TIM vuole fare la banca: ecco TIMpersonal, la prepagata virtuale in collaborazione con HYPE

Giuseppe Tripodi




La carta virtuale usa il circuito Mastercard ed è compatibile con Apple Pay

TIM ha lanciato un nuovo e particolare servizio, che non si ricollega direttamente alla telefonia: parliamo di TIMpersonal, una carta prepagata virtuale realizzata in partnership con HYPE, la divisione del Gruppo Banca Sella che si occupa dell’omonima prepagata.

I clienti TIM possono richiedere facilmente il servizio: si parte scaricando l’app ufficiale (badge per Android e iOS in fondo), si compilano i dati richiesti e ci si scatta un selfie per il riconoscimento. Una volta completata la procedura, si otterrà la prepagata virtuale, che funziona su circuito Mastercard ed è compatibile con Apple Pay.

Dall’app è possibile consultare il saldo della carta, scambiare denaro con i contatti della propria rubrica, pagare nei negozi convenzionati e, ovviamente, effettuare ricariche telefoniche. È anche possibile richiedere la versione fisica della carta, che funziona come una qualsiasi altra prepagata e può essere utilizzata per prelevare o per pagare (anche in modalità contactless). Inoltre, con TIMpersonal è possibile accedere ai servizi di mobile ticketing (per pagare con il credito telefonico i biglietti di mezzi di trasporto, parcheggi, etc) ed è l’unica carta prepagata su cui è possibile domiciliare l’addebito delle offerte TIM mobili e del servizio di Ricarica automatica.

Il conto può essere ricaricato collegando un’altra carta di credito o tramite bonifico e con un semplice clic è possibile mettere in pausa la carta (utile ad esempio in caso di smarrimento) e riattivarla istantaneamente. Infine, TIM offre 1GB gratuito ogni mese per un anno per tutti gli utenti che attivano TIMpersonal e utilizzano la relativa app.

author
Author: 

    Leave a reply "TIM vuole fare la banca: ecco TIMpersonal, la prepagata virtuale in collaborazione con HYPE"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: