Siti online, sfruttano le vostre CPU per il mining! Come difendersi?

Partiamo dall’inizio. Cos’è il mining?

Il mining indica il sistema che viene utilizzato per generare criptovalute (BITCOIN la più conosciuta), questo sistema consiste nello sfruttare l’hardware dei computer, a volte creati appositamente per questo scopo, per generare moneta.

Wikipedia: La rete Bitcoin crea e distribuisce in maniera completamente casuale un certo ammontare di monete all’incirca sei volte l’ora ai client che prendono parte alla rete in modo attivo, ovvero che contribuiscono tramite la propria potenza di calcolo alla gestione e alla sicurezza della rete stessa. L’attività di generazione di bitcoin viene spesso definita come “mining”, un termine analogo al gold mining (estrazione di oro). La probabilità che un certo utente riceva la ricompensa in monete dipende dalla potenza computazionale che aggiunge alla rete relativamente al potere computazionale totale della rete.

Ma tutto questo cosa centra con i nostri dispositivi? 

In alcuni siti (di streaming, torrent e cose simili) è stata confermata la presenza di alcuni codici javascript che permetto, ai possessori del sito web, di sfruttare la potenza di calcolo dei visitatori per effettuare appunto mining di criptovalute!

Questo porterà la vostra CPU e/o GPU a lavorare al 100%, in quanto il mining consiste proprio in questo, sfruttare al massimo la potenza di calcolo dei computer. Basti pensare che se il proprio computer ha un hardware con un alto consumo a lungo andare (esempio su siti che offrono streaming di film) il consumo a lungo andare iniziare ad essere alto e le temperature del vostro hardware pure.

Come bloccare il mining di questi siti al nostro accesso?

La maggior parte dei siti web che sfruttano questo sistema, utilizzano codice Javascript (alcuni sfruttano ad esempio Coinhive)per effettuare mining, potete bloccarli così:

  • La prima opzione consiste nello scaricare un plugin su Chrome chiamato AntiminerFarà tutto da solo, inoltre avrete a disposizione le statistiche, anche in tempo reale su quanti blocchi ha effettuato. Ho provato a girare su vari siti di streaming per vedere se funzionasse veramente e guardate i risultati:
  • L’altra soluzione sarebbe quella di disattivare direttamente il javascript, bloccando sul principio questi codici. Naturalmente poi potrete avere problemi sui siti che sfruttano java per il corretto funzionamento.

Queste sono le due soluzioni principali al blocco del mining in maniera nascosta. C’è da dire però che alcuni sito web hanno inserito dei banner (simili a quelli dei cookie state attenti!) dove si chiede il consenso all’utente di sfruttare la proprio potenza di calcolo per il mining delle criptovalute.

Continua a seguirmi su Facebook per rimanere sempre aggiornato e unisciti al mio canale Telegram per esclusive novità!

author
Author: 
    Fox IPTV: Nuova App IPTV Per Android
    Fox IPTV: Nuova App IPTV Per Android
    SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated:
    Non Ho I Sondaggi Su Instagram: Cosa Fare?
    Non Ho I Sondaggi Su Instagram: Cosa Fare?
    SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated:
    Nel Sondaggio Di Instagram Si Vede Chi Vota!
    Nel Sondaggio Di Instagram Si Vede Chi Vota!
    SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated:

    Leave a reply "Siti online, sfruttano le vostre CPU per il mining! Come difendersi?"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: