WhatsApp Windows Phone

A partire da oggi, 31 dicembre 2017, WhatsApp per Windows Phone 8 non sarà più aggiornato e supportato. L’app non riceverà più funzionalità e aggiornamenti.

Addio a WhatsApp per WP8, ma non WP8.1

È ufficiale, da oggi WhatsApp per Windows Phone 8 e precedenti non sarà più supportato. Alcune funzionalità potrebbero smettere di funzionare correttamente da un momento all’altro. La motivazione dell’abbandono viene fornita dall’azienda nelle FAQ:

Queste piattaforme non offrono le capacità di cui abbiamo bisogno per espandere le funzionalità dell’app nel futuro. Se usi uno dei smartphone non più supportati ti consigliamo di aggiornare ad una versione del sistema operativo più recente, come Windows Phone 8.1 o superiore.

Pertanto, come si evince, gli utenti di Windows Phone 8.1 sono ancora coperti e possono continuare a usare WhatsApp normalmente. Vi ricordiamo, che se doveste passare ad uno smartphone Android o iOS, non riuscirete a trasferire la cronologia delle conversazioni – questa operazione è possibile solo su smartphone con lo stesso sistema operativo.

Usate ancora uno smartphone con Windows Phone 8? Ecco come aggiornare il vostro smartphone direttamente alla versione più recente di Windows 10 Mobile e continuare ad usare la famosa app di messaggistica.

Guida facile per aggiornare tutti i Windows Phone 8.1 a Windows 10 Mobile Fall Creators Update

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | WhatsApp