meglio. Una volta completato l’allenamento, fai tap sul bottone Salva per salvare i tuoi progressi e visualizzarli nel calendario integrato nell’app.

Altre app per il fitness

Le app per il fitness che ti ho illustrato nei paragrafi precedenti non ti hanno particolarmente convinto? Non perderti d’animo e dai un’occhiata alle soluzioni elencate proprio qui sotto. Forse troverai qualche applicazione che possa fare al caso tuo.

  • Allenamento di 7 minuti (Android/iOS) — non riesci ad allenarti perché hai una vita troppo frenetica? Questa potrebbe essere l’app perfetta per te. Allenamento di 7 minuti, infatti, permette di avviare delle sessioni di allenamento molto brevi (che non superano mai i 7 minuti) grazie alle quali è possibile ottenere risultati significativi nel corso del tempo. Allenamento di 7 minuti integra dei veri e propri personal trainer virtuali che guidano l’utente nel corso degli esercizi e nel raggiungimento degli obiettivi prefissati. Essendo compatibile con Apple Watch, l’app permette di monitorare la propria attività direttamente dallo smartwatch. Costa 3,38 euro su Android e 3,49 euro su iOS.
  • Fitstar Personal Trainer (Android/iOS) — questa app semi-gratuita permette di allenarsi ovunque grazie ai pratici esercizi che mette a disposizione dell’utente. La versione free di Fitstar Personal Trainer integra soltanto alcuni esercizi eseguibili gratuitamente; per sbloccarli tutti bisogna effettuare acquisti in-app a partire da 8,61 euro su Android e 4,99 euro su iOS.
  • Samsung Health (Android/iOS) — questa soluzione sviluppata da Samsung è perfetta per chi cerca un’app completa. Samsung Health, infatti, oltre a tracciare la propria attività fisica, permette di monitorare anche la propria alimentazione e, più in generale, il proprio benessere fisico. Non tutte le funzioni sono disponibili per tutti i dispositivi e le piattaforme (per ovvie ragioni, Samsung privilegia gli utenti che hanno acquistato i propri dispositivi).
  • Fitbit (Android/iOS/Windows) — quest’app semi-gratuita permette di analizzare il proprio stile di vita correggendo eventuali comportamenti errati. Grazie a Fitbit, è possibile monitorare facilmente le distanze percorse a piedi, le calorie bruciate e analizzare altri dati che vengono registrati dai sensori del proprio smartphone o, eventualmente, dal proprio smartwatch.
author
Author: 
    Come vedere tutte le app scaricate
    Come vedere tutte le app scaricate
    Se ti chiedessi quali sono tutte le
    Come funziona Android Auto
    Come funziona Android Auto
    Hai appena acquistato una nuova vettura con
    App per cambiare voce durante chiamata
    App per cambiare voce durante chiamata
    Stai programmando uno scherzo telefonico a un
    App per neonati
    App per neonati
    Ti è appena nato un figlio e

    Leave a reply "Migliori app fitness"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: