Nascondere stato whatsapp a un contatto

In Internet, whatsapp 24 views

Da ormai qualche tempo, il team di sviluppatori di WhatApp ha introdotto una nuova interessante funzione (non troppo originale, visto che ricalca grosso modo quella speculare su Snapchat) che consente di postare “aggiornamenti di stato” sotto forma di messaggi di testo, immagini, video o GIF animate. A prescindere dalla tipologia di contenuti condivisi questi verranno poi raccolti in una scheda dedicata sulla stessa applicazione, dove rimarranno visibili per le 24 ore successive alla pubblicazione.

Una funzione che simula, in maniera più semplice e “volatile”, la bacheca dei maggiori portali social ma che tuttavia potrebbe porre qualche problema di privacy. Le impostazioni predefinite di WhatsApp infatti prevedono che gli aggiornamenti di stato siano automaticamente visibili a tutti i numeri salvati nella propria rubrica. Ne consegue quindi una certa esposizione di dati personali, che potrebbe creare imbarazzo.

Come ovviare a questa impasse? Di certo, la soluzione più semplice sarebbe quella di evitare attentati alla propria privacy semplicemente limitandosi a condividere contenuti non troppo invasivi della propria sfera personale. Anche il non condividere nulla potrebbe essere un’opzione valida anche se, nella pratica, i lungimiranti sviluppatori hanno messo a disposizione degli utenti una soluzione meno radicale.

Ecco quindi un tutorial su come nascondere stato di WhatsApp a uno o più contatti facenti parte della propria rubrica personale.

Prima di entrare nel merito della guida è importante premettere qualche informazione valida a prescindere dal sistema operativo montato sul proprio smartphone:

  • Le modifiche eventualmente apportate alle impostazioni relative alla privacy degli stati (di cui parleremo a breve) non sono retroattive. Ciò significa che le restrizioni impostate a piacimento, saranno effettive solo sui contenuti pubblicati dopo la modifica della privacy. L’unico modo per agire sui dati pubblicati prima della modifica è di eliminarli dal flow nella scheda di Stato.
  • Se si è scelto di disattivare le conferme di lettura non si potrà vedere chi ha visualizzato gli stati già pubblicati.

Gestione dello stato di WhatsApp su:

Nascondere stato WhatsApp a un contatto su Android

Fermo restando che gli aggiornamenti di stato pubblicati potranno essere visibili solo dai numeri di telefono effettivamente presenti in rubrica, come anticipato, è comunque possibile effettuare una ulteriore scrematura di coloro che avranno reale accesso ai dati condivisi.

Per tutti gli utenti che dispongono di uno smartphone che monta sistema Android i passi da seguire per nascondere gli stati di WhatsApp a uno o più contatti sono davvero semplici:

  • Accedere a WhatsApp dal proprio telefono;
  • Effettuare un tocco sulla scheda intitolata “Stato” e cliccare sull’icona dedicata al Menu (tre puntini in alto a destra);nascondere stato whatsapp a un contatto
  • Toccare “Privacy dello stato”. In questo modo si avrà accesso alla pagina dedicata alla selezione dei contatti possono vedere gli aggiornamenti di stato. Ivi si potrà optare per consentire l’accesso a:
    • Tutti i contatti presenti in rubrica.nascondere stato whatsapp a un contatto
    • I contatti in rubrica eccetto alcuni (toccando questa opzione si avrà la possibilità di scegliere, mettendo una spunta rossa, tutti i contatti cui si desidera nascondere il proprio stato).nascondere stato whatsapp a un contatto
    • Condividere i propri contenuti con solo alcuni dei numeri presenti in rubrica.

Modificare la privacy dello stato di WhatsApp su iPhone

Per i felici possessori di iPhone, il procedimento è affine a quello prima descritto:

  • Accedere a WhatsApp da iPhone;
  • Accedere alla schermata “Stato” ed effettuare un tap su “Privacy”;
  • Effettuare quindi la selezione dei contatti che possono accedere ai contenuti condivisi e les jeux sont faits.

Nascondere stato di WhatsApp su Windows Phone

Anche i (meno felici?) possessori di Windows Phone avranno modo di selezionare accuratamente i fidati che avranno accesso ai contenuti della propria pagina di Stato. Ecco come:

  • Aprire WhatsApp e accedere alla schermata di stato;
  • Toccare l’icona “Altro” (rappresentata graficamente con tre punti di sospensione) e accedere a “Impostazioni Privacy”.
  • Si accederà quindi alla pagina dedicata in cui sarà possibile scegliere a chi concedere l’accesso ai propri aggiornamenti.

Ecco conclusa la nostra guida dedicata a come nascondere stato di WhatsApp a un contatto. Per ulteriori aggiornamenti e informazioni sulla principale applicazione di messaggistica istantanea:

author
Author: 
    Come leggere un messaggio su WhatsApp senza visualizzarlo
    Come leggere un messaggio su WhatsApp senza visualizzarlo
    “Ma si può sapere perché non rispondi
    Google Foto: come funziona
    Google Foto: come funziona
    Se sei un amante della fotografia ed
    Come verificare copertura Fibra ottica
    Come verificare copertura Fibra ottica
    A che punto sono i lavori per

    Leave a reply "Nascondere stato whatsapp a un contatto"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: