PUBG su Android: ecco come giocare

In Android, Giochi, PUBG 33 views

PlayerUnknown’s Battlegrounds, per gli amici PUGB, è il fenomeno videoludico del momento. Questo battle royale, con 100 giocatori alla volta che si scontrano su una grande mappa, ha stregato i giocatori PC prima e Xbox One poi.

TenCent e Bluehole hanno portato il titolo su mobile per iOS e Android, i titoli dopo una fase beta asiatica sono stati rilasciati.

  • Potete scaricare PUGB su Android gratis dal Play Store;
  • Potete scaricare PUGB su iOs gratis da App Store.

La versione mobile di PUGB è una fedele trasposizione del gioco originale, con alcuni necessari compromessi sul fronte della grafica e dei controlli. Inalterata è rimasta la grandezza della mappa 8×8 Km e la possibilità di sfidare fino a 100 giocatori alla volta.

Sul fonte grafico i compromessi sono evidenti: texture in bassa qualità, meno oggetti su schermo, geometria degli edifici semplificata, e riduzione degli effetti di illuminazione in tempo reale. Gli sviluppatori ci tengono comunque a precisare che, nonostante il lancio, lo sviluppo del titolo non si è concluso, quindi con i prossimi aggiornamenti saranno probabili miglioramenti sul fronte della grafica e dell’ottimizzazione.

Il gioco non è leggero e richiederà almeno 750 Mb di spazio libero per essere eseguito, se siete a corto di memoria sul vostro dispositivo Android, dovreste prendere in considerazione l’acquisto di una scheda microSD adatta al gaming per espanderla.

Se la versione mobile di PUGB non vi ha convinti, ma siete fan dei battle royale ecco una serie di altri titoli molto validi che possiamo consigliarvi:

Quali sono i migliori cloni di PUBG su Android?

Rules of Survival

Sicuramente il migliore fra i molti cloni di PlayerUnknown’s Battlegrounds disponibili su mobile. Il titolo è abbastanza impressionante: permette a 120 giocatori alla volta di scontrarsi su un’isola deserta.

Cosa abbastanza sorprendente, su cui molte recensioni concordano, è la scarsa presenza di lag e l’ottima esperienza anche su rete mobile. Il titolo offre davvero moltissimo, verrete catapultati su un’isola e dovrete sopravvivere e uccidere tutti gli avversari. Da segnalare la possibilità di spostarsi sull’isola a bordo dei numerosi veicoli disseminati casualmente sulla vasta mappa. Anche tecnicamente il titolo si difende molto bene, con buoni modelli poligonali, buoni effetti e una discreta ottimizzazione. Sul fronte dei controlli, alcuni accorgimenti come la corsa automatica e la mira assistita, rendono il titolo molto godibile anche su mobile.

Trovate Rules of Survival gratis sul Play Store di Android.

Free Fire – Battlegrounds

L’unico titolo capace di sfidare Rules of Survival, anche se con un numero di giocatori ridotto, 50 per partita. Free Fire offre tutto ciò che vi aspettate da un gioco del genere battle royale. All’inizio di una partita sarete lanciati con un paracadute sulla solita isola deserta, dovrete guadarvi intorno per scovare le armi e l’equipaggiamento, ed infine falciare i vostri avversari. Free Fire non diventa facilmente ripetitivo: potete cambiare il vostro approccio ad ogni partita, grazie all’incredibile varietà di armi ed equipaggiamenti disponibili. Questo titolo si distingue dalla concorrenza anche per l’ottima grafica con texture in alta definizione, buoni effetti e animazioni convincenti.

Se volete provarlo, il gioco è disponibile gratis sul Play Store.

Knives Out

Un buon titolo, sempre dagli sviluppatori di Rules of Survival. Il gioco è stato un vero successo in Cina ed è stata successivamente rilasciata una versione occidentale. In Knives Out l’obiettivo è uno solo, sopravvivere e uccidere ogni avversario, all’inizio di ogni partita ben 100 giocatori vengono lanciati in una zona di guerra, devono esplorare gli edifici, trovare armi, impossessarsi delle risorse e dei veicoli. Rispetto all’altro lavoro dello stesso sviluppatore Knives offre più ambientazioni, sarà possibile combattere su isole deserte, in città, o su montagne coperte di neve. Il gioco ha dei buoni controlli touch ed è davvero molto apprezzato.

Knives Out è gratis sul Play Store di Android.

Grand Battle Royale

Si tratta di un buon clone che offre una certa dose di originalità, anche grazie alla grafica pixelata a blocchi in stile Minecraft. Un gioco divertente, con tutte le caratteristiche di un valido esponente del genere. Il titolo regala molte ore di divertimento: la mappa è grande a sufficienza, la grafica è piacevole, il gameplay è frenetico.

Ha solo un paio di importanti difetti: i controlli sono un po’ legnosi e qualche volta si verificano dei lag.

Se vi piace il genere, ma cercate qualcosa di diverso dal solito, Grand Battle Royale potrebbe fare al caso vostro.

Il gioco è disponibile gratis sul Play Store di Android.

Il nostro approfondimento dedicato a PUBG su Android e ai suoi cloni è finito. Vi invitiamo a dirci con un commento, se siete fan dei battle royale, se avete provato la beta di PUBG, e se avete trovato qualche altro esponente del genere su Android, che merita una menzione.

Se vi piace giocare su Android, eccovi alcuni nostri post che potrebbero interessarvi:

author
Author: 
    Come inviare GIF animate su WhatsApp
    Come inviare GIF animate su WhatsApp
    Non è affatto difficile GIF animate su WhatsApp e
    PreventivApp, il miglior preventivo su Android e iOS
    PreventivApp, il miglior preventivo su Android e iOS
    di androidaba · 24 aprile 2018 PreventivApp
    Cancellare Cronologia Facebook Persone Cercate
    Cancellare Cronologia Facebook Persone Cercate
    Sei su Telegram? Unisciti GRATIS e RISPARMIA

    Leave a reply "PUBG su Android: ecco come giocare"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: