A distanza di sei mesi dal precedente avvistamento, sono trapelati in rete nuovi brevetti Microsoft che raffigurano il misterioso e ormai famoso dispositivo mobile ripiegabile vociferato come definitivo dagli stessi dirigenti Microsoft.

Nuovi brevetti di Andromeda?

I due nuovi brevetti consultabili qui e qui, sono molto simili al precedente. Il dispositivo in questione appare come composto da due parti uguali ripiegabili grazie ad una cerniera posta nel mezzo in grado di trasformarlo in qualcosa di simile ad uno smartphone. Ancora una volta viene posta grande attenzione alla fotocamera, che nell’ultimo brevetto illustrato in alto, potrebbe essere unica, sfruttando la corrispondenza delle due metà una volta ripiegato i due display del dispositivo nella modalità libretto.


Stando ai rumor più attendibili circolati di recente questo dispositivo ripiegabile esisterebbe davvero e corrispondere al nome in codice di Andromeda. Alcune indiscrezioni vorrebbero un suo lancio previsto addirittura nel corso del 2018.

Nuove indiscrezioni su Andromeda, il dispositivo mobile ripiegabile già nel 2018?

Cosa ne penate di questi nuovi brevetti? Pensate possa trattarsi di un dispositivo reale e realizzabile? Ditecelo nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | h0x0d