Quanto consuma Spotify

In Internet, Musica, spotify 43 views

Vi siete mai chiesti quanto consuma Spotify in termini di MB consumati? Devo ammetterlo: ho visto un’offerta di un noto operatore di telefonia che mi ha tentato ma per fare il passaggio dovevo, ovviamente, capire se mi conveniva. Il motivo? Semplice: con la precedente offerta avevo la possibilità di ascoltare tutta la musica che volevo (anche Spotify) senza consumare GB di dati Internet, quindi mi sono chiesto se il gioco valesse la candela.

Il primo pensiero che mi è venuto in mente è proprio quello riguardante Spotify che utilizzo spesso per ascoltare la mia musica in streaming, senza scaricarla. Ho iniziato a fare vari calcoli e ricerche per scoprire quanto, più o meno, consuma l’app per farci ascoltare le canzoni.

Ed ecco cosa ne è risultato!

Ecco quanto consuma Spotify

Ho scoperto che la quantità di dati consumata dall’applicazione dipende molto dalla qualità in cui ascoltiamo la musica. Andando nelle Impostazioni (l’ingranaggio in alto a destra) possiamo notare la voce “qualità della musica” che è proprio quella che serve a noi.

E’ possibile scegliere tra quattro diverse qualità per lo streaming musicale:

  • Automatica: E’ quella che si occupa di regolare automaticamente la qualità della musica per avere un buon rapporto con il consumo;
  • Normale: Con questa opzione il consumo equivale a circa 96Kbit per secondo;
  • Alta: Aumenta la qualità e ovviamente anche il consumo, che si attesta sui 160Kbit al secondo;
  • Massima: Quest’opzione è riservata solo per gli utenti Premium di Spotify e consuma circa 320Kbit al secondo.

Un po’ di calcoli

Alla luce dei dati precedenti, facciamo un po’ di calcoli per vedere quanto consuma Spotify nel riprodurre la musica in diverse tempistiche.

Considerando che i valori precedenti sono espressi in Kilo Bit (l’unità di misurazione della trasmissione di dati è proprio il bit), non ci basta fare delle semplici moltiplicazioni: prima dobbiamo convertire i nostri dati in multipli di Byte.

Per semplificarvi la vita abbiamo già effettuato tutti i calcoli e vi riportiamo i risultati nella tabella seguente.

Considerate che i dati sono espressi in MegaByte e considerano (a livello teorico) che la riproduzione della musica avvenga ininterrottamente.

Qualità della musica / Tempo di riproduzione Normale

(96Kb/s)

Alta

(160Kb/s)

Massima

(320Kb/s)

1 Minuto 0,72 MB (720 KB) 1.2 MB 2.4 MB
1 Ora 43,2 MB 72 MB
1 Giorno (24 ore) 1036,8 MB (1 GB) 1.728 MB (1.7 GB) 3.456 MB (3.4 GB)
1 Mese (30 giorni) 31.104 MB (31 GB) 51.840 MB (51 GB) 103.680 MB (103 GB)

Possiamo notare dalla tabella come chi ascolta musica esclusivamente con i dati mobili può correre il rischio di vedersi prosciugati i dati a disposizione. Certo, quelli precedenti intendono un consumo H24 e quindi difficilmente si arriverà a consumare tanti dati in un mese. Ma a chi fa un forte utilizzo di quest’applicazione consigliamo fortemente di scaricare offline le canzoni Spotify o di utilizzare la qualità “normale” per lo streaming.

author
Author: 
    Come avere buoni Amazon
    Come avere buoni Amazon
    Amazon è senza ombra di dubbio il
    App4Italy. La recensione del giorno, ProntoPro
    App4Italy. La recensione del giorno, ProntoPro
    Negli ultimi anni sono le app più
    Come rintracciare pacco eBay
    Come rintracciare pacco eBay
    Siete utenti che acquistano online solo occasionalmente
    Come vedere chi ci ha bloccato su Instagram
    Come vedere chi ci ha bloccato su Instagram
    Instagram, l’ormai noto social si è trasformato

    Leave a reply "Quanto consuma Spotify"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: