Per Guadagnare Con YouTube Ti Servono Almeno 1000 Iscritti

In News, social network, WEB, Youtube 32 views

Grandi cambiamenti per YouTube: stop alla monetizzazione sotto i 1.000 iscritti. Serviranno anche 4.000 ore di visualizzazioni in attivo nel corso dell’ultimo anno

Guadagnare con YouTube diventa molto più difficile

Brutte notizie arrivano per tutti gli utenti che stavano pensando di provare a guadagnare qualche soldo sfruttando il sistema di monetizzazione offerto da YouTube. 

Provare a guadagnare con YouTube è lecito: ci sono tantissime persone, in Italia e nel mondo, che fanno un sacco di soldi grazie a questa piattaforma. E quando dico “un sacco” intendo milioni di euro, o comunque centinaia di migliaia.

Poi ci sono persone che guadagnano bene con YouTube, e qui parliamo di migliaia di euro.

Infine ci sono persone che guadagnano qualcosina con YouTube, e qui parlo di qualche centinaia di euro al mese. E questi sono la maggior parte, perché, come è ovvio che sia, sono pochi quelli che guadagnano tanto, mentre sono tantissimi quelli che guadagnano poco o niente con YouTube.

Google spegne i sogni degli aspiranti YouTuber

A quanto pare, però, YouTube vuole fare un pò di pulizia tra gli utenti che provano a monetizzare il proprio canale per guadagnare qualche soldo. Il social network ha infatti cambiato completamente le regole e i requisiti da soddisfare per monetizzare con la piattaforma e adesso guadagnare diventa molto più difficile per i piccoli canali, quelli che già prima facevano molta fatica a portare a casa qualche soldo.

Stando alle nuove regole di YouTube, a partire da oggi monetizzare i propri video pubblicati online sarà molto difficile.

Quante visualizzazioni YouTube per guadagnare?

Con le nuove linee guida di YouTube, che ha apportato alcune modifiche al Partner Program, per ricevere denaro (e quindi guadagnare) dai propri video sarà indispensabile avere almeno 1.000 iscritti al canale e 4.000 ore di visualizzazioni in attivo nel corso dell’ultimo anno.

I nuovi requisiti sostituiranno la soglia delle 10mila visualizzazioni, imposta nell’aprile 2017 come minimo per guadagnare dalla pubblicità.

Non tantissimo, vero, ma comunque una barriera all’ingresso che allontana molti piccoli YouTuber e comunque tutti quelli che vogliono provare a guadagnare qualcosa con YouTube. 

Si stringe il cerchio del YouTube Partner Program

Lo scopo di questo cambiamento al regolamento della monetizzazione di YouTube è quello di evitare di monetizzare video che non rispettino le linee guida della community e che possano, in qualche modo, essere considerati offensivi o espliciti su più fronti.

Se questa nuova mossa della piattaforma impedirà agli “spammer, impostori e altri creator che hanno evidenziato una cattiva condotta” di danneggiare la community, è anche vero che non metterà totalmente al riparo dalla cattiva condotta di chi della comunità fa già parte.

In questo modo, però, viene negata la possibilità a tantissimi utenti, anche talentuosi, di guadagnare con YouTube. Ovviamente, come era prevedibile, la notizia ha creato malumori sia tra gli YouTuber che erano già iscritti al Partner Program, sia tra quelli che stavano provando a guadagnare qualcosa con YouTube.

Insomma, da oggi fare di YouTube un secondo mestiere (o addirittura il primo) sarà più difficile, ma non impossibile. Chi avrà più talento (e un pò di fortuna) riuscirà comunque ad andare avanti!

Giusto per info, comunque, YouTube ha fatto sapere che il 99% dei creator esclusi dal programma di monetizzazione stava guadagnando meno di 100 dollari all’anno. Poco, pochissimo, ma sempre meglio di niente, no? Di sicuro non diventavano ricchi, ma portavano comunque a casa qualche soldo che se messo da parte avrebbe aiutato a comprare nuova attrezzatura da usare in futuro. Peccato.


Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:
author
Author: 
    L’Aggiornamento Ad Android 8.0 Oreo Per Samsung Galaxy S8 Riparte In Italia
    L’Aggiornamento Ad Android 8.0 Oreo Per Samsung Galaxy S8 Riparte In Italia
    Ci siamo: Samsung riprende l’aggiornamento ad Android 8.0
    MWC 2018: Scheda tecnica e foto dei Motorola Moto G6, Plus e Play
    MWC 2018: Scheda tecnica e foto dei Motorola Moto G6, Plus e Play
    Al MWC 2018 di Barcellona sebbene Motorola/Lenovo

    Leave a reply "Per Guadagnare Con YouTube Ti Servono Almeno 1000 Iscritti"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: