Windows 10 Build 17025

Nelle scorse ore Microsoft ha rilasciato Windows 10 Insider Preview Build 17025, una nuova build di anteprima di Redstone 4, il primo dei due aggiornamenti di Windows 10 attesi l’anno. Se ancora non foste riusciti a installare le ultime versioni, potete avere un’anteprima delle novità introdotte nelle build 16362, 17004, 17017 e 17025 continuando la lettura.

Windows 10 Build 17025

Impostazioni

Microsoft ha iniziato a raggruppare le impostazioni correlate per facilitarne la ricerca. Al momento, l’unica sezione che presenta questa novità è Accessibilità.

Piccole novità nell’app Impostazioni di Windows 10:

  • Sistema > Esperienze condivise – Nuova sezione Accounts per usare la funzione con tutti gli account presenti sul PC/tablet.
  • App > App e funzionalità – Scegliendo un’app e cliccando Opzioni avanzate è possibile decidere se farla partire o meno all’avvio di Windows.
  • App > Avvio – Nuova sezione che permette di attivare o disattivare le app che partono all’avvio del sistema.
  • Account > Opzioni di accesso – Sotto la sezione Privacy, a partire da Fall Creators Update, è disponibile la nuova opzione Usa le mie informazioni di accesso per completare automaticamente la configurazione del dispositivo dopo un riavvio o un aggiornamento. Adesso, quando l’opzione è attiva, rimanendo sulla schermata di blocco per alcuni secondi prima di effettuare l’accesso vedrete le personalizzazioni della schermata di blocco (come Windows Spotlight e/o informazioni da Cortana, dal Calendario, dall’app Mail ed altro).
  • Accessibilità > Schermo – Nuova sezione che permette di modificare la dimensione del testo, delle app e di altri elementi e di semplificare e personalizzare Windows (attivando o disattivando le animazioni, le trasparenze e altro ancora.).
  • Accessibilità > Assistente vocale – Due nuove voci sono state integrate:
    • Sotto la sezione Voce è disponibile l’opzione Leggi la comune formattazione del testo con l’intonazione.
    • Sotto la sezione I suoni che senti è disponibile l’opzione Selezionare il canale audio per l’uscita vocale Narrator.

Cortana

  • Cortana Collections (Collezioni di Cortana): Cortana vi permetterà di risparmiare tempo e stress, ricordando per voi anche le piccole cose. Sarà in grado di memorizzare gli oggetti da acquistare, i ristoranti, le ricette, i libri, i film, le serie TV e altro ancora. Purtroppo al momento la funzionalità è disponibile solo in lingua inglese.

Centro notifiche

  • Notifiche di Cortana – Con i precedenti aggiornamenti di Windows 10, le notifiche venivano visualizzate sia in Cortana che nel Centro notifiche. Questo generava confusione negli utenti. Per questo motivo, Microsoft ha deciso di visualizzare i contenuti solo nel Centro notifiche.
  • Se una notifica non supporta l’eliminazione dal Centro notifiche, il messaggio toast mostrerà una X al posto di una freccia.

Microsoft Edge

Piccole ma gradite novità per Microsoft Edge

  • Aprendo un PDF che presenta dei campi modificabili, il browser inserirà automaticamente dei colori per aiutare l’utente nel processo di modifica.

Fluent Design

  • Nuovi elementi vengono aggiornati in Fluent Design – L’effetto Reveal è adesso disponibile nel menu Start nella sezione contenente tutte le app.
  • L’effetto Light press è stato migliorato sulla base dei feedback ricevuto.
  • L’effetto Reveal è attivo di default in CalendarView (come nelle app Calendario e Orologio).

Altre novità

  • Avviando la finestra Esegui, dopo aver digitato il comando, premendo e mantenuto premuti i tasti Ctrl + Shift e cliccando sul pulsante OK, è possibile avviare il programma come amministratore.
  • Le impostazioni per disabilitare l’ibernazione e l’avvio rapido veranno mantenute quando si aggiorna da una build a un’altra.
  • Il font Microsoft Yahei per gli utenti cinesi è stato aggiornato: adesso è più leggibile, più simmetrico e più bello esteticamente. Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.
  • Il font Yu Gothic Bold è stato migliorato. Il team di sviluppo ha lavorato per modificare l’allineamento di base e la chiarezza dei caratteri Kana.

Vale la pena installare Windows 10 Build 17025?

Non consigliamo l’installazione di questa versione di Redstone 4 perché, trattandosi di una build in via di sviluppo, ci sono ancora dei problemi da risolvere.

Cosa ne pensate delle novità in arrivo con Redstone 4? Avete installato la build 17025? Avete notato altre novità? Diteci la vostra nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia